domenica 25 giugno 2017

BALLOTTAGGI: E' TRACOLLO PD. NUMERI DA PAURA. ECCO DOVE HA PERSO RENZI E IL PD!

Ecco i primissimi exit poll relativi al ballottaggio della amministrative, dove si è registrato un crollo dell'affluenza (alle 19 il calo era del 10%). Secondo i dati forniti in diretta su Porta a Porta, si profila un trionfo per il centrodestra e un tracollo per il Pd. Si parte da Genova, la partita più importante, dove Marco Bucci è dato in vantaggio con il 52-56% rispetto a Gianni Crivello, dato al 44-48 per cento. Dunque Catanzaro, dove Abramo è in nettissimo vantaggio (56-50%) contro il 40-44 di Ciconte. Si profila una vittoria del centrodestra anche a Verona, dove Sboarina viene accreditato del 52-56 mentre la Bisinella, moglie di Flavio Tosi, avrebbe il 44-48 per cento. Apertissima la partita a L'Aquila, dove Di Benedetto (Centrosinistra) e Biondi (centrodestra) vengono dati pari, tra il 48 e il 52 per cento. Anche a Taranto tutto è possibile: Baldissarri di centrodestra viene dato tra il 47 e il 51% mentre Melucci viene dato al 49-53 per cento. Infine Parma, dove Federico Pizzarotti viaggia verso la riconferma: l'ex M5s viene dato al 51-55 contro il 45-49% di Scarpa del Pd. La sinistra, dunque, verso la sconfitta anche a Parma.

Fonte: http://www.liberoquotidiano.it/news/politica/12421513/elezioni-amministrative-ballottaggio-exit-poll.html

2 commenti:

  1. Peccato che essere vincenti di destra o sinistra, per i cittadini non cambia assolutamente nulla. Alle prossime elezioni forse capiranno che per loro non cambierà nulla nel loro comune.

    RispondiElimina
  2. Comunque posso affermare che la percezione dei votanti è stata quella che il PD non è più ritenuto un partito di sinistra perche ha superato la destra per ingiustizia sociale e tutela dei diritti costituzionali.

    RispondiElimina