mercoledì 24 maggio 2017

UN MILIONE DI CONDIVISIONI. IL M5S FA LA STORIA: I PARLAMENTARI RINUNCIANO AL VITALIZIO!

I parlamentari regionali del M5S formalizzano la loro scelta.

I portavoce davanti ai cronisti, convocati nella sala stampa dell'Ars, hanno firmato la "rinuncia al vitalizio" sulla gigantografia di una lettera indirizzata al Consiglio di presidenza, dove c'è scritto: "Dichiaro di rinunciare irrevocabilmente al diritto alla pensione come previsto dal superiore regolamento". Per regolamento, ogni deputato matura il diritto alla pensione a compimento di 4 anni, 6 mesi e un giorno nei cinque anni di legislatura. "Il giorno del privilegio è il 6 giugno", dice il portavoce Giancarlo Cancelleri. (ANSA).

Qui il video della conferenza andata in diretta anche su facebook.




Photo by fabiolopiccolo:

7 commenti:

  1. Fatti e non parole parole parole....... Sono orgogliosa di voi lisy

    RispondiElimina
  2. ITALIANI TUTTI QUELLI ONESTICOSA ASPETTATE A VOTARE TUTTI M.5.S.PER DARE UN FUTURO AI NOSTRI NIPOTINI????? *****

    RispondiElimina
  3. ITALIANI TUTTI QUELLI ONESTICOSA ASPETTATE A VOTARE TUTTI M.5.S.PER DARE UN FUTURO AI NOSTRI NIPOTINI????? *****

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aspetto di sapere quale è la loro posizione sull'immigrazione e sull'euro. Non mi pare diversa dalle altre pirtroppo

      Elimina
  4. Solo voi e noi insieme potremo cambiare questa povera italia!! Ragazzi del M5S siete stupendi!!!

    RispondiElimina
  5. Il movimento merita una possibilità di governare. Questo è il momento giusto per dimostrare agli italiani le sue capacità

    RispondiElimina
  6. Adesso la prossima mossa la dovrebbero fare i deputati e Senatori della Repubblica a settembre prima delle votazioni politiche, e rinunciare la pensione che matureranno.Con quest' altra mossa alle votazioni politiche arriveremo al 50%

    RispondiElimina