venerdì 12 maggio 2017

"Sei l'avvocato della Boschi?" Travaglio esplode in studio contro la Fusani de L'Unità. Guardate e condividete..



Durante l'ultima puntata di Otto e Mezzo , scoppia la bagarre nello studio di Lilly Gruber tra il diretto del Fatto Quotidiano e la giornalista Claudia Fusani de L'Unità.

Photo by fabiolopiccolo:

33 commenti:

  1. AHAHAHAHAHAHA LA FUSANI HA RICEVUTO UNA TRANVATA IN FACCIA E S'È DOVUTA RIDURRE AL SILENZIO SUO MALGRADO, PENA OVVIAMENTE ESSERE RICONOSCIUTA COME COLLEGIO DIFENSIVO DI BANCA ETRURIA, LA FUSANI È GIÀ POCO CREDIBILE IN QUANTO INQUADRATA NEL CENTRO DISINFORMAZIONE A CUI È STATO RIDOTTO L'UNITÀ DI GRAMSCI...FIGURIAMOCI SE SI METTE A PERORARE L'INTEGRITÀ DELLA SUA ACCOZZAGLIA DI AMICI

    RispondiElimina
  2. UN GOVERNO NON PUO' ESSERE GESTITO CON IL FAMIGERATO GIOCO DELLE TRE CARTE!!DI QUESTO SI TRATTA!!A NAPOLI IN UNA FAMOSA PIAZZA VICINO ALLA STAZIONE CENTRALE VIDI IN AZIONE UN GRUPPO DI PERSONE CHE PUNTAVANO 20,EURO SU UNA DELLE TRE CARTE!!CON SCARSI RISULTATI ,SI TRATTAVA DI UNA VERA TRUFFA!! MOLTO PARAGONABILE AI POVERI RISPARMIATORI TRUFFATI DALLA INGORDIGIA DELLE BANCHE...NEL CASO DELLA MINISTRA GIACE UN SERIO CONFLITTO DI INTERESSI VISIBILE ADDIRITTURA AL CIECO DI SORRENTO CHE NELLA REALTA' FACEVA FINTA DI NON VEDERE!!SI TRATTA IN OGNI MODO DI UNA SCENEGGIATA NAPOLETANA!! CON UNA LEGGE ADEGUATA LA GIUSTIZIA AVREBBE AVUTO IL SUO CORSO..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Almeno la decenza di scusarsi con i napoletani Dopo aver fatto il paragone ..non ti pare?

      Elimina
    2. Scusarsi di che? Questa è Napoli con tutte le sue qualità e contraddizioni; purtroppo prevalgono le negatività.....con la speranza che si estinguono...ma non sembra.

      Elimina
    3. Non ha offeso Napoli è una verità, anche io da ragazzina sono sta fregata....poi mai più

      Elimina
    4. Il gioco delle 3 carte lo fanno a Roma e pure a Milano, non è una esclusiva dei napoletani,se lei,caro signore, ignora questo allora c'è poco da discutere, la lascio nella sua ignoranza.
      Non capisco perché quando si parla di Napoli si deve sempre pisciare fuori dal bordo.

      Elimina
    5. E' vero che ci sono anche a Roma e a Milano,ma sono sempre napoletani.

      Elimina
  3. Con ONG e Banche il PD finirà sotto il 10%, spero candidino anche Briatore e si alleino con Verdini ... li sotto il 5%

    RispondiElimina
  4. Questi pidioti non ammettono l'evidenza degli errori, come questa giornalista pagata dal giornale pidiota.

    RispondiElimina
  5. Questi pidioti non ammettono l'evidenza degli errori, come questa giornalista pagata dal giornale pidiota.

    RispondiElimina
  6. Che stano ! A tutti i membri del PD gli va bene tutto , purché no dici la verità ! Se 1 dice la verità .... Esplodono . Chi sax che ?

    RispondiElimina
  7. Sono abbastanza dubbioso circa la veridicità di questi sondaggi. Credo vengano usati e manipolati come l'informazione!!!!! Vedi i precedenti, ultimi verificati al referendum!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giancarlo hai perfettamente ragione, tutto il sistema è coalizzato contro il Movimento. Hanno una paura matta che finisca la festa.

      Elimina
  8. Ma come si permette questa di difendere in modo così sfacciato.Ma è pura follia!

    RispondiElimina
  9. NON E' FOLLIA PERCHE' UN FOLLE E' UN SANO DIVENTATO FOLLE (MALATO) QUESTA E ALRTI COME LEI SONO SOLO DEI LECCAPIEDI E DEGLI ILLUSI. SONO SOLO DEGLI UBRIACHI DI RENZI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No non sono ubriachi, sono semplicemente al servizio di chi li paga, cioè LECCAPIEDI a pagamento, come giustamente definita. SONO SCANDALOSI.

      Elimina
  10. Travaglio non di fa mettere sotto, lo vedo bene come un dirigente rai, avremmo informazione pulita

    RispondiElimina
  11. Pieni pieni pieni le scatole di questi ipocriti bugiardi asserviti rumori di fondo!

    RispondiElimina
  12. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  13. L'anno prossimo (magari ci fossero prima sarebbe meglio), alle elezioni politiche, badiamo di votare per bene PORCA MISERIA!! Sennò, questa gente quì, ce la ritroviamo ancora lì dove sta adesso. Poi, però, non vi venite a lamentare eh!!

    RispondiElimina
  14. E diventa come rosso infuocato. Questa cretina lo fa per mestiere interrompere quando e' in difficolta'

    RispondiElimina
  15. E diventa come rosso infuocato. Questa cretina lo fa per mestiere interrompere quando e' in difficolta'

    RispondiElimina
  16. Non se ne può più di questa gente, siamo davvero arrivati al limite! io mi auguro che gli italiani nel momento in cui andranno a votare si sveglino (sempre se ci mandano a votare...), se succederà ne vedremo delle belle altrimenti continueremo a vederne di brutte...

    RispondiElimina
  17. Serpenti verminosi schifosi P...orci D...epravati

    RispondiElimina
  18. Dopo aver assistito allo scontro tra un giornalista che sostanzialmente critica chiunque assume atteggiamenti fuori dalla logica o partitica devo convenire che i guai di questo paese anno origine tutti dalla cultura comunista di ieri e che è rimasta sostanzialmente uguale dopo 70 anni.La Cusani potrebbe essere annoverata non tra i giornalisti veri ma piuttosto come persona settaria e di quel settarismo che è proprio dei comunisti nostrani.Ella avrebbe fatto una grande carriera alla Pravda(Verità) giornale tipico dei giornalisti che pur di diffondere il credo comunista portano il giornale sul quale scrivono a fallire diverse volte ed ogni volta noi cittadini siamo costretti a rifinanziarli per premetter gli di scrivere quelle grandi stupidaggini che i lettori rifiutano.Io credo che la Cusani sarebbe una grande giornalista di un giornale della Corea del Nord.

    RispondiElimina
  19. osservavo la fusani e ogni parola contro boschi e pd, erano come una coltellata al suo debole cuore. questi pseudo giornalisti e finti parlamentari in quota pd, sono mandati in tv a fare una misera figura. loro prendono la carota, solo se riescono a cambiare il senso della verita', anche a costo di rendersi terribilmenteridicoli!

    RispondiElimina
  20. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  21. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  22. ma io dico, ma un giornale come l'unità, che da quando è nato (povero gramsci...) si è trasformato in qualcosa di indecifrabile, e che è costato milioni di euro ai cittadini (soprattutto a chi non lo legge che è in grande maggioranza) -- http://voxnews.info/2017/01/11/unita-dopo-300-milioni-di-soldi-pubblici-e-di-nuovo-in-crisi-e-ora-licenzia/ -- quei famosi soldini PUBBLICI che poi quando servono ai terremotati alla sanità alla scuola ecc ecc mancano....ma mi chiedo, ma una assistita così mantenuta dai cittadini, ma veramente la dobbiamo pure sentire in tv???? dobbiamo fare assistenza sociale forzata a gente del genere??

    RispondiElimina
  23. propongo una azione comune contro la rai che non rappresenta tutti i cittadini(NON CERTO I 5 STELLE CHE SONO ORMAI IL 40% dei votanti e quindi della nazione)ma lobbi decrepite e sopratutto false

    RispondiElimina
  24. Io dico sempre che la povera gente che per un motivo o un'altro aveva qualke biglietto da 100 euro in banca Etruria in un segno di croce si sono visti asciugati il loro conto dal Governo e questo in questo caso dal Governo renziano. E ora chi risarcisce i danni? Chi é condannato? Nessuno vero? E questa é l'italia Pasese di ladri, corrotti, furfanti da Mafiosi da 4 soldi falsi , sda zoccole e puttanieni ecco chi é il Governo Renzi. Era sindaco di Firenze, I fiorentini s el'hanno levato dalla palle e lo hanno intrufolato a Premier grazie a De Benedetti ma qualcuno o quasi tutti si sono riempiti i loro portafogli e il conticino in banca, mentre la gente poverina é rimasta disperata e non solo ma deve onorare le tasse e non gli frega nulla al governo se i cittadini hanno perso i loro risparmi vero? E questo é il buffone toscanello Brutto fetente

    RispondiElimina