mercoledì 1 marzo 2017

CLAMOROSO: BLITZ A SORPRESA DI VIRGINIA RAGGI, PROPRIO LÌ! "STRAORDINARIO"

Così Virginia Raggi su Facebook, ha raccontato un episodio verificatosi durante lo Spazza Tour. Dopo una segnalazione, si è recata sul posto per verificare la regolarità di una casa vacanza. 

Ecco un estratto del post pubblicato su Facebook da Virginia Raggi: "Qualche giorno fa, durante una tappa dello #SpazzaTour con l'assessore Muraro nella zona centrale del Portico di Ottavia, una signora ci ha invitato a fare ricerche su una sorta di B&B o casa vacanza che sembrava non essere regolare. Abbiamo immediatamente verificato che non c'era alcun riferimento sul citofono dello stabile nel quale esercitava l'attività e abbiamo chiesto ai vigili di controllare.

Ebbene: la Polizia Locale di Roma Capitale, in collaborazione con il commissariato Trevi, è riuscita ad identificare il titolare che gestiva il tutto senza alcuna autorizzazione mettendo annunci anche su siti web specializzati nel turismo.

Gli è stata fatta subito una multa di oltre 3mila euro e sono ora in corso degli accertamenti riguardo le comunicazioni degli ospiti alle Autorità secondo quanto previsto dalle legge. Inoltre, come da prassi, sono stati trasmessi gli atti al Dipartimento del Turismo per eventuali successivi provvedimenti. 


7 commenti:

  1. Bene, mi piace che si racconti quello che viene fatto, più che la critica e l'invettiva contro quelli, che già sappiamo, sono solo imbroglioni istituzionalizzati.

    RispondiElimina
  2. O come mai non hanno detto nulla ai Telegiornali? ? Mah ?

    RispondiElimina
  3. Sempre Virginia.......GOOOOOO

    RispondiElimina
  4. nulla di aggiungere mi vergogno di essere italiano suggerisco alla Virginia attuale Sindaca di fare controllare se ci sono presuposti di sbattere in galera questi signori che gestiscono i trasporti nella Città di Roma, sarei felicissimo di vederli dietro le sbarre questi farabutti, dirigenti, e poi rompono i coglioni per le olimpiadi, devono solo buttarsi nel tevere in piena.

    RispondiElimina