mercoledì 7 giugno 2017

"Riina è fuori dal carcere già da due anni". La confessione clamorosa dell'avvocato in questo video..



La testimonianza telefonica di Luca Cianferoni, avvocato di Totò Riina, che si appella al diritto alla salute: "Abbiamo ricevuto un monito inequivoco della Corte Europea: uno stato che si accanisce su anziano malato ha problema di democrazia. Sottoposto a 41bis dal '93 riteniamo che una struttura adeguata gli allungherebbe di un po' la vita"

18 commenti:

  1. certo qualcosa in cambio del silenzio.

    RispondiElimina
  2. Cos e la legge del contrappasso? Allunghiamo la vita a chi l ha accorciata agli altri. Mah

    RispondiElimina
  3. Il conduttore non ha polso l'avvocato se lo sta mangiando vivo.

    RispondiElimina
  4. ....ma tutto sto putiferio è sorto come al solito per distrarci!!! non c'è nessuno da salvare siete tutti una mandria di....non dico altro ma credo si possa capire!! Stiamo attenti e non facciamoci più incantare!!! Sono tutti d'accordo!!!anche Grillo faccia meno il furbo! Da quanto tempo lo sapeva? l'ha sempre saputo!! Vergogna per sempre!!!

    RispondiElimina
  5. Lo sempre detto.... (STATO MAFIA ) POVERI BORSELLINO FALCONE SCORTE IL GENERALE DELLA CHIESA E TANTE ALTRE
    MIGLIAIA DI PERSONE CHE FORSE ANCHE LORO DOVEVANO AVERE UNA VITA DIGNITOSA.. MA SECONDO LO STATO NON È COSI. .

    RispondiElimina
  6. SI DEVE INSERIRE LA PENA CAPITALE X CERTI INDIVIDUI ! ALTRO CHE GALERA !

    RispondiElimina
  7. QUELLO CHE PARENZO NON HA CHIESTO è SE IL MORITURO E' SORVEGLIATO . SE IL PIANTONAMENTO è FISSO , PERCHE' ALL'ITALIANA MANIERA TUTTO SI PUO' PENSARE . D 'ALTRONDE AD UN MEDICO SI PUO' IMPEDIRE DI INTRODURSI NELLA CAMERA DELL'ASSISTITO CON QUALCUNO DEL QUALE NON DOVERE DARE CONTO ?. IN ITALIA NE ABBIAMO VISTE TROPPE DI COMMEDIE .

    RispondiElimina
  8. allora due anni fa' chi era il ministro della Giustizia? anche lui non sapeva niente?

    RispondiElimina
  9. Così è stabilito. Tutto ok.

    RispondiElimina
  10. Solo in Italia ! Allungare la vita a un pezzo di cacca che l'ha tolta a molti. Dovrebbe morire nella fogna con I topi

    RispondiElimina
  11. Che merda di persona può difendere Totò Riina.sarà pure il vostro lavoro ma x fare passare Riina come un povero mischinieddu che stà male e deve morire tra i suoi cari mi pare troppo. Mi sembra che si stà sputando troppo sulle migliaia di persone che ha mandato al camposanto sto stronzo.Riina dovrebbe non solo morire in carcere da solo ma covrebbe essere indifendibile da qualsiasi avvocato esista in terra e oltre. È diritto di ogni Umano essere assistito e tutelato fino alla morte e stare con i propri cari nel momento in cui si avvicina la propria ora.....ma da quando Riina si può considerare un UMANO che pure chiamandolo Bestia mi sento di offendere gli animali che hanno più dignità e più diritto di vivere di lui.prego che al più presto se ne vada all'inferno.

    RispondiElimina
  12. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  13. DA VOMITO QUESTA GIUSTIIA!!!!

    RispondiElimina
  14. Non commentiamo assolutamente nessuno ma diciamo semplicemente che l'Italia é stata , lo é ancora attualmente e lo sarà in futuro il Paese delle cose storte e basta cosi. Si puo' notare benissimo che una volta e ancora tutt'ora per occuoare un posticino di Stato occorre la famosa fedina penale ma si nota con immensa chiarezza che in parlamento i criminali e i mafiosi occupano i posti di parlamentari come l'ex autista del camorrista Raffaele Cutolo e quant'altri. Nei Tribunali metto il LOGO della bilancia con la scritta : La legge é uguale per tutti ma io apotrei aggiungere che cu avi denari se ne fotte . Ecco ho concluso.

    RispondiElimina
  15. Il patto STATO MAFIA E' SEMPRE ESISTITO,E QUESTO NE E' LA CONFERMA, SECONDO ME.

    RispondiElimina