lunedì 26 giugno 2017

Dopo il ballottaggio, a Renzi scappa questa foto. Una roba da matti, toglietegli il vino / Guarda

Toglietegli il vino. Dalla "non vittoria" Matteo Renzi passa direttamente alla "vittoria" anche quando perde. Non è uno scherzo. Rimasto in silenzio e lontano dal Nazareno per ore e ore, mentre lo spoglio del ballottaggio stabiliva la inequivocabile vittoria del centrodestra (16 capoluoghi vinti contro i 6 del centrosinistra) il segretario del Pd all'alba di lunedì trova la forza di pubblicare su Twitter il suo primo commento. Una slide con tabella di Youtrend che dimostra come il centrosinistra nel complesso si sia aggiudicato 67 Comuni sopra i 15mila abitanti contro i 59 del centrodestra e gli 8 del Movimento 5 Stelle. I numeri non mentono? Vero in parte, perché certe vittorie occorre pesarle. E le sconfitte, pure. E così a fronte di Palermo, Taranto, Lecce e Padova, il Pd si trova sconfitto e umiliato letteralmente a Genova, La Spezia, Pistoia e L'Aquila, cancellato da Verona e dalla Lombardia. Difficile dunque esultare, come fatto dal capogruppo Ettore Rosato a Porta a porta, per l'affermazione di Cernusco sul Naviglio. Di fronte a reazioni come queste, viene quasi da valutare il banalissimo "Poteva andare meglio" lasciato filtrare da Renzi come una affermazione di rara profondità politica. 

Matteo Renzi dopo il ballottaggio: "Ha vinto il Pd". Toglietegli il vino

Fonte: http://www.liberoquotidiano.it/news/politica/12422120/matteo-renzi-foto-twitter-tabella-vittoria-pd-comuni-ballottaggi-.html


1 commento: