venerdì 7 luglio 2017

Così Renzi si è venduto l'Italia. Immigrati, parla l'ex ministro:"In cambio di soldi..". Suicidio

Il governo di Matteo Renzi si è venduto l'Italia sui migranti. A sostenerlo, senza troppi giri di parole, è il senatore Mario Mauro, ex ministro della Difesa con Enrico Letta premier ora di nuovo in Forza Italia. Intervistato dal Giornale, il big del Ppe ricorda come sia stato proprio Renzi, e il suo ministro degli Interni (oggi agli Esteri) Angelino Alfano, a sottoscrivere con gli altri partner dell'Unione europea un accordo "che ci garantisse maggiore flessibilità sui conti pubblici in cambio di una accoglienza unilaterale dei migranti". Tradotto: più soldi (spesso spesi per mance elettorali e iniziative di dubbio impatto sulla crescita) a patto che la patata bollente degli sbarchi fosse nelle mani della sola Italia. Mauro conferma dunque quanto rivelato anche dalla sua ex collega agli Esteri, Emma Bonino. "Sia Frontex Plus, sia Triton - spiega Mauro - sono accordi caratterizzati dall'impegno di una parte dei paesi europei a offrire assetti per il salvataggio in mare senza farsi carico dei migranti. Quella svolta è arrivata con i trattati siglati dal governo Renzi. Fino alla firma di Triton un migrante recuperato da una nave inglese risultava di fatto in territorio inglese. Con il governo Renzi si è accettato che tutti quelli recuperati dalle missioni di europee arrivassero sul suolo italiano".


La rotta delle navi delle Ong parlano chiaro: "I migranti non vengono mai portati né a Malta, né a Tunisi. Eppure molti recuperi avvengano più vicino a Malta che all'Italia, mentre la Tunisia non è affatto un paese insicuro per i richiedenti asilo. Se tutte le Ong, tutte le navi mercantili e tutte le navi militari stranieri sbarcano migranti solo in Italia evidentemente esistono precisi ordini. E questi ordini sono figli della sottoscrizione da parte del governo Renzi delle regole d' ingaggio previste da Frontex Plus e Triton".
Sono tre, secondo Mauro, gli errori capitali di Renzi-Alfano che hanno condannato l'Italia a quello che sta succedendo in questi mesi (e al peggio che arriverà). Il primo: "Aver affidato la sicurezza e la tutela dei confini a Frontex plus e a Triton accettando di fatto una cessione della sovranità nei confronti dell'Europa". Il secondo: aver acconsentito all'accordo con cui l'Ue concede 6 miliardi di euro alla Turchia in cambio della chiusura della "rotta balcanica" dei migranti. "Renzi avrebbe dovuto approfittarne per chiedere di negoziare un accordo contemporaneo e parallelo con Tunisia e l'Egitto per l'apertura nei due paesi di centri di identificazione e campi di raccolta che rendessero più facile la distinzione tra richiedenti asilo e migranti economici". Non l'ha fatto, e così l'unico risultato è aver concentrato il traffico di migranti solo nel Mediterraneo. Il terzo errore è il non prendere in considerazione "atti di pressione militare" nei paesi nordafricani, che potrebbero venir considerati indebiti "ma sono pienamente legittimati dalla situazione di guerra civile strisciante che mette a rischio non solo l'Italia, ma l'intera Europa".

Fonte: http://www.liberoquotidiano.it/news/italia/12432101/mario-mauro-immigrati-renzi-alfano-venduta-italia-sbarchi-in-cambio-flessibilita-conti-pubblici-.html

23 commenti:

  1. per visibilità codesto imbelle politicante ha ridotto la nostra nazione allo stremo ma quello che più fa male è aver messo gli italiani l'uno contro l altro spero tanto che paghi il suo FIO sporco traditore VIVA ROBESPIERR !

    RispondiElimina
  2. Nulla di nuovo sotto il sole. Lo fecero al tempo della Buonanima, quando tramavano con gli Inglesi e soci di merenda, svendendosi l'Italia, mentre i soldati Italiani si facevano sparare, senza chiedersi se era giusto o sbagliato combattere, visto che avevano davanti quella pezza tricolore

    RispondiElimina
  3. Anche il cittadino Italiano meno informato, ha capito ugualmente e da molto tempo che c'è stato un accordo, fatto da questi imbecilli. Ora vorrei che questo fosse dichiarato pubblicamente e che questi imbecilli che si sono improvvisati Statisti del cavolo, fossero almeno capaci di dire loro direttamente perchè hanno fatto questo grave danno alla nazione.

    RispondiElimina
  4. MA COME è POSSIBILE CHE IL POPOLO NON SI RIVOLTI . COSA ASPETTIAMO CHE ARRIVINO 60MILIONI DI NERI ? E CI COSTRINGANO A STUDIARE IL CORANO E CEDERGLI LE NOSTRE FIGLIE ? MA CAZZO CHE CAZZO DI ITALIANI SIETE ! CHI HA AVUTO UN NONNO CHE HA COMBATTUTO PER LIBERARE L'ITALIA SI RIVOLTERA' NELLA TOMBA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ROBERTO METTENDO DA PARTE I NERI E IL CORANO IO NON SONO DACCORDO,OGNI CITTADINO SEGUA LA SUA RELIGIONE NEL PROPRIO RISPETTO,NON DIMENTICHIAMOCI CHE NOI DEL SUD,SIAMO VISTI ANCORA IN MODO BRUTTO,E IL SUD,E ITALIA,NELLA GUERRA DEL 1940,DA NORD A SUD,ERAVAMO TUTTI ITALIANI,DOPO LA GUERRA NON Più.PERTANTO MI AUGURO CHE NON SEI LEGHISTA,MA SE LHO SEI,VAI A DARE FASTIDIO DOVE DEVI ANDARE,VISTO CHE DA QUELLO CHE SCRIVI,IL CORAGGIO NON TI MANCA.PERTANTO SE VOGLIAMO DAVVERO IL CAMBIAMENTO E FARE MOLTA PULIZIA,BISOGNA DARE FIDUCIA AL MOVIMENTO 5.STELLE,E NON A TANTI TRADITORI CORROTTI E CIARLATANI,MOLTISSIMI NELLE ISTITUZIONI,SARà DURA,PERò CI POSSIAMO SEMPRE PROVARE.UN SALUTO A TUTTI.

      Elimina
    2. Condivido per il movimento 5 stelle

      Elimina
  5. MA CHE COSA STIAMO ASPETTANDO? SVEGLIAMOCI NON SO PIU' CHE FARMENE DI PAROLE. BASTA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  6. deve finire in galera per tradimento. Un tempo venivano fucilati che nei suoi confronti dovrebbe essere ripristinata, ha distrutto l'Italia e i cittadini onesti, fuori dalle balle deve vergognarsi, la dignità non abita in quella casa!!!

    RispondiElimina
  7. Non ho parole e poi loro sono i professionisti ci hanno tradito e non ci fanno andare a votare ma cosa stiamo aspettando? Andiamo tutti insieme o dobbiamo stare a guardare ancora?

    RispondiElimina
  8. Caro Presidente Mattarella,tu sei il GARANTE della Costituzione, hai giurato di difendere la costituzione, come ha giurato il presidente del consiglio (mai eletto da nessuno),hanno giurato tutti i ministri. Da Italiano mi chiedo:cosa prevede la costituzione per il Presidente del Consiglio e dei suoi Ministri che tradiscono TALE GIURAMENTO?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma dove vivi artiglio.Forse mattarella e` stato eletto regolarmente? Fanno tutti parte della stessa cosca mafiosa e oramai anche se si pentissero di quello che hanno fatto per denaro e accordi di tutela per le loro famiglie, non potrebbero piu` tornare indietro. Verrebbero ammazzati tutti.
      Loro eseguono solo gli ordini.
      Quando saranno inutili pure loro verranno eliminati comunque.
      Questa e` la realta` oramai sotto gli occhi di tutti.
      Solo un cieco non lo vede.

      Elimina
  9. ANDIAMO TUTTI A PRENDERE L'INFAME TOSCANO ...

    RispondiElimina
  10. 5 stelle: primi ad aver denunciato le rotte sospette,a rischio di diminuire i consensi perché tacciati di leghismo, razzismo e populismo. Unici nel non aver mai fatto accordi con cotanti statisti PD(-L).

    RispondiElimina
  11. 5 stelle: primi ad aver denunciato le rotte sospette,a rischio di diminuire i consensi perché tacciati di leghismo, razzismo e populismo. Unici nel non aver mai fatto accordi con cotanti statisti PD(-L).

    RispondiElimina
  12. Risposte
    1. IO DA EX SOLDATO,SONO PIENAMENTE DACCORDO,QUESTI SONO TRADITORI DELLA MIA PATRIA,TUTTI,MI AUGURO CHE IL SIG.MATTARELLA SI RENDE CONTO,DI QUESTE PERSONE INCAPACI E NON ELETTI.UN SALUTO A TUTTI,CE LHA FAREMO,COMBATTEREMO PER LA NOSTRA Dignità E Più CHE ALTRO,PER I NOSTRI GIOVANI.

      Elimina
  13. ecco come reagiamo ... cerchiamo qualcuno da linciare ...
    il problema non è renzi ma la nostra cultura del qualunquismo...
    il risultato è il renzi di turno ma questo paese è stato delapidato da ben altri attori che sono ancora lì , pagati profumatamente da noi ... quelli ve li siete dimenticati ???

    RispondiElimina
  14. ma che volete di questo omucolo se non e capace di andare a letto con la moglie perche se le venduta per soldi

    RispondiElimina
  15. Sono solo una banda d'incapaci cornuti
    E vigliacchi così facendo anno regalato
    Mogli,figli,e sorelle agli africani.
    Speriamo che prima o poi senetrovano uno in casa.

    RispondiElimina
  16. Sono veramente uno zuccone....perchèe....perchè non riesco a capire come mai continuano a votare gentaglia di questo calibro....ma....non riesco proprio a capirlo....

    RispondiElimina
  17. Il mio parere è, che qua si deve cambiare questa Marsaglia di politici, e prenderne magari solo uno che comandi,che decide,che rispetti il volere degli italiani,e quella persona adatta a fare tutto questo,è un uomo chiamato,BENITO MUSSOLINI,SOLO SE CI SAREBBE LUI L'ITALIA RISORGEREBBE.IL MIO M5S L'UNICO CHE LI CONTRASTA,GLI MANCA QUALCOSA PER FARLO PIÙ FORTE,SPERO CHE RISOLVANO QUALCOSA, PERCHÉ COSÌ NON NE USCIREMO MAI.

    RispondiElimina
  18. queste persone incominciando da MARIO MAURO,SONO TUTTE PERSONE DA METTERLI AL MURO,COME MAI SOLO ADESSO TIRA FUORI QUESTA NOTIZIA,PERCHè HANNO PERSO LA POLTRONA E INCARICHI,IO QUESTE PERSONE IN ITALIA NON LI VOGLIO,QUESTI SONO I TRADITORI DELLA NOSTRA PATRIA,SE LA CANTANO E SE LA SUONANO TRA DI LORO,MA SE NE FREGHERANNO SEMPRE DEL POPOLO,CHI NON HA LAVORO,CHI NON HA REDDITO E CHI NON HA PENSIONE,IO MI AUGURO DI ANDARE SUBITO AL VOTO,E CHè IL POPOLO DIA UNA POSSIBBILITà DI MANDARE AL GOVERNO IL MOVIMENTO 5.STELLE,E SPAZZARE VIA TUTTI QUESTI VECCHI INDEGNI PARTITI COMPRESO TANTE LISTE CIVICHE CHE ANCHE QUESE SONO LA ROVINA DEL POPOLO,SE AL GOVERNO CI ANDRà IL MOVIMENTO 5.STELLE,IO SARò IL PRIMO A COMBATTERE A MANDARE VIA DALLA MIA PATRIA,DA NAPOLITANO AD ARRIVARE ALFANO.UN SALUTO A TUTTI,TESTA ALTA E SCHIENA DRITTA,IO SONO IO,E TANTI SONO UN CAZZO,AVEVA RAGIONE,IL GRANDE ALBERTONE.

    RispondiElimina