domenica 14 maggio 2017

Sondaggio clamoroso, PD a picco: ecco quanto è finito in basso. Godono i 5 stelle..

Il sondaggio di Enrico Mentana condanna i Democratici e Progressisti e tutti i "cespugli" della sinistra extra Pd. La rilevazione di Emg Acqua per il TgLa7 parla chiaro, salgono tutti tranne loro. Dopo il sorpasso il Movimento 5 Stelle resta primo partito al 30,6% (+0,3), davanti al Pd di Matteo Renzi al 27% (+0,1), bel balzo in avanti della Lega Nord al 12,3% (+0,4) mentre Forza Italia al 12% (+0,1) è praticamente stabile. Perde qualcosa Fratelli d'Italia (-0,2, ora al 4,7%) ma come detto i guai veri sono nel centro-sinistra. Alternativa Popolare, nuova creatura di Angelino Alfano, arranca al 3,1%, -0,3. Bersani e D'Alema però fanno peggio perdendo lo 0,4: Mdp è al 3,6%, quasi il doppio di Sinistra italiana (sempre fermo all'1,7%). E il Campo progressista di Giuliano Pisapia? Un disastro da prefisso telefonico, allo 0,9% (-0,1). Niente da fare: se sono loro a dover far fuori Renzi, sono senza... Speranza.

Fonte: http://www.liberoquotidiano.it/news/politica/12349979/sondaggio-emg-mentana-numeri-m5s-pd-lega-nord-tracollo-mdp-bersani-speranza-pisapia-sinistra-.html

Photo by fabiolopiccolo:

1 commento:

  1. PENSO CHE I SONDAGGI NON RIFLETTANO LA REALTA':I 5 STELLE HANNO UN VANTAGGIO MAGGIORE, PERCHE' POSSONO CONTARE SULLA MAGGIORANZA SILENZIOSA.

    RispondiElimina