giovedì 4 maggio 2017

DATE UNA MEDAGLIA AL PM ZUCCARO! GUARDATE COSA HA FATTO. DOVETE CONDIVIDERLO TUTTI.

Il re della banda dei corrotti è nudo.
Il magistrato Carmelo Zuccaro ha scoperchiato il business dell’immigrazione.
Grazie alla denuncia del pm di Catania abbiamo avuto la conferma dell’esistenza di un sistema di malaffare e del presunto coinvolgimento di alcune ONG.
Il governo si è schierato a difesa delle ONG e i criminali dell’informazione hanno cercato di occultare la vicenda con i soliti trucchetti. Questa gente ha paura che emerga la verità e se potessero insabbierebbero tutto.
Ma si sbagliano. Se provano a fermare Zuccaro dovranno fare i conti con il popolo italiano.
La prima ONG è stata indagata a Trapani e ora aspettiamo che la giustizia faccia il suo corso.
Nel frattempo vorremmo sapere da Gentiloni cosa ci faceva ieri mattina a Palazzo Chigi il finanziere americano George Soros, che con la sua Soros Foundation finanzia anche progetti di integrazione dei migranti arrivati in Europa.
Aspettiamo una risposta.

Photo by fabiolopiccolo:

18 commenti:

  1. Andare avanti senza fermarsi, e se questi comunisti non molleranno l'osso tutti a Roma. Siamo arrivati al punto di fare solo una rivoluzione, e incominciare tutto d'accapo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci vogliono le palle per fare la rivoluzione egregio mister diodato...!! Lei è il classico tipo che dice "armiamoci e partite"...!!! Ma mi faccia il piacere..., direbbe Totò..!!!

      Elimina
    2. Abbia almeno la faccia di firmarsi con nome e cognome visto che lei parla di "palle" faccia vedere quanto sono grosse le sue!!!

      Elimina
    3. QUELLO CHE LE RACCOMANDO, DA BUON NAPOLETANO, E' DI LASCIAR RIPOSARE IN PACE LA BUONANIMA DI TOTO, PER FAR SI CHE NON SIO RIVOLTI NELLA TOMBA, DI FRONTE A COTANTO SCHIFO ! OLTRE AI MAFIOSI CHE STANNO A ROMA, CI TOCCA SOPPORTARE ANCHE QUELLI INTERNAZIONALI, SECONDO LEI ?

      Elimina
  2. 💣💣💣💣💣💣💣💣💣💣💣💣💣💣💣💣💣💣💣 a 🏠 i 🐖🐖🐖🐷🐷🐷🐷🐷🐷

    RispondiElimina
  3. Si se con questi personaggi non mettiamo il punto è a capo non ci si libera più da questi parassiti e sanguisughe

    RispondiElimina
  4. Nel malaffare il governo c'è dentro e non vuole che si sappino certe cose è meglio tacere e non far sapere al popolo quanto è zozzone sto governo

    RispondiElimina
  5. Non mi sembra una novita che il governo del malaffare sia dentro snche in questo business! Nel nostro Paese sappiamo mandare solo persone di malaffare( giusto per non usare un termine piu pesante) a gestire la res publica, pare, anzi, che sia lq conditio sine qua non per essere eletti in questo nostro naufragato stato.

    RispondiElimina
  6. tutti sappiamo da chi siamo governati negli ultimi60 anni quindi inutile rovinarci il fegato co commenti validi giusti e appropiati,se non diamo la maggioranza al M5S saremo un popolo finito e un Italia che sarà sempre più derisa e sfruttata come sempre.

    RispondiElimina
  7. Guardate quanti uomini di finanza sono in "Save the Children"! Tutti altruisti e filantropi??
    Presidente:
    Claudio Tesauro, Avvocato, partner dello studio Bonelli Erede, uno dei maggiori Studi legali d’Italia (fatturato oltre 135 milioni di €)
    Alcuni membri del consiglio direttivo
    Massimo Capuano, Presidente IW Bank Spa - Gruppo UBI Banca
    Marco De Benedetti, Managing Director e Co-Presidente Europa, di The Carlyle Group tra i maggiori fondi di Private Equity a livello mondiale.
    Luigi de Vecchi, Chairman of Continental Europe for Corporate and Investment Banking, Citigroup
    Maria Bianca Farina, Amministratore Delegato di Poste Vita e Poste Assicura.
    Patrizia Grieco, Presidente ENEL SpA.
    Silvio Ursini, Vice Presidente Esecutivo Bulgari Group.
    Andrea Guerra, Presidente Esecutivo di Eataly srl, società controllata da Farinetti e dalle Coop.
    Marco Sala, Chief Executive Officer IGT international (in precedenza Lottomatica Group S.p.A. e GTECH S.p.A.), operatore multinazionale di lotterie e scommesse, specializzato in progettazione, sviluppo, produzione, vendita e distribuzione di macchine da gioco.
    Auro Palomba, Fondatore e Presidente di Community, primo nazionale advisor di comunicazione finanziaria.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di sicuro non avranno più un centesimo da me, tanto i milioni glieli dà Soros!

      Elimina
  8. Grande ZUCCARO, IL POPOLO ITALIANO è CON TE!

    RispondiElimina
  9. che uomo e che magistrato, quanti ce ne vorrebbero di così, abbiamo fiducia e speriamo non lo deferiscano, sosteniamolo in tutti i modi, mettiamo ko questo go governo e quei giornalisti e tv. lecchini...

    RispondiElimina
  10. Non cambierà nulla, in italia si devono mandare via tutti quelli che non ne hanno diritto e con loro i comunisti, fuori dai coglioni tutti, o andremo a finire in una guerra civile, italiani alla fame e clandestini nei resort con piscina,campo i da tennis, internet,cibo gratis,paghetta etc etc

    RispondiElimina
  11. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina