lunedì 27 febbraio 2017

DEPUTATI DEL PD? 20MILA EURO AL MESE PER TROMBARE CON LE COLLEGHE! NEL PALAZZO NON SI PARLA D’ALTRO, ALLA FACCIA DI ESODATI E DISOCCUPATI

IN PARLAMENTO SI LAVORA POCO, MA SI SCOPA MOLTO! – NEI PALAZZI NON SI PARLA D’ALTRO: 5 COPPIE SEGRETE DENTRO AL PD, DI PARLAMENTARI SPOSATI. DUE VIVONO INSIEME DURANTE LA SETTIMANA, ALTRI DUE SONO STATI BECCATI DALLA MOGLIE DI LUI. UNA RELAZIONE INTENSA CONCLUSA DOPO LA PAURA DI UNA GRAVIDANZA GALEOTTA
Nei corridoi di palazzo si accusano gli eccessi di noia della politica, veri responsabili di questo preoccupante accendersi degli ormoni democratici: Cinque coppie, unite nel credo politico, ma formalmente clandestine, visto che tutti e dieci gli amanti democratici hanno matrimoni regolari e famiglie…
Franco Bechis per “Libero Quotidiano
Sembra un romanzone rosa dei vecchi tempi: amori clandestini, tradimenti, vendette, doppie vite, perfino un figlio della colpa. Fatti privati, naturalmente, che non meriterebbero due righe non fosse che tutto ciò è avvenuto nei gruppi parlamentari del Partito democratico, e coinvolgendo anche leader di primo piano e due esponenti del governo, questa piccola Sodoma a Palazzo è ormai fra i principali argomenti di chiacchiera politica nei capannelli di senatori e deputati.
 Cinque coppie, unite nel credo politico, ma formalmente clandestine, visto che tutti e dieci gli amanti democratici hanno matrimoni regolari e famiglie. Due di loro sono i meglio organizzati: vivono insieme a Roma dal martedì al giovedì sera, poi il venerdì salvo impegni istituzionali ognuno dei due torna fra le braccia della famiglia regolare, lui nel centro-Nord e lei a Sud.
Resistono da qualche anno, e sembrano assai solidi. Altri due hanno tubato per mesi, ma non sono stati così bravi a proteggere la clandestinità, visto che la notizia è arrivata alla moglie di lui. Secondo i compagni di partito, la relazione è stata così intensa e pericolosa da avere fatto rischiare il classico figlio della colpa.
Un allarme che poi sarebbe rientrato, convincendo i due però a separarsi subito dopo l’ estate. Nei corridoi di palazzo si accusano gli eccessi di noia della politica, veri responsabili di questo preoccupante accendersi degli ormoni democratici…

FONTE
http://www.dagospia.com/rubrica-29/cronache/parlamento-si-lavora-poco-ma-si-scopa-molto-palazzi-non-si-parla-113030.htm

28 commenti:

  1. IL CONTAGIO DI BERLUSCONI !! LA VERA MAFIA LO STATO

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pd-l, ti do ragione, sempre più simili al partito di plastica di Silvio, che schifo!

      Elimina
  2. Tutti i posti di lavoro hanno delle storie segrete,certo farlo in parlamento e veramente deplorevole, le commissioni vanno commissariate e i parlamentari vanno presi a calcio nel CULO, sono indegni di stare su quello scranno bisogna fare pulizia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. spero almeno che i preservativi li abbiano comprati con i loro soldi e non li mettano in conto alla politica

      Elimina
    2. Sono sicuro che,i preservativi alla fine li acquistano con i Nostri soldi.Ti ricordo che,poco tempo fa,una deputata del pd con il bancomat del partito si era regalata ben due,dico due,vibratori.Che schifo!

      Elimina
    3. E si vede che è così un mostro che non riesce a conquistare neanche un uomo!

      Elimina
  3. I figli tuoi con i figli miei e con i nostri ah ah certo che hanno bisogno dei vitalizi con tutti sti figli

    RispondiElimina
  4. C'è da sperare che almeno nel fare SESSO non siano così INCAPACI come dimostrano di esserlo in POLITICA. Povera ITALIA.....!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E si, ci mancherebbe solo che si riproducano, almeno ce li teniamo in eterno generazione dopo generazione.

      Elimina
  5. È solo uno schifo. Viene il voltastomaco al solo pensare che codesti sono gli "onorevoli" rappresentanti del popolo presso il parlamento della nazione. Alla faccia della decenza e della moralità che costoro invocavano al tempo del Berlusca, del quale poi si sono sbarazzati con la pudica legge Severino contro i condannati. E loro, gli accusatori, sono peggio dell'accusato. Almeno il Berlusca lo faceva, se lo faceva, perché con un intervento alla prostata la prima cosa che smette di funzionare è l'aggeggio, a casa sua e con i suoi soldi. Questi lo fanno con i nostri soldi e nella casa di tutti gli italiani. Che schifo. Alla riscossa popolo. Forza cinque stelle. Avanti tutta a cacciar via questi cialtroni e parassiti. Veri parassiti sulla pelle degli italiani.

    RispondiElimina
  6. È solo uno schifo. Viene il voltastomaco al solo pensare che codesti sono gli "onorevoli" rappresentanti del popolo presso il parlamento della nazione. Alla faccia della decenza e della moralità che costoro invocavano al tempo del Berlusca, del quale poi si sono sbarazzati con la pudica legge Severino contro i condannati. E loro, gli accusatori, sono peggio dell'accusato. Almeno il Berlusca lo faceva, se lo faceva, perché con un intervento alla prostata la prima cosa che smette di funzionare è l'aggeggio, a casa sua e con i suoi soldi. Questi lo fanno con i nostri soldi e nella casa di tutti gli italiani. Che schifo. Alla riscossa popolo. Forza cinque stelle. Avanti tutta a cacciar via questi cialtroni e parassiti. Veri parassiti sulla pelle degli italiani.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rappresentanti di quale popolo? io non ricordo che qualcuno li abbia votati per rappresentarci.

      Elimina
  7. Mi chiedo cosa c`è da stupirsi con questi personaggi che fanno schifo lo sappiamo e questo non è il peggio che sanno fare. Il fatto, ormai, è che non riesco ad immaginare qualcosa che possano fare per stupirmi.

    RispondiElimina
  8. SONO FORTUNATI CHE E' FINITO IL GAS

    RispondiElimina
  9. Non trovo i 20000 € extra a persona per potere abusare maggiormente. C'è la lista degli extra ad hoc?

    RispondiElimina
  10. LA VITA PRIVATA, DEVE RESTARE PRIVATA. I POLITICI SONO UGUALI A TUTTI GLI UOMINI, SI TRADISCONO E SI AMANO. BASTA MORALISMI. CRITICHIAMOLI PERCHè SONO LADRI NO PERCHè HANNO DELLE AMANTI.

    RispondiElimina
  11. NON C'E' COMMENTO DA FARE. MONTECITORIO = CASINO

    RispondiElimina
  12. scusate ma mi sfugge quale sia lo scandalo .... a me fa più ribrezzo l'ipocrisia e la strumentalizzazione sul male sociale, oltre che l'apocrifa ignoranza di un elettorato completamente smarrito ed abbindolato.

    RispondiElimina
  13. Non capisco quale scandalo sia ... La vita privata non riguarda il paese... Lo scandalo che trombano non è scandalo sono problemi loro non dell' Italia intera.. cosa me ne frega che c'è adulterio tra PD. Questo articolo rende solo redicolo chi combatte per cause giuste.

    RispondiElimina
  14. Hai ragione come farebbero con tutte quelle ore che devono stare sul lavoro faticare senza un pò di sesso deve essere sacrificante io propongo una stanza con confort per certe fatiche.

    RispondiElimina
  15. Vorrei vedere se tra i parlamentari dei 5 stelle o di qualche altro partito, non ci sono parlamentari amanti. Giudichiamoli per le schifezze politiche che combinano e non per le loro scopate.

    RispondiElimina
  16. M5S.. siete dei maledetti bastardi ipocriti.
    Avete avanzato la proposta, fatta approvare con successo, di togliere l'immunità europea a Marine Le Pen per aver mostrato nel 2015 materiale video sui criminali ISIS... vergognatevi protettori di terroristi.. vergognatevi grulli di merda

    RispondiElimina
  17. Basta con questo modo coercitivo ed aggressivo da parte di Grillo e dei cosiddetti 5 stelle di fare propaganda entrando, inopinatamente e non desiderati, nei network e nella posta elettronica,anche diffondendo disinformazione e vere e proprie "bufale"(come ho constatato personalmente). Basta con la dittatura di Grillo e dei % stelle! W la Libertà!

    RispondiElimina