domenica 2 luglio 2017

AFFRETTATEVI A CONDIVIDERE: GLI ITALIANI DEVONO SAPERE LA VERITA' SULL'EURO E LA BCE!

La sconvolgente rivelazione del prof. Giannuli sull’euro e la BCE


“Vedete vicino alla bandierina UE, non c’è scritto in alcuno spazio ‘pagabile a vista al portatore’ perché la BCE non ha una riserva aurea, e in nessuna lingua, nemmeno in micro scrittura, trovate la scritta ‘la legge punisce gli spacciatori e i fabbricanti di moneta falsa’. Vicino la bandiera ci sono gli acronimi della cosi detta Banca Centrale Europea in varie lingue ma prima, fra la bandiera e le scritte c’è un piccolo simbolo: quello del copyright,” spiega il professor Aldo Giannuli nel video che potete vedere sopra, che aggiunge: “Avete mai visto un francobollo, una marca da bollo, una banconota con il simbolo del copyright? il copyright è per sua natura un istituto di diritto privato, la moneta è invece, per sua natura, un istituto di diritto pubblico, tant’è vero che se vai al ristorante e paghi in euro e il ristoratore dice ‘no, gli euro non valgo nulla mi devi pagare in dollari’, il ristoratore commette un reato, in quanto la moneta è un istituto di diritto pubblico e ha corso forzoso e la devi accettare”.
Qui invece, si chiede il professore “siamo in presenza di una moneta che ha corso forzoso?” E ancora:”Noi chiamiamo banca centrale europea quello che non è affatto un banca centrale, ma è un accordo di natura privatistica fra banche centrali nazionali che, infatti, restano proprietarie della riserva aurea, che non ha versato mai nessuno. Questa moneta è equivalente ad una cambiale o a qualsiasi titolo di pagamento di diritto privato, ed è in funzione di moneta perchè la accettiamo come tale.
E poi il professor Giannuli fa un esempio: “Se dovesse esserci una crisi di tipo giapponese o argentina, siamo sicuri che funzionerebbe ancora questa moneta? perciò non c’è scritto pagabile a vista al portatore. Dove la porti? non c’è nemmeno scritto la legge punisce gli spacciatori e i fabbricanti di moneta falsa perchè, in tal caso, sarebbe insorto immediatamente un problema di carattere giuridico.”
La BCE, conclude Giannuli, “è in realtà un accordo privato tra banche centrali dove addirittura può entrare una banca inglese che non adotta questa moneta nel suo paese. Ecco l’esempio di costruzione giuridica europa. Ma se dovesse scoppiare una crisi ed i paesi che cominciano a rifiutare le monete sono troppi, che fare? E lì insorge un problema serio.”

Fonte: https://www.silenziefalsita.it/2016/10/20/bce/

19 commenti:

  1. La dobbiamo finire di fare i PECORONI bisogna ribellarci a questa gentaglia che li appoggia

    RispondiElimina
  2. Come fai a metterti contro un mondo intero !!!chi doveva salvaguardare la nostra moneta ci ha venduti senza consenso ed ora ????

    RispondiElimina
  3. Prodi, il mortadella sapeva, ma ha mentito a tutti gli Italiani meriterebbe la forca!!

    RispondiElimina
  4. Il Mortadella è solo un lurido maiale,quando ci porto` nell'€,affermò che avremmo lavorato un giorno in meno a settimana pur guadagnando gli stessi soldi.Inoltre il Maiale ha anche affermato in una intervista,che per entrare nell'€ l'ITALIA ha dovuto accettare il 600% di svalutazione della nostra moneta.Grazie MAIALE,speriamo che Satana venga a prenderti il più presto possibile.

    RispondiElimina
  5. il professore ed ex ministro GUARINO ad otto e mezzo e in altre trasmissioni televisive, ha sempre dichiarato :"euro è un golpe" Intanto i tedeschi e le altre nazioni forti ci stanno SVALUTANDO

    RispondiElimina
  6. Tutti sempre a criticare,ma nessuno fa niente.eppure basterebbe una segno con una oenna per cambiare tutto

    RispondiElimina
  7. Ci vorrebbe il ritorno dello zio

    RispondiElimina
  8. Purtroppo i politici sono i servi alle dipendenze dei banchieri. Non vedo soluzione

    RispondiElimina
  9. E' dal 2005 che dico e scrivo queste cose. Ma la gente, quando glielo riveli, ti ascolta e poi ricomincia a fare la sua vita come niente fosse. Se faccio una conferenza su questo tema arrivano in 4 gatti. Italiani, ci meritiamo i luridi politici che ci hanno svenduto, specie dal 1992, a una cricca di lestofanti strozzini

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per la conferenza avresti dovuto aspettare il concerto di Vasco Rossi, per essere sicuro di avere qualce ascoltatore.

      Elimina
  10. Impegniamoci a fare la rivoluzione con la matita,votiamo in massa il M5S.facendo anche il porta a porta.

    RispondiElimina
  11. Che la BCE è privata lo si sa da quel po' di tempo, cioè da quando è nata.
    Meglio ricordare che per il 27% la BCE è di proprietà USA come il board di Draghi giustifica ampiamente.
    Il 10% degli interessi pagati dai cittadini europei finisce nelle mani della BCE, e così poco alla volta creano un tesoretto distraendoci beni e capitali essenziali.
    Se siamo qui a discuterne ora è perché nel 2000 ogni paese pensava di poterne trarre un profitto, personale o per la propria nazione, nel totale silenzio e con la sorveglianza USA, ma oggi dopo che la nuova moneta ha incrementato i divari, un tentativo di correggere diventa sempre più debole, anzi, oggi i politici lo farebbero volentieri solo se i danni eventuali li paga l'elettore, ma quando mai si preoccuperebbero di ciò, già lo fanno impunemente come fossimo delle vacche da latte dove a turno mungono.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoretti? Non ne hanno bisogno di tesoretti , di carta straccia ne possono produrre quanto ne vogliono o meglio crearla dal nulla ,questi criminali vogliono le nostre VITE, i NOSTRI BENI NATURALI, LE NOSTRE SOVRANITA'.

      Elimina
  12. Tanti diagnosti, nessun terapeuta. Ci vogliono solo annichilire o ci vogliono indicare la via d'uscita?
    Perché questi intellettuali o sedicenti tali non si uniscono per formulare proposte serie, praticabili?

    RispondiElimina
  13. la ricchezza di una nazione inizia quando diventa proprietaria della moneta, e smette di pagare interessi, il debito pubblico aumentera' sempre di piu' mentre si arrestera di colpo il giorno che diventeremo proprietari e stampatori della nostra moneta, e non pagheremo piu' gli interessi, con le decine di miliardi di euro di tasse che paghiamo ogni anno, possiamo dare a tutto il popolo italiano uno stipendio minimo di 3.000 euro mensili,

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti sei mai chiesto a chi vanno gli interessi che paghi?

      Elimina
  14. Basta parole servono i fatti o con la penna o con le armi.RIVOLUZIONE GENTILE oRIVOLUZIONE VIOLENTA non ci sono altre soluzioni

    RispondiElimina
  15. La c del copyright si riferisce alle illustrazioni, e niente ha a che vedere con il diritto a emettere banconote, che vengono emesse dalle banche centrali secondo criteri ben precisi. Dalla gazzetta ufficiale dell'Unione europea: “In qualità di successore dell’IME, la BCE è titolare del diritto d’autore sui disegni delle banconote in euro in origine detenuto dall’IME. La BCE e le BCN, agenti per conto della BCE, possono far valere tale diritto relativamente alle riproduzioni emesse o distribuite in violazione dello stesso, quali, inter alia, riproduzioni che possano influenzare negativamente la reputazione delle banconote in euro”.

    Per quanto riguarda la scritta "pagabili al portatore", era dovuto al fatto che una volta ci si poteva recare in banca e chiedere di scambiare una banconota con il corrispondente valore in oro. Questo non è più valido da ormai parecchi anni, e negli stati uniti il legame tra oro e banconote venne annullato già nell'ormai lontano 1971. Questo sta alla base della differenza tra moneta fiduciaria e moneta convenzionale. Wikipedia è una buona fonte e spiega tutto abbastanza chiaramente: "Il passaggio alla moneta cartacea avvenne a partire dal 1971, quando gli Stati Uniti dichiararono la fine di ogni rapporto di conversione tra banconote e oro (passando definitivamente alla moneta cartacea convenzionale). Ciononostante su alcune banconote è rimasta per lungo tempo una scritta che ricordava l'antico diritto del portatore di ricevere metallo prezioso presentando la banconota posseduta." (https://it.m.wikipedia.org/wiki/Banconota).

    In sostanza, l'articolo è pieno di inesattezze e i problemi che può avere l'euro sono gli stessi di qualunque valuta usata nel mondo civilizzato. Spero sia utile!
    Ciao

    RispondiElimina
  16. Peccato che da tempo immemorabile (anni 70) non esiste più la convertibilità in oro della moneta (Euro, Lira, Dollaro, Yen, ecc.). Le riserve auree servono a garantire la solidità economica del paese, punto. Per inciso, le riserve auree italiane sono le terze del mondo. Studiare non farebbe male!

    RispondiElimina