mercoledì 8 giugno 2016

ULTIM'ORA! Perquisizione in corso nella sede PD: il perchè è vergognoso.



Blitz dei carabinieri nella sede Pd del capoluogo campano. Inchiesta coinvolge alcuni candidati a Consiglio e Municipio di zona

Un decreto di perquisizione è stato eseguito nella sede del Pd metropolitano di Napoli dai carabinieri, nell’ambito di un’inchiesta della procura di Napoli. L’ipotesi di reato è corruzione elettorale: risulterebbero coinvolti un candidato al Consiglio comunale e un candidato in una delle municipalità cittadine.
L’inchiesta è coordinata dal procuratore aggiunto di Napoli Alfonso D’Avino, della sezione reati contro la Pubblica amministrazione, e condotta dal pm Francesco Raffaele. L’ipotesi investigativa, secondo quanto si è appreso, è che i due candidati possano aver acquisito voti in cambio di promesse di inserimento nel programma lavorativo Garanzia Giovani, finanziato dalla Regione. Sull'ipotesi di brogli durante il voto era emerso anche un video di Fanpage.it che testimonierebbe una presunta compravendita di voti.
Il video, realizzato da alcuni giornalisti con telecamere nascoste nei pressi dei seggi in diverse zone di Napoli, mostra persone che entrano ed escono da un Caf con la scheda elettorale in mano, presunti passaggi di banconote e materiale elettorale a poca distanza dai seggi, liste di nomi in mano a persone che attendono gli elettori. Tra le immagini riprese vicino a diverse sedi di voto spicca un uomo che sembra dare dei soldi o del materiale elettorale a due donne a poca distanza da un seggio, mentre all’esterno del seggio della scuola Scherillo a Soccavo due uomini parlano di persone che erano attese al voto: uno di essi ha anche un foglio in cui sembra ci sia una lista di elettori.
fonte: http://www.ilgiornale.it/news/cronache/napoli-perquisita-sede-pd-ipotesi-corruzione-elettorale-1269240.html

38 commenti:

  1. mi preoccupa quella matita quando si vota.perche'la penna no.


    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quella matita è incancellabile non è una matita normale

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    3. Quella matita si cancella con una gomma normale. Se così fosse che nn si cancella, xche le firme in banca, assegni, ecc dobbiamo usare x forza la penna?

      Elimina
    4. Poiche o partecipato molte volte a scrutinatore nelle aule non si possono fare brogli di nessun genere,la matita e composta di una grafite speciale,che vengono consegnate 4 x ogni sezione dove si vota,che dopo li spoglio e il conteggio delle schede le 4 matite sono le prime ad essere consegnate,se ne manca 1 sola ne risponde il presidente del seggio,infatti,gli scrutinatori si fanno prima consegnare la matita e poi leschede,

      Elimina
    5. È compito dei rappresentanti di lista controllare le matite e far registrare sui registri che sono regolari prima di aprire le cabine elettorali. Io l'ho sempre fatto.

      Elimina
    6. Perché non ci fanno votare col pennarello? Non ho fiducia ne alla matita ne ai cassonetti con le schede dentro!

      Elimina
    7. Perché non ci fanno votare col pennarello? Non ho fiducia ne alla matita ne ai cassonetti con le schede dentro!

      Elimina
    8. LA MATITA USATA PER LE ELEZIONI E' UNA MATITA "COPIATIVA"- QUINDI CON UNA GRAFITE SPECIALE !!
      E SE PROVATE AD USARE UNA GOMMA PER CANCELLARLA, NON CI RIUSCITE, ED ANZI FATE IMMENSE SBAVATURE, CON INVAKLIDAMENTO DEL VOTO, QUINDI !!1

      Elimina
    9. Chi compra i voti con gli 80,00 euro dello Stato e quindi di tutti i cittadini non è un grande statista ma solo e soltanto un lercio camorrista.

      Elimina
    10. Guardate che la matita non conta niente. Il gioco consite nel procurarsi una scheda bianca (una sola, all'inizio). La si marca come si vuole e la si da all'elettore che la imposterá e all'uscita riconsegnerá la sua scheda bianca, che verrá a sua volta marcata e consegnata all'elettore successivo e cosí via.

      Elimina
    11. Se i rappresentanti di lista fanno il proprio dovere come da regolamento garantisco che tutto si svolge nella sicurezza più assoluta,e senza che nessuno si azzardi a modificare lo svolgimento dello scrutinio!!

      Elimina
    12. cari signori !!! la matita, il lapis, la carta ..... ma la vogliamo finire con queste pagliacciate, è impensabile che oggi con la tecnologia che ci circonda e si sommerge di utility dobbiamo ancora segnare con un lapis una espresssione democratica importante !!! ma non si fa meglio a dire che siamo in mano a cammorristi che non hanno voglia di cambiare per seguitare a fare i porci comodi loro ? sono 70 anni !!! chi aspettiamo babbo natale ?

      Elimina
  2. E,NON LA VOGLIONO FINIRE DI VENDERE L'ANIMA AL DIAVOLO PUR DI AVERE UNA SEDIA SOTTO IL CULO.LADRONI.

    RispondiElimina
  3. quello della matita è 1 mistero,,e quella che non si cancella..mah?

    RispondiElimina
  4. Che ladri comprano i voti dai cittadini e poi si dichiarano che sono super onesti vergognatevi, fate schifo. Siete proprio PD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo finche ci sono cittadini che si vendono per quattro soldi non cambiera mai niente,non ti cambia la vita quel voto di scambio ma a loro si.

      Elimina
  5. beeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

    RispondiElimina
  6. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  7. si ma l'italia in toto lo sa? deve sapere certe cose

    RispondiElimina
  8. ma PD che significa?? Proprio Delinquenti..????

    RispondiElimina
  9. Sono veramente disgustata e c'è ancora gente che vota Pd

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sapesse quanta gente la vota. Sono inorridita. Ancora non hano ben sbattuto il muso

      Elimina
  10. Sono veramente disgustata e c'è ancora gente che vota Pd

    RispondiElimina
  11. Il problema non è secondo me chi cerca di comprarsi i voti e con i voti l'anima.....machi continua a venderla non capendo ( spero)che stanno svendendo anche quella dei loro figli e nipoti.....

    RispondiElimina
  12. Come sembra, il mercato delle vacche da qualche problema?

    RispondiElimina
  13. Perche' non fare un voto telematico. Si entra in cabina, si inserisce il codice fiscale e voti. I dati vengono trasmessi direttamente al viminale. Cosi gli inbrogli finiscono. Semplice.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando le cose sono troppo semplici come si fa ad imbrogliare chi va a votare?

      Elimina
  14. Perche' non fare un voto telematico. Si entra in cabina, si inserisce il codice fiscale e voti. I dati vengono trasmessi direttamente al viminale. Cosi gli inbrogli finiscono. Semplice.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. esatto, cosi finisce pure sta storia di comprarsi gli scrutatori, e tutto il resto ....

      Elimina
  15. BROGLI,CORRUZIONE,INCIUCI,RICATTI...MA BERLUSKA ERA UN IPIVELLO IN CONFRONTO A QUESTA RAZZA RAGLIANTE.ADESSO RENZIE DICE CHE NON SI DIMETTE,ANZI,SE VINCE LA RAGGI NON SI FANNO LE OLIMPIADI A ROMA!...MESCHINO! SACCHEGGIARE LE CASSE DEL COMUNE E SPARARE CAXXATE DEL GENERE,LA DICE LUNGA CON CHI E COME SIAMO MESSI IN ITALIA ! DELLA SERIE "LA BANDA BASSOTTI".

    RispondiElimina
  16. Un consiglio 5 anni al Comune e poi via niente più
    fare il Sindaco oggi non e trovare posto di lavoro come si faceva col Re ....a tutto e solo alla famiglia ....sono loro solo i voti sicuri.....

    RispondiElimina
  17. Renzie anticipa .. commisariare il comune di napoli. Sara' un mago oppure conosce sconcertanti realta del suo partito?

    RispondiElimina
  18. Con le moderne tecnologie basta la tessera sanitaria un lettore di badge e un computer. Tecnicamente si può votare da casa.

    RispondiElimina
  19. Quindi io potrei votare anche per 5 familiari avendo il loro tesserino sanitario? Altro che brogli, vedresti l'astensionismo ridursi a 0. Ma cosa dici!!

    RispondiElimina
  20. Certo si vota con il tesserino sanitario cosi come si comprano le sigarette dalle macchine automatiche che dovrebbero garantire il divieto di vendita ai minori....ma che dite si clonano le carte di credito figuriamoci che ci vuole a clonare un tesserino sanitario io a casa ne ho tre due scaduti eppure nelle macchinette funzionano perfettamente.....

    RispondiElimina
  21. comperano i voti, perdono e si fanno anche beccare ..... i ladri di un tempo almeno vincevano

    RispondiElimina