martedì 11 luglio 2017

Notizia censurata da tutti ma alla fine tutto è venuto fuori. Renzi ha firmato il documento che incastra l'Italia.

SE LE COLPE DI RENZI (E ALFANO) RICADONO SU GENTILONI – IL TRATTATO “TRITON” FIRMATO DAL DUCETTO PREVEDE CHE I MIGRANTI ARRIVINO, ESCLUSIVAMENTENEI PORTI ITALIANI – NON SOLO. PREVEDE ANCHE CHE NESSUN PROFUGO POSSA ESSERE PORTATO ALTROVE SE NON IN ITALIA - TAJANI: “PRIMA FACCIAMO ERRORI, POI VOGLIAMO CAMBIARE LE COSE”


Marco Bresolin per “la Stampa”

«Il piano operativo di Triton dice che l' Italia è il Paese ospitante della missione. Se qualche altro Stato volesse aggiungersi, da un punto di vista teorico la possibilità ci sarebbe. Ma mi pare uno scenario molto complicato, anche perché le attività sono tutte guidate dalla Guardia Costiera Italiana».

Dal quartier generale di Frontex, la portavoce dell' agenzia Ue Ewa Moncure ripete concetti che da quelle parti sembrano scontati. «Tutte le attività di Triton - spiega - sono coordinate dalla Guardia Costiera, che decide come distribuire le imbarcazioni. Su tutte le navi e su tutti gli elicotteri che partecipano all' operazione, poi, sono sempre presenti ufficiali italiani. Triton non funziona in modo autonomo, ma è come se operasse per conto dei confini italiani».

Oggi però il governo si presenterà alla riunione di Varsavia con i rappresentanti degli altri Paesi portando una richiesta chiara: «Bisogna regionalizzare l' attività di Triton». Regionalizzare vuol dire una cosa ben precisa: consentire alle navi che operano nell' ambito di Triton di attraccare anche in altri porti europei dopo i salvataggi in mare. Soluzione che non sembra trovare sostegno tra gli altri Paesi Ue, in primis Spagna e Francia.

E la mossa del governo raccoglie anche le critiche di Antonio Tajani, presidente dell' Europarlamento: «C' è un trattato sottoscritto e il ministero pensa si debba cambiare. Noi prima facciamo gli errori e poi cerchiamo sempre di chiedere di cambiare le cose».

«Triton è una delle tante operazioni di Frontex - prosegue Moncure -, non è l' unica. E funziona esattamente come le altre che abbiamo in Spagna (Hera, Indalo e Minerva, ndr) o in Grecia (Poseidon, ndr). Ogni operazione ha un Paese che la ospita, nel caso di Triton è l' Italia. Che quindi si fa carico degli sbarchi. Non c' è niente di speciale in questo: è stato deciso così nel momento in cui è stata avviata», nel 2014.

È tutto scritto nero su bianco, nell' Allegato numero 3 del piano operativo di Triton: «Le unità partecipanti (alla missione, ndr) sono autorizzate dall' Italia a sbarcare nel proprio territorio tutte le persone intercettate e arrestate nelle sue acque territoriali, nonché nell' intera area operativa oltre le sue acque territoriali».

Nel capoverso successivo viene specificato che le persone salvate devono essere «portate in un posto sicuro in Italia» e che «nessuna delle persone salvate (), anche fuori dall' area operativa, può essere fatta sbarcare sul territorio di un Paese Terzo». Le righe successive chiariscono meglio una questione che spesso viene messa in discussione, vale a dire il ruolo di Malta: «In caso di un salvataggio nelle acque territoriali e zone contigue di Malta, o per assicurare la salvaguardia delle vite di persone in difficoltà, è possibile sbarcare a Malta». È possibile, dunque. Non obbligatorio.

Secondo il piano di Triton, voluto dall' Italia, gli sbarchi «possono» anche avvenire a Malta. Ma come eccezione e solo in determinati casi particolari, non come regola. L' Italia però vuole rimettere in discussione tutto. E chiede quindi di «regionalizzare» gli sbarchi negli altri porti mediterranei dell' Ue. «Non spetta a noi decidere su questo - continua la portavoce di Frontex -, ma serve una discussione tra gli Stati che partecipano a Triton. Vediamo cosa uscirà dalla riunione».

21 commenti:

  1. Lurido verme renzi perché non ti impicchi e liberi la sicietá della tua infame presenza ?

    RispondiElimina
  2. C'é ancora qualche Italiano di buon senso che sostiene l'ebetino renzi, c'é ancora qualcuno, oltre a coloro che speculano sugli immigrati che credono in questo essre spregevile quale é renzi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quasi 10 milioni secondo gli ultimi sondaggi

      Elimina
    2. Questo inetto ha deciso in nome degli italiani tradendo ogni principio morale e nascondendo la verità. Va processato!

      Elimina
    3. PROCESSATELO E CONDANNATELO A LAVORARE...LAVORARE LAVORARE.....NELLE CASE DI CURA PER ANZIANI E NEI REPARTI ONCOLOGICI DI BIMBI MALATI ......E NEL FRATTEMPO PENSARE...PENSARE...NON AL JOB ACT.......MA A TUTTO IL MALE CHE CI HA FATTO ..PER LA SUA BORIA. IGNORANTE,,,,

      Elimina
  3. Ottima idea, sarebbe una cosa meravigliosa togliercelo dalle palle per sempre !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. magari ...io sarei volentieri della "partita"

      Elimina
  4. l'iter che segue Renzi ed affini che prima fanno i guai poi scaricano le colpe agli altri e pretendono che poi pongano i rimedi perchè nemmeno loro riescono a risolvere le cazzate che loro stessi fanno

    RispondiElimina
  5. c'é poco da dire in favore. un pazzoido, scellerato e schizofrenico, incapace di intendere e volere come pure i PDIOTI. Al comando di una nazione c'era e c'é po da aspettarci. ti fanno e faranno sempre, trovare col le gambe in aria. c'é un solo rimedio per questa gente : LA GHIGLIOTTINA.

    RispondiElimina
  6. Come può ancora l'Italia andare avanti con dei soggetti così dementi e traditori del popolo come renzi e il pd ? Questa gentaglia bisogna toglierla di mezzo e gettarlo in galera a vita per alto tradimento,ma la magistratura che cosa fanno! non si accorgono di questi ladri e delincuenti che stanno distruggendo l'Italia,se nella magistratura non ci sono magistrati con le palle che abbiano un po di coraggio per arrestarlo per alto tradimento con la confisca dei beni mobili e immobili e di ricchezze intestate ai familiari e parenti che dovranno dimostrare come li anno ottenuti; ditecelo chiaro e tondo che questi bastardi politicanti vi anno legati le mani,così almeno sappiamo che quando sarà il momento,la faremo noi popolo la giustizia.

    RispondiElimina
  7. Ma..non ci voleva il placet del Parlamento??? o basta in questi casi solo quello del Ministro competente???

    RispondiElimina
  8. Il problema è che ci sono molte persone del PD senza cervello che continuano a votarlo.

    RispondiElimina
  9. Come può ancora l'Italia andare avanti con dei soggetti così dementi e traditori del popolo come renzi e il pd ? Questa gentaglia bisogna toglierla di mezzo e gettarlo in galera a vita per alto tradimento,ma la magistratura che cosa fanno! non si accorgono di questi ladri e delincuenti che stanno distruggendo l'Italia,se nella magistratura non ci sono magistrati con le palle che abbiano un po di coraggio per arrestarlo per alto tradimento con la confisca dei beni mobili e immobili e di ricchezze intestate ai familiari e parenti che dovranno dimostrare come li anno ottenuti; ditecelo chiaro e tondo che questi bastardi politicanti vi anno legati le mani,così almeno sappiamo che quando sarà il momento,la faremo noi popolo la giustizia.

    RispondiElimina
  10. Dunque fanno cazzate su CAZZATE poi pretendono che il resto dell'Europa accolga parassiti definiti "risorse" e faNNO pure minacce...
    Hanno deciso di far fuori i nostri bambini , il nostro futuro con i vaccini perché le multinazionali dei veleni possano esaurire le scorte contaminate da metalli pesanti...
    Adesso pretendono che anche gli adulti si vaccinino altrimenti i bimbi non POTRANNO andare a scuola e gli adulti perderanno il lavoro....
    E questo per NON METTERE IN QUARANTENA GLI INVASORI/RISORSE CHE SONO TUTTI MALATI E, L O R O, DA VACCINARE
    Un governo NON eletto Prende ogni genere di decisione una peggio dell'altra in ogni campo nonostante il POPOLO e l'opposizione protestino....
    Se ne fregano di tutti...
    Parlano di FAR SPARIRE la nostra storia eliminando i simboli del fascismo quando LORO ci fanno vivere in un clima dittatoriale...
    Riempiono l'Italia di PARASSITI nella speranza che questi, con l'ASSURDA idea dello ius soli, diano loro quei voti che dagli ITALIANI NON AVRANNO MAI PIÙ...
    e intanto la benedetta legge elettorale no. Si decidono a farla così il tempo passa, per molti di loro, maturi la stratosferica e immeritata pensione e possano finire il progetto distruttivo con leggi e imposizioni che non hanno senso....
    DIREI CHE SE NON CI RIBBELLIAMO SUBITO QUESTI NON LA FINIRANNO PIÙ E L'OPPOSIZIONE NON RIESCE DA SOLA A FAR NULLA SE NON INDIGNARSI E RIFERIRE DELKE NEFFANDEZZE SOTTO BIANCO!!!
    CAVOLO POSSIBILE CHE NON SI POSSA FAR NULLA?

    RispondiElimina
  11. E' solo un ebete millantatore, che ha fatto danni su danni e predica di aver fatto bene; ora nega tutto e la colpa e' tutta di altri e continua a prenderci x il culo. Questo individuo, protetto da Napolitano (mammamia taci) talmente vanitoso che, così come è andato al governo, con la sua spavalderia, ce lo siamo tolto dalle palle e cmq non c'è giorno che i tg o giornali non parlino di lui, a cui auguro di essere stuprato da una band di negri in calore, che gli facciano un culo talmente mero, da farlo diventare una voce del coro femminile

    RispondiElimina
  12. Da un Faccendiere prestato alla Politica con l'intento, come un Cavallo di Troia, di sfasciare il PD dall'interno eliminando quel poco di sinistra che era rimasto a difesa dei lavoratori e dei meno abbienti, c'è da aspettarsi questo ed altro! Troppe sono le cose dette e non fatte ed altre fatte e non dette. Gli Italiani lo hanno capito ed hanno bene inquadrato il soggetto, speriamo che nel segreto dell'urna elettorale non lo votino più! Solamente il Movimento 5 Stelle potrà tirarci fuori dal baratro in cui ci troviamo!

    RispondiElimina
  13. COSTUI E' PEGGIO DI TANTI POLITICI CHE NEL CORSO DEGLI ANNI CI HANNO REGALATO TANTI DISASTRI VI INVITO DI ANDARE CON QUESTO LINCK: http://www.roger99.com/download/Kit_demo_1.pdf PER RENDERVI CONTO QUANTI DISASTRI HANNO COMBINATO TUTTO ALL'INSAPUTA DEL POPOLO SOVRANO DOBBIAMO URGENTEMENTE MANDARLI A CASA IN QUANTO E’ INCONCEPIBBILE CHE CI STANNO VENDENDO COME CAPRE AL MACELLO VI PREGO DI ANDARE SUL SITO CHE VI HO SUGGERITO E CERTAMENTE VI METTERETE LE MANI NEI CAPELLI L’ITALIA CHE ERA ALL’AVANGUARDIA E PER COLPA DEI NOSTRI COSIDETTI POLITICI DEL CAZZO L’HANNO RIDOTTA IN GINOCCHIO.

    RispondiElimina
  14. Le parole di Donald Trump risuonano alle mie orecchie: l'Italia è un Paese meraviglioso peccato che i Governanti non siano competenti. Come al solito ci facciamo riconoscere al mondo intero. Ma come si può continuare a reggere una situazione del genere alla luce di quanto è emerso ed i giornali non ci hanno informati. L'attuale Premier perchè non parla e soprattutto il Presidente della Repubblica non da cenno di questa situazione così ingarbugliata. Come si può togliere dalle palle Renzi ed il suo braccio destro che per questo imbroglio era l'ex Ministro degli Interni Angelino Alfano.

    RispondiElimina
  15. LO MANDEREI ALLA GHIGLIOTTINA NELLA PUBLICA PIAZZA AD ESEGUIRE L OPERAZIONE MANDEREI LA BOSCHI

    RispondiElimina
  16. Il problema è che ai suoi sembrano non arrivare queste informazioni.In caso contrario, se gli arrivano e continuano a volere Renzi a tutti i costi, allora o non ci arrivano, oppure hanno interessi particolari.

    RispondiElimina
  17. Ma quando gli Italiani riusciranno a comprendere CHI LI PRENDE PER IL SEDERE??
    E SCETATEVI!!!!

    RispondiElimina