giovedì 26 maggio 2016

PAZZESCO: MANIFESTANTE SFONDA IL CORDONE DI SICUREZZA, RENZI COSTRETTO A SCAPPARE DI CORSA

 

Un manifestante buca il cordone di sicurezza alla fine della visita del Premier a Matera e tenta di avvicinarsi a Renzi che è appena uscito dal teatro Duni dove ha firmato il patto con la Basilicata, ma viene subito fermato. Il Presidente non eletto da nessuno lascia velocemente la città dei Sassi, capitale della cultura 2019 tra fischi e insulti.


Manifestante penetra cordone di sicurezza... di bigcocomero

9 commenti:

  1. Info: In Germania questo video e stato bloccato,e non e' l'unico!

    RispondiElimina
  2. Bloccato anche qui!! (Napoli)

    RispondiElimina
  3. cliccate sotto la scritta manifestazione penetra ecc ecc

    RispondiElimina
  4. W LA CENSURA DI STATO, ALLA FACCIA DI CHI CREDE DI VIVERE IN UN PAESE DEMOCRATICO.

    RispondiElimina
  5. Si vede che renzino è amato dal popolo come lo era il nano d'Arcore ai tempi della famosa statuetta del duomo.

    RispondiElimina
  6. censurato , il governo di renzi e peggio di una dittatura, sono alla sbando totale,

    RispondiElimina