venerdì 26 maggio 2017

ITALIANI:E' ORA DI SCENDERE TUTTI IN PIAZZA: CONDIVIDETE QUESTA VERGOGNA INFAME!

Se confermato, dovremmo scendere tutti in piazza.
La Germania, sostenuta da Olanda, Regno Unito, Austria, Svezia, Danimarca e Finlandia, vuole bloccare gli aiuti ai terremotati promessi da Bruxelles all’Italia. Si tratta di centinaia di milioni di euro che servono per la ricostruzione degli edifici danneggiati dal terremoto del Centro Italia.
Lo denuncia il M5S Europa:
“Non è più solo egoismo, è un ricatto. La Germania – forte dell’appoggio di Olanda, Regno Unito, Austria, Svezia, Danimarca e Finlandia – ha bloccato gli aiuti promessi dal”Europa per la ricostruzione degli edifici danneggiati dal terremoto del Centro Italia. Il Consiglio, riunito ieri in sede di Coreper, non ha trovato un accordo sul dossier ‘disastri naturali’ che finanzia la ricostruzione attraverso il fondo Fondo europeo di sviluppo regionale. Questi Paesi stanno facendo blocco contro la proposta di Commissione e Parlamento europeo e vogliono tagliare centinaia di milioni di euro gli aiuti. Senza l’accordo fra le Istituzioni europee, gli aiuti non possono essere erogati.
Questa è la considerazione che l’Italia ha in Europa. Ci trattano come scendiletto, non rispettano i nostri diritti perché tanto sanno di avere governi complici, subalterni e addomesticati. Berlusconi, Monti, Letta, Renzi, Gentiloni: il copione è sempre lo stesso. La Germania decide e comanda. Il loro tempismo nel bloccare adesso gli aiuti ai terremotati non è casuale: proprio oggi Schäuble rilascia una intervista in cui rimprovera all’Italia di non fare le riforme (quelle bocciate dai cittadini). Sembra quasi un ricatto: senza riforme niente aiuti. Stanno utilizzando lo stesso metodo applicato in Grecia. Giocano con la disperazione delle persone. Ecco perché bisogna reagire subito. Purtroppo non potendo contare sul governo italiano ci appelliamo a tutti gli europarlamentari italiani. Facciamoci rispettare, ne va di mezzo la vita di centinaia di migliaia di persone”.
Il commento delle eurodeputate 5 Stelle Rosa D’Amato e Laura Agea:
“La posizione del Consiglio non fa altro che confermare come la solidarietà corrisponda solo a vuote e ipocrite dichiarazioni di intenti per i reali padroni di questa Unione Europea, anche di fronte ad una proposta che avrebbe di fatto comportato solo un anticipo dei pagamenti, senza nessuna incidenza sul bilancio pluriennale. Questo stallo ha il gravissimo effetto di non permettere la votazione di un accordo provvisorio, già previsto per giovedì 18 maggio in Commissione Sviluppo Regionale del Parlamento europeo e dunque di ritardare l’approvazione della modifica del regolamento a dopo l’estate. Un vero affronto per i nostri cittadini terremotati che aspettavano un gesto concreto da parte di un’Unione prontissima ad approvare programmi per le riforme strutturali, ma lenta, divisa ed indecisa quando si tratta di approvare un provvedimento davvero utile per i nostri territori e per la ricostruzione del patrimonio culturale danneggiato dal sisma”.

23 commenti:

  1. Io dico che e' arrivato il momento di librrarci di questa monnezza

    RispondiElimina
  2. Io dico che sta monnezza l'havete creata voi e che non sarà facile fare pulizia.

    RispondiElimina
  3. ��...anche il Regno Unito??? Ma allora il principe Carlo quando, pochi giorni fa, è andato ad Amatrice e promettere aiuti economici, era solo per fare il pagliaccione??? Io lo humor inglese non lo capiró mai !!

    RispondiElimina
  4. e poi il problema nostro è Trump,ma vi state rendendo conto che stiamo nel bel mezzo della terza guerra mondiale e il fiurer Merkel sta cercando di sottomettere la maggior parte dell'europa ,non la percepiamo perche non è una guerra di armi , ma finanziaria/monetaria. La soluzione ? ogni stato è sovrano quando stampa la propria moneta e non è costretto a comprarla dalla Germania

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ha ragione, ora siamo proprio in bocca AL nemico, siamo come la preda addentata che non fa niente per liberarsi.

      Elimina
    2. Sai cosa mi meraviglia?
      Che la gente si meravigli!
      Infatti che sia in atto da almeno OTTO ANNI UNA GUERRA ECONOMICO-FINANZIARIS MONDIALE CON LE ARMI SUBDOLE DEI SORRISI DI PLASTICA, MENTTE SOTT'ACQUA SI ASSESTANO COLTELLATE AL CUORE DI NAZIONI COME LA NOSTRA (dove co facciamo rappresentare da ignavi -simili a noi- politici all cameriere attuale; alla mentitore magliaro testé uscito; da pavidi come chi lo ha preceduto; e ancorprima da jena glaciale che è abusivamente sunentrato a puttaniere con dispositivo automatico; conditi in salsa di escremento costituzionale che parassitariamente è vissuto e vive del nostro sangue. E mi fermerei qui!
      SENZA CHE UN RIGURGITO MA CHE DICO, UN RUTTINO, SIA USCITO DALLA NOSTRA PUR LEGITTIMA MA SOLO DECLAMATA ESASPERAZIONE CIVICA.
      CONSIDERANDO A QUESTO PUNTO AHIMÈ IL 4.12.2016 SOLO UNA CAUSALITÀ...

      DEVO RASSEGNARMI CHE DAVVERO NON ABBIAMO ALCUNA SPERANZA.
      IL TRAILER DELLA GRECIA PURTROPPO SARÀ PRESTO REALTÀ COARTATA ANCHE PER NOI - MA LO ABBIAMO CAUSATO E SOLO CON LA NOSTRA OTTUSA IRRESPONSABILITÀ SOCIALE.

      FORTUNATO CHI POTRÀ EMIGRARE PRIMA.

      Elimina
  5. io mi chiedo,,,ma che c...o aspettiamo a uscire da questa europa collusa con le caste !!!!! ci hanno ridotto ad una colonia da spremere a loro piacimento BASTARDIIIII !!!!

    RispondiElimina
  6. Carissimi,non dobbiamo lamentarci di tutti e di tutto;è chiaro che l'EUROPA è molto lontana dai principi di solidarietà,di integrazione etc I paesi del Nord EUROPA sono così scettici e contrari ai paesi del Sud EUROPA che è facile per loro -ricchi-a contrastare i paesi -poveri-
    Allora dobbiamo rimontare la CHINA dove ci hanno messi TUTTI i GOVERNI senza nessuna ECCEZIONE sia quelli di DESTRA,sia quelli di SINISTRA, Poi e solo POI andando a VOTARE democraticamente ,il prima possibile,POTREMO DIRE la NOSTRA !.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A votare?
      Ma ci andiamo per davvero?
      E se questo governo venisse confermato dal voto, in quanto si sa,si mobiliterà a tal punto da creare brogli di qualsiasi specie (Ci sono abituati, cosa accadrà, si suicideranno in massa tutti quanti hanno votato contro?

      Elimina
    2. in effetti la quastione fa riflettere non poco, speriamo vada come al referendum!☺

      Elimina
  7. lo UK badi ai fatti propri e sia coerente con le proprie scelte (Brexit)

    RispondiElimina
  8. E' DA TEMPO CHE PREDICO DI STARE ATTENTI AI NOSTRI DISONOREVOLI CHE CI STANNO SVENDENDO COME LA GRECIA,IL padoan,il monti,il prodi .il renzi,L'alfano,ecc.ecc.NON CONTENTI DEL REGALO FATTOCI CON L'ENTRATA DELL'EURO,MONETA FASULLA E LADRA.CHE CE L'ANNO VENDUTA PER IL DOPPIO DEL SUO VALORE,RIDUCENDOCI SUL LASTRICO.ORA VISTO CHE IL POPOLO ITALIANO COMINCIA AD APRIRE GLI OCCHI,ESSENDO ARRIVATO CON IL CULO PER TERRA,FRA IMVASIONE PROGRAMMATA DAI NOSTRI DISONOREVOLI,E AUMENTI DI TASSE E NUOVE RICHIESTE,NON SANNO PIU' A CHE SANTI RIVOLGERSI,PERTANTO CHIEDIAMO DI ANDARE AL VOTO SUBITO A SETTEMBRE,E COMINCIARE IL RIMPARIO DI TUTTI QUESTI INVASORI RISPEDENDOLI AI LORO PAESI CON L'ACCOMPAGNAMENTO DELLE NOSTRE FORZE SPECIALI.SOLO COSI' POTREMO CONTINUARE A PENSARE AL POPOLO ITALIANO E RICOMINCIARE AD ESSERE IN COMPETIZIONE CON GLI ALTRI STATI EUROPEI,VEDI CHI NON E? SUCCUBE DEI MASSONI EUROPEI A DETTARE LEGGI SONO TUTTI SENZA USURAI SUL COLLO,MA PADRONI DELLA LORO MONETA.NOI ITALIANI AL VOTO E RINNOVO CLASSE POLITICA CON NUOVI ONOREVOLI I VECCHI OBSOLETI A CASA.BASTA VITALIZI E SCORTE.AL GOVERNO SI VIENE PER LAVORARE NON PER LUCRARE SULLE SPALLE DEL POPOLO.VENGA RIPRISTINATA LA LEGALITA' NEL PAESE,VISTO CHE SIAMO IN MANO A DISONOREVOLI VENDUTI AI SOLDI FACILI IN CAMBIO DI FAVORI,ED E' ORA DI RIPORTARE LA LEGALITA'CON L'AIUTO DELLA NOSTRA MAGISTRATURA ORA DISTOLTA DA QUESTI DITTATORI DI PALAZZO,E COMINCIAMO A RIPORTARE LA GIUSTIZIA IN PRIMA PERSONA.BASTA SBARCHI E RIENTRO DEI BARCONI IN LIBIA.CHIUDIAMO LE FRONTIRE FINIRA' QUESTO COMMERCIO DI SCHIAVI,IL POPOLO E' SOVRANO ED E' LUI CHE DECIDE:AL VOTO SUBITO

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con una penna rimuovere le penne che ci infliggono è il solo modo di civile espressione che ancora possiamo esercitare nel rispetto della nostra antica cultura Italiana restando uomini e donne
      Veramente desti.

      Elimina
  9. se il popolo fosse sovrano come dice questo signore nn avrebbe avuto 4 governi abusivi come invece è stato, ma subito dal primo avrebbe fatto come la Romania invadendo i palazzi del potere invece niente allora nn lamentiamoci se ci usano come scendiletto la colpa è solo nostra. Continuiamo ha guardare le partite e zitti

    RispondiElimina
  10. Hanno dato 20 MILIARDI alle banche, e questo lo sa tutta Europa, mi chiedo perché dovrebbero pagare se poi li buttiamo, l'Olanda mica chiede contributi per le alluvioni.

    RispondiElimina
  11. mi vergogno di essere Italiano ma se potrò dare due sberle a questi politici di merda lo farò, lavorano solo per le tasche proprie, VERGOGNA, E LA COLPA E NOSTRA CHE LI LASCIAMO FARE ...SVEGLIAMOCI ..

    RispondiElimina
  12. Bla Bla Bla parlate parlate siete una massa di coglioni caproni

    RispondiElimina
  13. Per quel poco di lucida apparenza traspare una bella fregatura,1) Il fatto che Tramp non ha nemmeno usato le cuffie per sentire l'introduzione di Gentilini,la dice lunga...2)Il discorso di Tramp che farà a Sigonella alle sue truppee non al G7,come pure della Merker pure a SIgonella ai suoi media,un luogo strategico per concordare extra accordi tra USA e Germania scambi non concessi al G7 o di migliori condizioni e privileggi Citu...Citu . Poveri noi in mano a gente al governo senza morale e dignità segnalata dallo stesso Commento di Tramp a margine del G7.

    RispondiElimina
  14. Per quel poco di lucida apparenza traspare una bella fregatura,1) Il fatto che Tramp non ha nemmeno usato le cuffie per sentire l'introduzione di Gentilini,la dice lunga...2)Il discorso di Tramp che farà a Sigonella alle sue truppee non al G7,come pure della Merker pure a SIgonella ai suoi media,un luogo strategico per concordare extra accordi tra USA e Germania scambi non concessi al G7 o di migliori condizioni e privileggi Citu...Citu . Poveri noi in mano a gente al governo senza morale e dignità segnalata dallo stesso Commento di Tramp a margine del G7.

    RispondiElimina
  15. IIIª guerra Mondiale...la Rivincita!

    RispondiElimina
  16. Questi ricatti sono un classico della nuova politica,anche Renzi ricattava i comuni che non la pensavano come lui,se ben ricordo aveva promesso 600 milioni di euro alla Puglia ma siccome che Emiliano non ha ubbidito ai suoi ordini Renzi li bloccò cosi fece anche con Roma.I politici di oggi a qualsiasi nazione appartengano sono dei ladri e buffoni.

    RispondiElimina
  17. Io vivo in Germania e posso dirvi che sostanzialmente non negerebbero il 100% dei fondi per la ricostruzione se Gentiloni e famiglia avessero presentato un piano serio, onesto e reale della ricostruzione, ma non essendoci progetti strutturali seri e credibili e tenendo conto degli scandali post terremoto iquali tendono l'Italia il paese degli affaristi sulle spalle dei deboli, non intendono sostenere discussioni o finanziamenti vari, su questo tema....questi paesi a differenza dell' Italia da sempre negli ultimi 50 anni, sostengono le emergenze povertà con i loro soldi, aiutando concretamente la povera gente ad avere qualcosa nel futuro.

    RispondiElimina