venerdì 21 luglio 2017

DI BATTISTA SCATENATO! IRROMPE IN DIRETTA E UMILIA IL DIRETTORE ORFEO DEL TG1..



"Colgo l'occasione per ricordare al direttore del Tg1 che è pagato dai cittadini e non è un dipendente di Renzi, noi chiediamo buona informazione". E' l'accusa rivolta da Alessandro Di Battista al direttore del Tg1 Mario Orfeo che subito replica durante lo speciale elettorale di Rai Uno: "Il mio lavoro è sempre stato giudicato imparziale, si ricordi che anche lei come me è pagato dai cittadini"

10 commenti:

  1. Orfeo!, leccare il culo a Renzi,non è un lavoro, ma se ti và di farlo, perché lo dobbiamo pagare noi con il canone?????

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sticchi ha perfettamente ragione. D'altro canto questi servi sanno che servendo il potente di turno , avrai ricompense. E' cosi' da decenni .Vespa, Minzolini, Orfeo , Dibella ecc. sono solo alcuni esempi di questa schifosa cloaca italiana

      Elimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  3. Mi domando se sia fattibile con il canone legato alla bolletta energetica, intraprendere un'azione contro il canone rai per poter dare un forte messaggio di dissenso alla spregiudicata parziale e tendenziosa conduzione in tutte le sue trasmissioni (RAI 1,2,3,4 etc)che portano puntualmente ad acclarare affermazioni di indirizzo fuorviante e non ogettivo nella comunicazione delle notizie ed argomenti di dibattito a solo favore di obiettivi di gestione politica governativa e limitante i partiti di opposizione. BASTA CON UNA TELEVISIONE INFETTATA DALLA POLITICA E SOFFOCANTE LE IDEE DI LIBERA CIRCOLAZIONE E PENSIERO!

    RispondiElimina
  4. E'giusto è corretto , avendo fatto un contratto con ENEL per un servizio che non ha a che vedere con il canone televisivo,viene propinato abusivamente ad un popolo che non protesta e non contesta quanto poco corretta sia questa manovrina gestita alla " garibaldina " in forma molto dubitativa ! ! !

    RispondiElimina
  5. Mi sembra che di battista non abbia demolito proprio nessuno

    RispondiElimina
  6. Non mi pare(da vs votante)uno scambio di battute cosi esaltante x noi Orfeo ha risposto molto bene a Dibba, onestà di giudizio ,prego!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Orfeo ha risposto molto bene a Di Battista, affermando che lui fa una corretta informazione??? ... Ma quando mai!! Orfeo perfetto leccaculo del burattino di Rignano.

      Elimina
  7. Di Battista non ha umiliato nessuno. Orfeo, comunque, è noto che sia stato messo in quel posto per motivi politici legati alla attuale nomenclatura ed è certamente abile. Personalmente lo manderei a casa a calci in culo per aver accettato di essere il lacchè di qualcuno. Il fatto della Commissione di vigilanza, così come funziona la manderei a casa subito per risparmiare soldi nostri in cambio di fasulli "lasciapassare". Lo schifo aumenta di giorno in giorno.

    RispondiElimina