mercoledì 7 giugno 2017

CLAMOROSO - HANNO BECCATO LA PRIMA ONG: GUARDATE COSA FACEVANO CON I MIGRANTI.

Martedì scorso i giornaloni ci rassicuravano: Il pm di Siracusa: “Nessuna pista su legami Ong-trafficanti”, titolava Repubblica.
La vicenda, però, non si è chiusa, anzi. Ieri siamo venuti a sapere da Panorama che è stata indagata la prima ONG per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.
Si tratta di un’indagine condotta nel massimo riserbo dalla Polizia e “partita dopo una operazione in mare della nave della Ong indagata, che “sarebbe entrata in azione senza aver ricevuto un Sos e neppure una richiesta di intervento da parte delle autorità italiane”.
La cronaca dei fatti dall’ANSA:
“L’inchiesta trapanese sulle navi delle Ong che salvano migranti di fronte le coste libiche era stata resa nota anche dal programma Rai Agorà, il 28 aprile scorso, facendo parlare il procuratore aggiunto di Trapani Ambrogio Cartosio.
‘Le Ong hanno necessariamente un proprio codice etico che prescinde dalla legislazione nazionale dei singoli Stati in cui operano – ha detto il pm – Hanno necessità di muoversi liberamente in acque internazionali e ci sono Paesi in cui il favoreggiamento dell’immigrazione clandestina è reato, come l’Italia, altri in cui non lo è. Non c’ dubbio che una persona può muoversi per spirito umanitario ma può per questa regione commettere un reato. Noi facciamo i magistrati. Possiamo capire umanamente un determinato comportamento ma se c’e’ una legge dobbiamo applicarla’.
‘Rimangono interrogativi sul business dell’accoglienza che non è tutto spirito umanitario – aveva aggiunto – In un territorio ad alta densità mafiosa dobbiamo stare attenti che non ci sia l’infiltrazione della mafia in questo affare’.
Nel frattempo si indaga anche a Palermo. Si legge sul Giornale:
“anche la Procura di Palermo ha un’indagine vera e propria aperta sul tema. Non un’indagine conoscitiva come quelle delle procure di Catania e Reggio Calabria, ma un fascicolo che punterebbe a individuare eventuali connivenze tra realtà private che si occupano del recupero migranti e gli scafisti libici. Anche se, al momento, non ci sarebbero iscritti nel registro degli indagati”.
Intervistato dal Giornale, il procuratore di Palermo Calogero Ferrara ha dichiarato:
“Posso solo dire che abbiamo un’esperienza pluriennale nel campo del traffico dei migranti. Dopo il 2013, in seguito alla tragedia di Lampedusa del 3 ottobre, abbiamo intensificato le nostre indagini al fine di identificare non solo lo scafista, che spesso viene coinvolto in attività criminali, ma soprattutto le reti che stavano dietro questo sistema criminale. In particolare – prosegue – abbiamo costituito un gruppo di 11 magistrati all’interno della Procura di Palermo, su 60 sostituti che, in aggiunta al loro lavoro, si occupa di traffico di stupefacenti nel Mediterraneo e della tratta di esseri umani”.

18 commenti:

  1. Carlo Della Rossa ABBIAMO UN GOVERNO DEDITO AI PIZZI E MAZZETTE E' UNA VERGOGNA;IMPIEGARE LA NOSTRA MARINERIA PER QUESTE OPERAZIONI ILLEGALI E PERICOLOSER,VISTO LA MAGGIOR PARTE DI QUESTI INVASORI CHE SONO DELINQUENTI,STUPRATORI,LADRI,ASSASSINI,VIOLENTI Ecc.Ecc. CHE SCAPPANO DALLE LORO GENDARMERIE E VENGONO IMMESSE SUL NOSTRO TERRITORIO PORTANDO DISORDINI E VIOLENZE:E' UNO SCHIFO E TUTTI I NOSTRI GOVERNANTI ANDREBBERO INDAGATI PERCHE' STANNO METTENDO IN PERICOLO IL PAESE E TUTTI I SUOI ABITANTI.BASTA MANTENERE QUESTE RISORSE,MANDATELE DAI NOSTRI DISONOREVOLI E NELLE LORO CASE,COMINCIAMO I RIMPATRI E BLOCCO DEI BARCONI,SE NON TORNANO AL LORO PAESE AFFONDATELI.VEDRETE CHE NON VERRANNO PIU'.CI STIAMO METTENDO LE VIOLENZA IN CASA,BASTA AL VOTO E FUORI DALLìEURO E DALL'EUROPA.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. CONCORDO TOTALMENTE !!! SIAMO STANCHI DI MANTENERE DELINQUENTI LIBERATI DALLE CARCERI E MANICOMI AFRICANI NEGLI HOTEL ,,, MENTRE I TERREMOTATI ITALIANI CHE HANNO PIU' DIRITTI SONO ANCORA NELLE TENDE,, E' GIUNTO IL MOMENTO DI METTERE IN GALERA I RESPONSABILI CONNIVENTI CON GL'INVASORI.

      Elimina
  2. Esatto ci dobbiamo liberare di questo politici disumani indegni del ruolo Che noi non gli abbiamo dato

    RispondiElimina
  3. ABBIAMO DEI POLITICI CHE SONO DEI VERI CRIMINALI CHE PER DENARO, VENDEREBBERO ANCHE LE LORO MADRI.

    RispondiElimina
  4. Come NON DARE RAGIONE A NANNINO????

    RispondiElimina
  5. Quelle gia sono nate per fare illecito, inutile commentarci passate all'azione cAZZOOOOOOOOOOOOOOOOO

    RispondiElimina
  6. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  7. I politici e altri Italiani sapevano chi sono gli immigrati ma cercavano con orrende bugie di trasformarli in poveri che fugivano dalle guerre invece non sono altro che invasori per sottomettere il popolo Italiano a piacere di massonerie internazionali che agiscono per assicurare il loro futuro profitto come la chiesa cattolica romana sottomessa al pontificaco fabricatore di futuri interessi

    RispondiElimina
  8. QUANTE VOLTE LO DICEVO CHE ERA TUTTA NA FINTA MA DI QUALE GUERRE STIAMO PARLANDO CHE NON CE NESSUNA GUERRA

    RispondiElimina
  9. AVETE DETTO TUTTO VOI-QUELLO CHE IO E' UN ANNO CHE LO VADO PUBBLICANDO SU FACEBOOK-SOLO UNA RIVOLUZIONE CI VUOLE!!! da gigi

    RispondiElimina
  10. Il potere è del Popolo che ne è dove. Allora cosa aspettino a marciare tutti su Roma, uniti ed incazzato, ed una volta a Roma andare a prendere uno per uno questi indegni signori dalle poltrone d'oro e cacciarli dalla guida di questa Nazione. Questa gente non ci rappresenta, questa gente pensa solo ai propri scopi privati e guadagni. Questa gente pretende che in questo periodo di crisi il popolo soffra e stringa la cinghia, mentre loro affamati di soldi sperperato ciò che noi vestiamo in tasse, fanno feste e festini e non si limitano...anzi aumentano i loro vocalizzi.
    Cosa pensate che Pinocchio dopo le mille prese per il cupo lasci la sua poltrona d'oro prima di essersi garantito il suo rubato vitalizio!
    Se solo gli italiani avessero gli occhi liberi dal prosciutto e il cervello meno offuscato dai sogni e dal perbuonismo vomitevole, capirebbero quanto di buonisti questi invasori che ci stanno colonizzando in realtà non hanno. Se non reagiamo e tiriamo fuori le palle e le usiamo contro chi delinque , stupra , ruba , uccide nel quotidiano dei nostri giorni presto saremmo schiavi nella nostra stessa terra. Che vergogna. Si, che vergogna...se vi vedessero i vostri nonni che hanno combattuto per non essere oppressi...se vi vedessero loro oggi non fare nulla per la vostra terra, ..loro vi eviterebbero in faccia. Loro che sono morti per la libertà, presto vi vedranno morti uccisi dagli oppressori. Sono loro i più forti, sono loro i conquistatori del nuovo millennio e noi solo dei deboli, deboli capaci di strisciargli ai piedi e umigliarsi nella propria terra. E poi vi lamentate se il resto del Mondo vi prende per il culo. Italioti siete dei perdenti. Dei falliti. Schiavi dei vostri stessi politici e schiavi dei vostri stessi invasori. Vergognatevi

    RispondiElimina
  11. Tra i cittadini italiani non ce n'è Uno che sopporta questa invasione di clandestini. Perché tali sono il novanta per cento di loro.

    RispondiElimina
  12. Scusate ma io non ho capito bene quale e' la notizia qua.
    Una nave ONG e' andata a recuperare un barcone vicino le coste libiche prima che fosse dato un segnale di allarme? Ho capito bene?
    Non e' che misembra una cosa particolarmente sconvolgente o insensata, perche' tutto questo sdegno?
    Come diceva il magistrato, se c'e' rato si perseguira', ma le ONG agiscono secondo un loro codice morale e preferiscono caricare i migranti prima che ci sia ermergenza.
    Comprensibie, anche condivisibile volendo sebbene illegale.
    Pero' non capisco tutto questo sdegno, o i commenti sulle mazzette etc.
    Mi sono perso qualcosa nell'articolo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei un grande, pure saggezza ed onesta' intellettuale: tanta profondita di pensiero e e genuina voglia di condividerlo non la vedevo da tempo, grazzie, grazie grazie! E ancora grazie! Che mito, sarai circondato da amici e gente che ti adora, beato te. Da oggi sono uno dei tuoi seguaci. Vai Matteo!!! PS: se ti senti un po preso per i fondelli ti assicuro che ti sbagli, sei troppo forte. Bravo bravo.

      Elimina
  13. ...ma in sostanza cosa hanno scoperto^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma guarda non importa veramente cosa abbiano scoperto, tu basta che mostri sdegno e rabbia, cosi sei in linea con i commenti ed il titolo dell'articolo.
      Farsi domande non e'buona pratica da queste parti, obbedisci e zitto.

      Elimina