martedì 4 aprile 2017

Putin, la reazione è brutale: il gesto che stamattina asfalta i terroristi

La lezione di Vladimir Putin ai terroristi e all'Occidente: lunedì sera il presidente russo è andato alla stazione della metropolitana di San Pietroburgo per deporre dei fiori alla memoria degli 11 morti dell'attentato che potrebbe avere matrice islamista. Dopo il ritrovamento di una seconda bomba inesplosa, tutta la rete sotterranea della città russa è stata chiusa per le operazioni di bonifica. Ma questa mattina, a meno di 24 ore dalla strage, ecco la decisione dello Zar: tutto riaperto, corse regolari, nessuno spazio per il dolore pubblico né tanto meno la paura. San Pietroburgo e la Russia ricominciano a vivere, pensando già a come prevenire altri attentati e colpire il terrorismo interno (Cecenia) e internazionale (il presunto kamikaze sarebbe un 22enne russo di origini kirgise, con legami con i jihadisti siriani). Con l'aiuto, magari, del presidente americano Donald Tump, che ha telefonato al Cremlino per porgere le sue condoglianze offrendo il sostegno del governo Usa. Lo ha riferito la Casa Bianca, aggiungendo che i due leader "si sono detti d'accordo sul fatto che il terrorismo deve essere sconfitto in modo deciso e rapido".

Fonte: http://www.liberoquotidiano.it/gallery/esteri/12347960/russia-attentato-metropolitana-san-pietroburgo-subito-riaperta-reazione-putin-terroristi-.html


29 commenti:

  1. "Reazione Brutale, la decisione che asfalta i terroristi".... ma siate seri e scrivete titoli corretti. Sono un sostenitore del vostro movimento ma questi "svarioni" li potreste evitare, non credo vi giovino.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cosa centra il Movimento con quello che scrive il quotidiano Libero ?

      Elimina
    2. Appunto cosa c'entra il Movimento??

      Elimina
    3. Unknow chiunque tu sia questo articoletto e tratto dalla sublime cloaca berlusconiana detto cartaceo LIbero diretto e incestuato da Feltri , grande culattone u leccaculo dei berluscono family. Non credo che Putin sappia di queste cazzate. Questo blog é l´anticamera della disinformazione e diffamazione del nemico del padrone.

      Elimina
    4. sono d'accordo. ma che post fate? sono un sostenitore 5s pertanto voglio chiarezza e realtà non titoli di grido e senza contenuti. questo modo di fare lasciatelo a canale 5

      Elimina
    5. Titoli da minghioni per minghioni

      Elimina
  2. enfasi ed entusiasmo, su certi temi non dovrebbero guidare la penna...🙄

    RispondiElimina
  3. Sì condivido... mi dispiace ma con queste frasi ad effetto fate sembrare il movimento un soggetto politico di poco conto ...per favore per favore iniziate a trasmettere messaggi non così banali e populisti ...scadere nella comunicazione in questo modo fa male alle tante belle cose che sta facendo il M5Stelle... grazie spero ascolterete le nostre richieste per il nostro bene e del Movimento che è troppo importante per tutti noi ...mi raccomando ....saluti Marco

    RispondiElimina
  4. Sì condivido... mi dispiace ma con queste frasi ad effetto fate sembrare il movimento un soggetto politico di poco conto ...per favore per favore iniziate a trasmettere messaggi non così banali e populisti ...scadere nella comunicazione in questo modo fa male alle tante belle cose che sta facendo il M5Stelle... grazie spero ascolterete le nostre richieste per il nostro bene e del Movimento che è troppo importante per tutti noi ...mi raccomando ....saluti Marco

    RispondiElimina
  5. credo che stavolta si faccia sul serio perchè il mondo nn deve stare alla mercè di questi assassini senza scrupoli che infangano anche la loro religione..

    RispondiElimina
  6. Titolo completamente fuori luogo!!!!Con questi titoli cercate ad effetto cercate di ottenere più visibilità sul vostro blog. Mettete dei titoli più inerenti alla materia.

    RispondiElimina
  7. Titolo da clickbait, sembra di leggere un bambino.

    RispondiElimina
  8. Come minimo curare un po' più il lessico dell'articolista. La padronanza della lingua è condizione essenziale per la corretta esposizione dei fatti. Il resto è rumore.

    RispondiElimina
  9. Non capisco perchè associate il M5S con quello che scrive il Quotidiano Libero...Pipponio61 scrivi al quotidiano e fai le tue dimostranze ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono d'accordo con quello che hai scritto

      Elimina
  10. sensazionalismo acchiappa clic pietoso.

    RispondiElimina
  11. Ma tanti non hanno capito che è libero quotidiano che scrive..... leggere tutto prima di criticare, specialmente trovare la fonte!!!!!

    RispondiElimina
  12. Piegare le gambe e sedersi sulle proprie chiappe...ne prendi dieci? Li armi tutti e gli fai la roulette Russa a schiaffi...poi uno di loro lo imbottischi di chiodi e come si stoppano d'ammazzarsi...lo kamikazzi...graziandone uno a futura "memoria."

    RispondiElimina
  13. I soliti noti che cercano il pelo nell uovo del movimento 5 stelle
    E non vedono le travi altrui
    Ma è di entata una fissazione!!!

    RispondiElimina
  14. I soliti noti che cercano il pelo nell uovo del movimento 5 stelle
    E non vedono le travi altrui
    Ma è di entata una fissazione!!!

    RispondiElimina
  15. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  16. E comunque sia vogliamo parlare anche delle dichiarazioni della raggi? Questi immigrati darebbero una risorsa per noi? Io sostengo il movimento 5 stelle ma se sul tema immigrazione la pensate come il PD non credo sarete ancora sostenuti da molti.
    Fate capire chiaramente cosa volete fare e basta con la solita scemenza dei trattati da far firmare ecc. Noi li stiamo andando a prendere addirittura questi soggetti che non sono profughi e nessuno solleva una protesta popolare, anche voi non state facendo nulla in merito.

    RispondiElimina
  17. Credo che, questo modo di pompare le notizie non ci contraddistingue. Troppo populista, palesemente populista....

    RispondiElimina
  18. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  19. Non vedo alcuna brutalità sulla reazione di Putin, dal titolo così eclatante, mi sarei aspettato molto di più. Comunque sul problema immigrazione, nn dobbiamo confondere le due cose, anche se spesso i legami esistono, anche gli italiani emigranti hanno portato con se del marcio solo la tolleranza e il RIGORE dei paesi ospitanti hanno permesso la completa integrazione. A questo gioverebbe adottare e guardare con interesse il modello Australiano. Possiamo tenere i buoni e ricacciare indietro coloro che arrivano solo per delinquere e mi riferisco anche alle masse dell'est europeo. Chi non trova occupazione entro un'anno se ne torni a casa e ci resti.

    RispondiElimina