martedì 3 maggio 2016

ULTIM'ORA - NAPOLITANO TREMA, PAURA DEI 5 STELLE. ECCO PERCHE'..


Se vince il No al referendum, "se si affossa anche questo sforzo di revisione costituzionale, allora è finita". Giorgio Napolitano in una intervista al Corriere della Sera prevede già il momento in cui potrà cadere il governo Renzi, ottobre appunto, quando si voterà la riforma costituzionale: se vince il no "l'Italia apparirà come una democrazia incapace di riformarsi" e a quel punto "sarebbe ipocrita negare conseguenze sul governo".
Alla domanda se la Costituzione sia effettivamente superata, l'ex capo di Stato osserva che "la prima parte esprime in piena luce principi e valori fondamentali di convivenza civile e politica. La seconda parte, sull'ordinamento della Repubblica, ha presentato da subito gravissime fragilità". Nell'equilibrio dei poteri, continua Napolitano, "l'esecutivo è stato fin dall'inizio debole" e apparve "chiaro che il bicameralismo paritario era indifendibile".
Sul futuro del governo dopo il referendum di ottobre il presidente emerito sostiene che Renzi "ha sbagliato a metterci un tale carico politico: se vince il Sì vince la riforma, vince l'interesse generale del Paese; non è un trofeo che Renzi possa impugnare, non è un'incoronazione personale". Mentre sul No "vedo tre diverse attitudini. Quella conservatrice: la Costituzione è intoccabile, non c'è urgenza né bisogno di rivederla. Quella politica e strumentale: si colpisce la riforma per colpire Renzi. E quella dottrinaria perfezionista. Dubito molto che tutti i 56 costituzionalisti e giuristi che hanno firmato il manifesto contro siano d'accordo su come si sarebbe dovuta fare la riforma. Ma questa è una posizione insostenibile: perché il No comporterebbe la paralisi definitiva, la sepoltura dell'idea di revisione della Costituzione".

FONTE: http://www.liberoquotidiano.it/news/politica/11904500/napolitano-referendum-costituzionale-no-governo-renzi.html

21 commenti:

  1. ma va fanc traditore della patria corrotto fino al midollo ..il problema e che non crepa

    RispondiElimina
  2. MA QUANDO MUORI NON SOLO BRUTTISSIMO MA ANCHE ORRENDISSIMO, ORRIBILISSIMO E ORRIPILANTISSIMO SUPER-EXTRA-STRA-IPER-ULTRA-ARCI-MEGA-VOMITEVOLISSIMO E ALTRETTANTO SCHIFOSISSIMO E PUZZOLENTISSIMO VECCHIACiO BAVOSO!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai dimenticato mummissimo

      Elimina
    2. Hai dimenticato fascista. I l bavoso era membro dei GUF giovani universitari fascisti nel 44

      Elimina
    3. ...nel Pci riciclavano tutti e ora la stessa cosa accade nel PD vedasi il caso Verdini... illusoria er la nostra quella di essere di sinistra quando c'erano certi personaggi nella dirigenza.... persino Enrico si guardava le spalle da certi elementi....!!
      ...c'è un detto che recita "dagli amici mi guardi Dio che dai nemici mi guardo io".....!!!

      Elimina
  3. se e dico se... fosse necessaria la riforma costituzionale... il governo attuale non eletto da nessuno a che titolo potrebbe portarla avanti ? con quale legittimazione e di chi? ex presidente Napolitano... ci faccia il piacere visto che ormai è a tutti gli effetti un EX appunto,e visto che ormai alla sua veneranda età si potrebbe anche dubitare della sua lucidità su argomenti che riguardano più le nuove generazioni, visto che si parla di futuro del paese dicevo...visto tutto questo...ma perchè non si fa gli affari suoi...pensi alla salute poca che le rimane ,si faccia da parte, oppure saremo portati a pensare che lei abbia ancora interessi a mantenere gli attuali assetti politici per motivi al popolo sconosciuti e poco chiari visto che lei è stato l'unico presidente della repubblica che ha fatto distruggere delle intercettazioni...cosa ci poteva essere di cosi grave da tenere nascosto? non si preoccupi, conoscendo gli italiani, quei documenti non sono andati perduti...prima o poi salteranno fuori,lei è stato l'unico a creare 3 governi non eletti contro ogni opinione, e nonostante tutto vuole venire ancora a consigliare il da farsi?...ma ci faccia il piacere...prenda atto della sua condizione.

    P.S. E RINGRAZI LA BUON'ANIMA DEI MIEI GENITORI , CHE MI HANNO INSEGNATO IL RISPETTO DELLA PERSONA ANZIANA, ALTRIMENTI AVREI AVUTO ALTRO DA DIRLE

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Comunque quello che tu hai sottinteso io glielo detto. Quando ci vuole ci vuole, questi esseri immondi capiscono solo le cose dirette. Ciao

      Elimina
  4. giù le mani dalla Costituzione. Anzitutto perchè è una riforma imposta dal Governo anzichè condivisa dalla larga maggioranza del Parlamento come una modifica costituzionale richiede. Sarebbe un grave colpo alla nostra democrazia se si consentisse a pochi personaggi, dalla dubbia moralità e non eletti da nessuno, di modificare la Costituzione ereditata a costo di grandi sacrifici dai nostri padri e padri costituenti. il NO è doveroso a prescindere

    RispondiElimina
  5. Posso solo augurarti un buon trapasso nel più breve tempo possibile visto i danni che hai fatto e che puoi ancora fare

    RispondiElimina
  6. Posso solo augurarti un buon trapasso nel più breve tempo possibile visto i danni che hai fatto e che puoi ancora fare

    RispondiElimina
  7. PAURA, SINONIMO DI COSCIENZA SPORCA

    RispondiElimina
  8. E'diventata peggio,....da quando ci sono persone che hanno fatto della politica un "MESTIERE", l'Italia ormai è in Chemioterapia.

    RispondiElimina
  9. E'diventata peggio,....da quando ci sono persone che hanno fatto della politica un "MESTIERE", l'Italia ormai è in Chemioterapia.

    RispondiElimina
  10. povero vecchio muori in pace amen

    RispondiElimina
  11. MA QUESTO FASCISTA DI MERDA QUANDO CREPA? Questo farebbe salti di gioia s'è ritornerebbe ancora un altro Mussolini. Vai al diavolo LADRO SENZA VERGOGNA CI HAI FATTO FARE LA FIGURA DI MERDA QUANDO ERI PARLAMENTARE EUROPEO E FACEVI LA CRESTA SUI BIGLIETTI AEREI. Io non dimentico mio caro fascistoide

    RispondiElimina
  12. massone..e fascista pagato dalla cia....infiltrato nel pci per distruggerlo...hai segretato i veleni e condannato uomini,donne,bambini...a morire di kankro.....dovresti solo finire al più presto questo tuo transito terrestre e prima però chiedere perdono per tutto il male ke hai creato.

    RispondiElimina
  13. Napolitano deve capire che ha una età venerandissima per cui è destinato, a breve, a spalare carbone all'inferno. Al suo posto curerei l'anima, con la remotissima possibilità che potrebbe spalarne di meno.

    RispondiElimina
  14. Se andiamo avanti così siamo tt nella cacca, altro che Napolitano

    RispondiElimina