lunedì 20 giugno 2016

SCATENATA! Virginia Raggi va all'attacco: "Ora il Vaticano paghi l'Imu"

Dal "no" alle Olimpiadi 2024 al pugno duro con i comunali, la candidata del M5S prepara la lotta agli sprechi. E minaccia il Vaticano di fargli pagare l'Imu
Dice di essere di sinistra. Anzi, assicura di essere sempre stata antifascista. E promette un cambio di passo per Roma.
Intervistata da Repubblica, Virginia Raggi prende tempo sui nomi che entreranno nella sua squadra. Lo farà a tempo debito. Intanto, però, snocciola il programma che ha come obiettivo il recupero di oltre un miliardo di euro da sprechi e tagli. "Solo dalla riorganizzazione e dal censimento degli immobili comunali si recuperano 200 milioni - spiega - e se si fa pagare l'Imu alle strutture del Vaticano usate per esercizi commerciali, come anche il Papa ha detto essere giusto, ne arriverebbero altri 400". Una proposta che sicuramente creerà qualche mal di pancia Oltretevere.


La Raggi dice di essere pronta a portare avanti una vera e propria crociata contro gli sprechi. Una crociata che passa anche dal ritiro della candidatura di Roma alle Olimpiadi 2024. "La mia contrarietà ai Giochi è contingente - spiega la candidata del Movimento 5 Stelle - Roma sta morendo: immondizia, trasporti, scuola, servizi sociali, verde pubblico. Ci sono persone in attesa di casa popolare dal 2000 e parliamo di alloggi per gli atleti? Facciamo ripartire Roma e poi, tra qualche anno, riparleremo di Olimpiadi". Non solo. Anche in Campidoglio, in caso di vittoria, conta di far cambiare aria. Perché tra Roma Capitale e partecipate il Comune ha circa 50mila dipendenti. "Con tutte queste persone - si lamenta - noi dovremmo essere in grado di mangiare sul marciapiede". E annuncia: "Noi non promettiamo assunzioni, riorganizziamo. E chi sbaglia sarà punito, dal richiamo alla sospensione fino al licenziamento".

fonte:http://www.ilgiornale.it/news/politica/virginia-raggi-va-allattacco-ora-vaticano-paghi-limu-1252414.html

53 commenti:

  1. me piace il programma ma non dimenticarti delle periferie che stanno scoppiando

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro amico i problemi non si risolvono con la bacchetta magica....il comune e la Raggi ereditano un debito enorme e per intervenire con un piano programmatico gia pronto per le periferie ci vogliono i fondi e dunque prima rientrano gli sprechi e i crediti e prima partono i piani di intervento,programmati.....ABBI PAZIENZA.... il tutto e subito purtroppo non esiste.

      Elimina
    2. gia sentite queste frasi....e più di 1 volta

      Elimina
    3. 5stelle sapevano la merda che avrebbero trovato ora si devono solo sbrigare visto che hanno voluto la patata bollente si bruciassero x benino

      Elimina
    4. Senti sconosciuto...pensa a fare la tua parte di cittadino onesto e attivo....ci vuole l'aiuto di tutti ,a meno che stu non sia contro sperando che vada male...allora capisco perche non ci metti la faccia...gli sconosciuti si nascondono negli angoli bui e negli scantinati....esci alla luce del sole e datti da fare come puoi nel tuo quartiere...lo sai cosa è la solidarietà?

      Elimina
    5. Sicuramente, le parti politiche avverse (tutte)richiederanno che i problemi che hanno contribuito a causare con una scellerata amministrazione siano ora risolti dal M5S in pochi mesi. Ma la gente romana, che è intelligente, sa che risanare un debito di miliardi di euro è un'impresa che ha dell'impossibile, in tempi brevi, e daranno tutto il supporto di cui la nuova sindaca ha bisogno perché Roma, Caput mundi, riabbia lo splendore che merita.

      Elimina
    6. Bisogna anche inasprire le pene per i trasgressori. Altrimenti gli sforzi di chi vuol cambiare svaniscono. Basta uno che inquini per gettare al vento gli sforzi di 100 che cercano di fare la differenziata.
      Io metterei 2 mesi di galera e 5000 euro di multa a chi abbandona anche un solo sacchetto per strada e radoppiare ad ogni recidiva.

      Elimina
    7. Un'altra cosa che vorrei aggiungere è quella dei furbetti del tornello che sicuramente adesso se in aspirano i controlli dovranno pagare il biglietto ma preferirei pagare €1 €2 al giorno per avere un trasporto pubblico efficiente pulito e all'avanguardia piuttosto che saltare il tornello per avere un servizio sporco indecente e anche scadente

      Elimina
    8. concordo con stefano ci vuole tempo non e che ora pretendete i miracoli? se parlate cosi' siete ignoranti propio,o il vostro obbiettivo e quelo di infangare prima di cominciare. date tempo che valutano entrate,e uscite da li si potra' incominciare a lavorare su cio' che si deve fare.invece di lamentarvi con la raggi perke nn vi lamentate con quei cessi che erano prima? voi lo avete votato voi l'avete voluto ora fate rikieste? perke nn le avete fatte prima?.quindi rilassatevi date il tempo di programmare una strategia per roma dovete dare supporto solo cosi insieme si puo' migliorare. e mi chiamo francesco

      Elimina
    9. Onore alla RAGGI ,CHE IL SIGGNORE L'ASSISTA ,LEI SI TROVA AD AMMINSTRARE UN COVO DI SERPENTI VELENOSI , FINO AD ORA GESTITI DA DEMONI DI SATANA ,ECCO PERCHE' LA RAGGI HA BISOGNO DELL'AIUTO DEL SIGNORE

      Elimina
  2. Se applica a pieno il suo programma Roma ritroverà i fasti di un tempo quando era la meta turistica più ambita del mondo. Forza Virginia non mollare

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo farà,è una donna determinata, soltanto che deve avere anche il supporto dei romani.

      Elimina
  3. Non vi dimenticate di riqualificare le periferieeeee!!

    RispondiElimina
  4. ...è luogo comune dire sue sono gli uomini ad avere le palle (leggi coRAGGIo)ma non pare ve ne siano molti in all'orizzonte...sembra che ci siano sempre più donne che hanno ilcoRAGGIo di lavare delle ingiustizie le conte...

    RispondiElimina
  5. ...è luogo comune dire sue sono gli uomini ad avere le palle (leggi coRAGGIo)ma non pare ve ne siano molti in all'orizzonte...sembra che ci siano sempre più donne che hanno ilcoRAGGIo di lavare delle ingiustizie le conte...

    RispondiElimina
  6. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  7. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  8. Se la raggi si comporta come nogarin a livorno state piu che sereni che roma rinascera e che i romani ritorneranno a vivere ......con i loro diritti....forza m5s...

    RispondiElimina
  9. Prima di lanciarvi in critiche e commenti negativi RICORDATE sempre che la RAGGI eredita dal PD un BUCO di bilancio di 27 MILIARDI di euro. Più di una manovra finanziaria dello STATO Italiano... Meditate gente meditate

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sempre meno di quello eraditato dal PD da forza italia
      nel 2011

      Elimina
    2. lo sapevano ora nessuna lamentela e lavoro duro

      Elimina
    3. No Alessandra, la lamentela che non si deve sentire è quella dei cittadini dormienti che pur di andare contro il M5S li accuseranno di non aver risolto in un mese un problema radicato da anni che ha distrutto la capitale d'Italia!

      Elimina
  10. Diamo tempo a questa signora di fare quanto può fare perché effettivamente non ha la bacchetta magica. Comunque, sono sicuro che farà semore meglio dei suoi predecessori. Se poi, inizia a dare compiti ben precisi e con scadenze ai vari dirigenti pena la sospensione e licenziamento degli stessi o di chi non ottempera alle richieste, beh vedete poi come le cose si aggiustano per magia.

    RispondiElimina
  11. daccordissimo il Vaticano è ricco può pagare l IMU come noi e aiutarci a sollevare le ns pene.

    RispondiElimina
  12. ...il mostro Equitalia và abbattuto in tutta Italia.

    RispondiElimina
  13. pugno duro contro gli sprechi e riorganizzazione della macchina amministrativa, con questi due cavalli farai gia un passo piu che importante!!

    RispondiElimina
  14. ha le idee chare,prima la città,periferie comprese,poi gli interessi dei pochi,sono prima le case popolari per i cittadini,è poi le olimpiadi,tagli agli stipendi di assessori è consiglieri,è far pagare l'IMU al vaticano

    RispondiElimina
  15. lasciatela lavorare in pace. esiste un programma e una scaletta.

    RispondiElimina
  16. lasciatela lavorare in pace. esiste un programma e una scaletta.

    RispondiElimina
  17. nel suo programma non cè lo sgombero dei zingari e questo mi preoccupa ,perche per roma è uno dei mali più grandi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Veramente ha detto in modo chiaro che il superamento dei campi rom non è più rinviabile, quindi quando sarà il momento attuerà il programma anche su questo punto.

      Elimina
  18. Ottimismo e collaborazione in primis dei Romani ....poi dei Torinesi.....ora tutti assieme bisogna lavorare e cambiare rotta se si vuole uscire dal pantano.....Lo sò che sono frasi sentite ma con la sinergia del Papa e il primo cittadino della Capitale sono davvero ottimista che Roma ritorni piano piano col tempo a tutto il suo splendore.Basta crederci tutti assieme e lasciare alle spalle il pessimisno che altre classi politiche hanno toppato da 30 anni a questa parte . abbiamo dato fiducia ad un Pinocchio ......comandato dai mangiafuchi di turno. perchè non credere in Vere nuove leve generazionali come la Raggi...Auguri a Roma e a Tutti i Romani.............

    RispondiElimina
  19. Albe41...mi spiace di quello che avete ereditato da dall'amministrazione di destra..ne avete avuto di tempo per cambiare strada...invece avete preferito i pranzi con buzzi e i suoi finanziamenti che vi siete intascati,tanto da contribuire insieme a figure come i casamonica ad infossare del tutta la capitale più bella del mondo...siete gli ultimi a poter criticare...invece datti da fare per aiutare i più deboli insieme alla nuova amministrazione comunale e sarai felice anche tu...

    RispondiElimina
  20. Non credo che lo farà la sfera civile deve essere staccata da quella religiosa e da quella politica che si accontenta di essere sindaco di Roma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non quando quella religiosa invade la sfera civile

      Elimina
  21. a pensarci bene Equitqlia va abbattuta ma qualuno deve esigere i crediti..... Se le multe non le paghi subito, prima o poi l'ufficiale giudiziario arriva uguale..... Se ci pensi bene il problema non è Equitqlia ma la multa non pagata........

    RispondiElimina
  22. come al solito sputare sentenze e stato quello di destra quello di sinistra quello di centro, in tutti gli schieramenti politici ci sono i corrotti e quelli che abusano, e'inutile lamentarsi dopo che le cose sono state fate, non serve a niente, ma e possibile che non si riesca a guardare in posizione neutra senza vedere di che schieramento politico e. come la solito l'italiano e un credulone di prima categoria ed e' questo che lo frega, se uno fa un buon lavoro puo continuare, ma se si incomincia con le magagne deve andare fuori dalle balle e questo vale per tutti indistintamente dallo schieramento politico a cui appartiene.

    RispondiElimina
  23. ho letto un poco di commenti e mi sono sentito colpito da uno. I politici che stano lqasciando l'amministrazione di Roma, prima l'hanno rovinata e hanno lasciatole parti peggiori ai successori... io spero che il nuovo rappresentante sia capace di portare avanti delle politiche accessibili e che possano migliorare la grande capitale del mondo.

    RispondiElimina
  24. Bene ,bene anzi benissimo...forse questa e' le volta buona...forza Raggi e spero che il movimento 5 stelle vinca TUTTO... e mandi a casa tutti questi parassiti...!

    RispondiElimina
  25. Bene ,bene anzi benissimo...forse questa e' le volta buona...forza Raggi e spero che il movimento 5 stelle vinca TUTTO... e mandi a casa tutti questi parassiti...!

    RispondiElimina
  26. Bravi ragazzi mi avete stupito positivamente. Credo nel lavoro fatto con serietà e voglio credere in voi. Attenzione però che non ereditate soltanto un debito enorme, ma rappresentate anche la speranza che i vostri predecessori hanno ucciso con i loro comportamenti. Recuperare il debito forse potete anche fallirlo, ma fatelo con trasparenza e serientà: qui è in gioco molto ma molto di più!

    RispondiElimina
  27. Se avete bisogno di una mano ditelo con chiarezza: se posso aiutarvi lo faccio volentieri!

    RispondiElimina
  28. Mi chiamo Flavio Biraghi e sono stato candidato per la lista Lega Noi con Salvini, volevo mettermi in gioco anche in questo settore per poter aiutare a porre fine alla disinformazione ed alla incoerente gestione del bene comune e vorrei dare alcune info:
    Francesco Rutelli con la candidatura di Roma ai giochi olimpici del 2004, mi pare, abbia speso 4500 b solo in pubblicità, portando un debito comunale da 1500 a 6000 b.
    Walter Veltroni, chiese a Gianfranco Fini di non far votare lo zoccolo duro di AN/MSI, che era del 7,55% a Roma, in modo da poter vincere le elezioni da sindaco, motivazione di questa cambiale fu, "devo cercare di ridimensionare il debito creato da Rutelli prima che venga usato per distruggere l'Ulivo e i DS"
    Fabio Di Lillo, quando fece sparire la maggior parte dei cassonetti, perché, a suo dire, si otteneva una immagine migliore di Roma priva di quegli obbrobri, ammantando il tutto con la scusa di dare il via alla raccolta differenziata, recupero di posti auto pubblici, sicurezza e così via dicendo, tutte stupidaggini, era solo un recupero economico e ce ne sarebbero molte altre da dire, ma non voglio scrivere un libro. Spero solo, con la massima sincerità, che Virginia Raggi riesca ne suoi intenti ma prima deve operare una epurazione dei boiardi comunali, loro sono quelli che fanno il bello ed il cattivo tempo, loro sono quelli che impediscono alla gente onesta e volenterosa di lavorare, loro sono quelli che dicono, " i sindaci vanno e vengono, ma noi siamo sempre qui." Sono esseri apolitici, il loro credo è quello di pensare solo a se stessi e di tramandare ai loro familiari il loro potere, per questo, anche se non l'ho votata, auguro a Virginia Raggi di fare un buon lavoro.

    RispondiElimina
  29. Mi chiamo Flavio Biraghi e sono stato candidato per la lista Lega Noi con Salvini, volevo mettermi in gioco anche in questo settore per poter aiutare a porre fine alla disinformazione ed alla incoerente gestione del bene comune e vorrei dare alcune info:
    Francesco Rutelli con la candidatura di Roma ai giochi olimpici del 2004, mi pare, abbia speso 4500 b solo in pubblicità, portando un debito comunale da 1500 a 6000 b.
    Walter Veltroni, chiese a Gianfranco Fini di non far votare lo zoccolo duro di AN/MSI, che era del 7,55% a Roma, in modo da poter vincere le elezioni da sindaco, motivazione di questa cambiale fu, "devo cercare di ridimensionare il debito creato da Rutelli prima che venga usato per distruggere l'Ulivo e i DS"
    Fabio Di Lillo, quando fece sparire la maggior parte dei cassonetti, perché, a suo dire, si otteneva una immagine migliore di Roma priva di quegli obbrobri, ammantando il tutto con la scusa di dare il via alla raccolta differenziata, recupero di posti auto pubblici, sicurezza e così via dicendo, tutte stupidaggini, era solo un recupero economico e ce ne sarebbero molte altre da dire, ma non voglio scrivere un libro. Spero solo, con la massima sincerità, che Virginia Raggi riesca ne suoi intenti ma prima deve operare una epurazione dei boiardi comunali, loro sono quelli che fanno il bello ed il cattivo tempo, loro sono quelli che impediscono alla gente onesta e volenterosa di lavorare, loro sono quelli che dicono, " i sindaci vanno e vengono, ma noi siamo sempre qui." Sono esseri apolitici, il loro credo è quello di pensare solo a se stessi e di tramandare ai loro familiari il loro potere, per questo, anche se non l'ho votata, auguro a Virginia Raggi di fare un buon lavoro.

    RispondiElimina
  30. Brava Virginia!!! Io spero tu riesca a fare quanto dici..pero'intanto prova a stare in poltrona in Campidoglio... tra impiegati comunali strafottenti ed assenteisti, vigili peggio ancora, finora chiunque abbia provato a mettere bocca tra le caste ha rimediato calci nel sedere...il tempo dira'la verita'...

    RispondiElimina
  31. QUANTO MI FANNO ARRABBIARE (ANZI INCAZZARE) E PERSONE CHE COMINCIANO DA SUBITO A DIRE ..DOVETE FARE DOVETE DIRE ,PERCHE NON AVETE FATTO O DETTO ....RIVOLTI AL M5S***** COME SE LA SITUAZIONE IN CUI SIAMO ARRIVATI NEGLI ULTIMI 25 ANNI FOSSE COLPA DEL M5S...ED ORA ...DOPO AVER SPIEGATO I NOSTRI PROGETTI .CI ACCUSANO DI NON AVERLI REALIZZATI IN 3 GIORNI .......PRIMO NON HANNO CAPITO NULLA .....SECONDO SONO IN MALAFEDE ....TERZO ..COME HA DETTO SEMPRE GRILLO ..UNO CHE VOTA E POI STA A GUARDARE SENZA PARTECIPARE ...NON è UNO DI NOI ....FACEVA MEGLIO A VOTARE PD....E RICORDATEVI CHE DEMOCRAZIA PARTECIPATA....NON E' ......NON E' PORTARE AVANTI QUELLO CHE CONVIENE A POCHI MA QUELLO CHE è GIUSTO PER TUTTI ..... CAPITO TROOLL DEL CAVOLO !!!!

    RispondiElimina
  32. Giustissimo quello che dice MARA

    RispondiElimina
  33. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  34. dovrebbe essere la stessa Europa a chiederlo, come ha fatto per APPLE in Irlanda

    RispondiElimina
  35. IL VATICANO E' GIUSTO PAGHI LE TASSE COME TUTTI SUGLI IMMOBILI CHE VENGONO USATI PER INTROITO DI DENARO.
    MOLTI CARDINALI SONO STATI OGGETTO DI CRONACA, SI SONO APPROPRIATI DI ALLOGGI DI 500 MQ. CON UN SOLO SOGGETTO CHE RISIEDE, QUESTI SOGGETTI DA DOVE PRENDONO IL DENARO E COME FANNO A ELUDERE I CONTROLLI DEL VATICANO? SONO TUTTI UGUALI? QUESTA DOTTRINA CHE NOI VENERIAMO, E' DIVERSA DA QUELLA CHE CI PROPAGANO CON IL LAVAGGIO DEL CERVELLO ALLE OMELIE DELLE MESSE? CRISTO HA PREDICATO COSE DIVERSE, CI TROVIAMO A VENERARE CRISTO QUANDO IN EFFETTI E' L'ANTICRISTO?

    RispondiElimina
  36. Roma ? Tabula rasa, ma rasa veramente con ogni mezzo e ricominciare da zero come se fosse arrivato un terremoto, non farti intimorire Raggi, tira fuori le palle (o meglio le ovaie)e parti come un Caterpiller, si scanseranno questi bastardi che hanno sfruttato i romani.

    RispondiElimina