giovedì 20 aprile 2017

DAVVERO SCATENATO! DI MAIO UMILIA LA BOLDRINI SVELANDO TUTTA LA VERITA'! GUADATE VOI STESSI

Luigi Di Maio ha pubblicato un post in cui rivela la decisione di Laura Boldrini di non costituirsi parte civile, e con lei anche tutti i membri dell'ufficio di presidenza della Camera (tranne il M5S), per la vicenda di 2 anni fa legata agli spintoni del Deputato Stefano Dambruoso ai danni di Loredana Lupo (M5S). 

Così Di Maio su Facebook: "Era il 29 gennaio 2014, la presidente Laura Boldrini decise di applicare per la prima volta nella storia del Parlamento italiano, la ghigliottina sul decreto Imu-Bankitalia con cui regalarono 7,5 miliardi di euro alle banche. Durante le proteste per quel gesto ignobile, il Deputato Stefano Dambruoso colpì al volto la nostra collega Loredana Lupo. Le immagini di quella aggressione fecero il giro di tutti i media.

Oggi, dopo più di due anni da quell'episodio, la Camera Dei deputati doveva decidere se costituirsi parte civile nel processo contro Stefano Dambruoso.

La Presidente Boldrini e tutti i membri dell'ufficio di Presidenza della Camera (tranne M5S), hanno votato per NON COSTITUIRSI!

Si riempiono la bocca con tante belle parole sulla tutela della donna, ma quando si tratta di decidere preferiscono salvare gli energumeni.

A Loredana Lupo tutta la mia solidarietà.


Sticker by fabiolopiccolo:

3 commenti:

  1. SONO IGNOBILI, ANDREBBERO ELIMINATI!!!!

    RispondiElimina
  2. la baldracca fu messa allacamera come pres.della camera da quel,uomo chedette alla luce un maschietto di modo che cosa si puo pretendere da certi individui

    RispondiElimina
  3. e cosa vi aspettavate..la casta si protegge sempre...sino a quando nn vengono sterminati....dovremmo passare alle maniere pesanti..altro che chiacchiere....

    RispondiElimina