giovedì 6 luglio 2017

"Li prenda tutti l'Italia". Lo sfregio della Germania: immigrati? Fatti (solo) nostri

Immigrazione, Germania capofila: "No all'uso dei porti europei". Schiaffo all'Italia: ci scaricano ancora


In tema d'immigrazione, l'Italia riceve soltanto schiaffoni. Dall'Europa. E soprattutto dalla Germania. "Non sosteniamo la cosiddetta regionalizzazione delle operazioni di salvataggio". Così il ministro dell’Interno di Berlino Thomas de Maiziere arrivando alla riunione a Tallinn, in riferimento alla proposta del nostro governo di condividere con altri Stati l’accoglienza dei migranti salvati nel Mediterraneo. Insomma, gli immigrati dovrebbero sbarcare soltanto da noi. Dello stesso avviso anche Olanda e Belgio: tutti contrari all'apertura dei porti dell'Unione europea.
Nei giorni scorsi si erano detti contrarie sia Francia sia Spagna. E Madrid, che contro gli sbarchi nelle sue acque usa il pugno di ferro, è tornata a ribadire il concetto. "L’Italia ha chiesto aiuto, e noi vogliamo dargliene, ma i porti della Spagna sono sottoposti ad una pressione importante nel Mediterraneo occidentale, aumentata del 140%, che impone anche a noi un grosso sforzo per i salvataggi in mare", afferma il ministro dell’Interno spagnolo Juan Ignacio Zoido. In soldoni, nessun aiuto.

Fonte: http://www.liberoquotidiano.it/news/esteri/12431353/immigrazione-no-europa-germania-porti-italia-lasciata-sola.html

3 commenti:

  1. E cosa c'è di scandaloso in questa posizione ? Fino a quando pensate di andare avanti con questa parodia del soccorso ai naufraghi ? Quando siamo stati noi (o le oligarchie globaliste cui il nostro paese è asservito) a causare questo esodo bibblico ? Quando siamo noi a nasconderci dietro improbabili clausole del diritto della navigazione per affrontare un "problema" che sarebbe enormemente più facile, e meno costoso, risolvere con un ponte aereo. Quando mobilitiamo la marina per andare a prenderli sulle coste libiche (invece di fare quello che fanno tutte le altre marine del pianeta che difendono le frontiere dall'ingresso dei clandestini). Quando siamo noi a promuovere il business sulla pelle di quei disperati. Cosa pensavate ? Che nella Germania luterana e calvinista avrebbero tollerato a lungo questa serie di ipocrisie ? Che non avrebbero difeso i loro confini dall'invasione che abbiamo provocato ? Che avrebbero chiuso un occhio di fronte agli sporchi interessi di qualche mafioso o qualche mestierante della politica che sui migranti ci ha costruito brillanti carriere ?

    RispondiElimina
  2. Non si può obbligare altri paesi ad autodistruggersi...
    I politici nostri sono folli ed gatto trascinato il paese nella loro follia.
    Giustamente se i NOSTRI politici hanno permesso questa follia il problema è loro e degli italiani...
    Adenno son cazzi amari per Noi!!

    RispondiElimina
  3. Ma che cavolo aspettano a chiudere tutti i porti alle navi delle ONG

    RispondiElimina