sabato 25 giugno 2016

Terremoto romano! La Raggi fa saltare un altro parassita, questa volta è un BIG!

Clemente era stato nominato dall'ex sindaco Ignazio Marino nell'ottobre del 2013 dopo aver ricoperto in precedenza il ruolo di dirigente della divisione Anticrimine nella Questura della capitale.

Raffaele Clemente, comandante generale della Polizia Locale di Roma Capitale, si dimette. Clemente era stato nominato dall'ex sindaco Ignazio Marino nell'ottobre del 2013 dopo aver ricoperto in precedenza il ruolo di dirigente della divisione Anticrimine nella Questura della capitale. Con l'elezione al Campidoglio di Virginia Raggi, il capo dei vigili ha rassegnato le sue dimissioni.


Clemente ha scritto una lettera in cui dice che questi anni rappresentano "un ciclo professionale impegnativo ed affascinante che ha coinciso con un profondo cambiamento nella vita civile ed istituzionale di Roma. L'emergere di un esteso sistema corruttivo ha costretto tutti, istituzioni, forze politiche e semplici cittadini, a fare uno sforzo importante, a reagire. Se quindi la questione morale si apriva, si imponeva alle istituzioni, a tutte, e quindi anche alla Polizia Locale, di "fare qualcosa"; come diceva Giovanni Falcone. Per questo motivo l'amministrazione ha scelto di dotarsi di un piano anticorruzione che prevedesse un piano di rotazione territoriale".

"Queste misure – scrive ancora Clemente – sono state fortemente dibattute, contestate, discusse in giudizio davanti all'Autorità Nazionale Anticorruzione ed in sede di confronto sindacale, ma oggi sono parte integrante delle opzioni che Roma Capitale o altre amministrazioni, volendo,  potranno praticare in maniera più o meno decisa".

fonte: http://roma.fanpage.it/si-dimette-il-comandante-dei-vigili-raffaele-clemente-era-stato-nominato-da-marino/

42 commenti:

  1. Non mi preoccupano quelli che si dimettono, mi preoccupano quelli che stanno cercando di riciclarsi .... nessuno dei dirigenti attuali ha le mani pulite, FUORI TUTTI!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ESATTO, RICAMBIO DEI DIRIGENTI E DELLE P.O., NON è POSSIBILE AMMINISTRARE CON LE STESSE PERSONE CHE HANNO FATTO DA MEDIATORI PER LA CORRUZIONE

      Elimina
    2. Sono decisamente d'accordo FUORI TUTTI I LECCACULI PARASSITI!!!!!

      Elimina
    3. E'solo l'inizio che porterà un profondo cambiamento nella pubblica amministrazione, sono tutti sul chi và là vorrebbero continuare a fare quello che facevano prima ma hanno paura che venghino scoperti i più furbi se ne vanno prima come i topi che abbandonano la nave che affonda gli avidi cercano di districarsi per non farsi legare ma non si sono accorti che il cappio già è stretto

      Elimina
    4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  2. FORZA SINDACO VIRGINIA! SEI TUTTI NOI!

    RispondiElimina
  3. Non arrenderti e combatti per tutti i Romani, noi siamo con te!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma combatti anche per i non romani come me, che però vedono in VOI, l'unico barlume di speranza per un'Italia completamente da ricostruire. Proprio come Roma.

      Elimina
  4. Tutto il popolo Romano è con Virginia raggi non arrenderti tutti fuori sti parassiti

    RispondiElimina
  5. Lodi sperticate a prescindere mi sembrano fuori luogo! Anche io, pur nn votando a Roma, volevo la Raggi Sindaco proprio per dare una svolta, un taglio netto col passato e con i vecchi "politicanti". Ma siamo sicuri che siano proprio tutti da scartare? Sto signore qui, aveva obbligato la rotazione dei vvuu di Roma, scatenando le ire di tutti i facenti funzioni, tra i vari municipi, proprio per non dar modo a nessuno di crearsi "clientelismi" e/o "combriccole" e, sempre secondo me, è stata una decisione giusta ed importante... perche inneggiare alle sue dimissioni?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Probabilmente ha sentito la necessità di dimettersi in quanto legato alla precedente amministrazione a cui ha sentito il bisogno di dimostrare lealtà. Cosa sbagliatissima, un funzionario come lui dovrebbe dimostrare attaccamento alle istituzioni e non alla casacca di chi le governa.

      Elimina
    2. Non devono ruotare i corrotti, devo andare a casa!

      Elimina
    3. Caro cromo soma se tu avessi avuto una attività commerciale a Roma capiresti.....un saluto.....Blaster

      Elimina
    4. Caro cromo soma se tu avessi avuto una attività commerciale a Roma capiresti.....un saluto.....Blaster

      Elimina
    5. dimissioni obbligate.l'incarico del comandante del corpo della p.l. scade al finire del mandato del sindaco che lo ha nominato, cioè marino.tronca aveva prorogato l'incarico a clemente fino a nuova elezione del sindaco. la raggi, che non ho votato, sceglierà all'interno del corpo per poter risparmiare sullo stipendio del comandante. quindi non un nuovo contratto ad un esterno ma una nomina a uno già dipendente del comune.

      Elimina
  6. a dato le dimissione x quale motivo? se non era corrotto avrebbe dovuto restare a fianco del sindaco e continuare il suo lavoro cosi avrebbe dimostrato il suo attacamento all istituzzione ma il detto dice chi sta con lo zoppo impara a zoppicare

    RispondiElimina
  7. Il vero Marcio deve ancora venire,e bisogna estirparlo con tutti i mezzi che abbiamo a nostra disposizione.FORZA🌟🌟🌟🌟🌟

    RispondiElimina
  8. io non sono un romano ma...piace pensare che virginia e anche il mio sindaco....

    RispondiElimina
  9. fuori dalle palle tutti questi corrotti e ladri fai piazza pulita Sindaco

    RispondiElimina
  10. Se questi dirigenti lasciano un motivo c'è forse hanno capito che nessuno li farà rudere d'ora in avanti.

    RispondiElimina
  11. ci vuole una disinfestazione totale da parassiti politici,ma senza fare di un erba tutto un fascio,in tutti i campi ci sono l'eccezioni.bisogna settacciare bene è selezionare i più capaci è meritevoli,che vogliono aiutare l'amministrazione a salvare Roma dalle macerie delle amministrazioni PD è PDL passati

    RispondiElimina
  12. Vorrei tanto riuscisse ad eliminare tutti i raccomandati della partecipate e del Comune. Raccomandati? Noi grazie !!! Roma e l'Italia ripartirebbero

    RispondiElimina
  13. Vorrei tanto riuscisse ad eliminare tutti i raccomandati della partecipate e del Comune. Raccomandati? Noi grazie !!! Roma e l'Italia ripartirebbero

    RispondiElimina
  14. grande signora sindaco di Roma. speriamo che anche a livello nazionale ci sia questa pacifica rivoluzione culturale. siamo tutti con Lei. tutte le persone oneste.

    RispondiElimina
  15. io a capo dei vigili urbani di Roma ci vedrei bene il Capitano De Falco, quello che in occasione del disastro della concordia massacrò schettino con il suo famoso "torni a bordo, cazzo!", oppure l'ex generale Gdf Rapetto che chiese 90 miliardi di euro di evasione alle slot machines, entrambi epurati per non essere stati "al loro posto"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vuoi dire quello che ha sempre chiuso entrambi gli occhi per anni salvo poi venire fuori a farsi il grande quando ha capito che il danno era fatto, un coglione raccomandato come nella migliore tradizione italiana

      Elimina
  16. Un consiglio a chi scrive queste notizie....a noi dei 5s non servono i titoloni......serve la giusta informazione.....quindi dimissioni e perché.....non diventiamo come gli altri...per favore!

    RispondiElimina
  17. Un consiglio a chi scrive queste notizie....a noi dei 5s non servono i titoloni......serve la giusta informazione.....quindi dimissioni e perché.....non diventiamo come gli altri...per favore!

    RispondiElimina
  18. Un consiglio a chi scrive queste notizie....a noi dei 5s non servono i titoloni......serve la giusta informazione.....quindi dimissioni e perché.....non diventiamo come gli altri...per favore!

    RispondiElimina
  19. Meglio che rimette la sua carriera nelle mani del sindaco. Poi dei vigili urbani della città di Roma ho qualche esperienza molto negativa. Arroganti e corrotti.

    RispondiElimina
  20. I fatti son diversi...

    http://www.ilmessaggero.it/roma/cronaca/vigili_clemente_lascia_fine_mandato-1818094.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  21. Bene le dimissioni, ma bisogna appurare se ci sono situazioni ambigue e corrotti che si devono anche processare!

    RispondiElimina
  22. Sei grande, l'avevo detto e lo ripeterò all'infinito Virginia Raggi

    RispondiElimina
  23. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  24. Tempo fa cercavo un vigile a via Nazionale a Roma, il centro operativo mi disse che doveva essercene uno ad ogni semaforo, mi feci tutta la via a piedi e su quattro semafori incrociati del vigile nemmeno l'ombra. Poi ho saputo come funzionano i controlli, il vigile(almeno quello di cui ho notizia) si alzava alle 8 del mattino, telefonava al centro dicendo:"Vigile tizio presente sul posto di lavoro". Poi con calma andava a farsi la doccia, a fare colazione e poi andava al posto cui era assegnato, dove trovava gli amichetti che lo aspettavano per andare a farsi una partita a tresette.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma che dici, imbecille. Esistono il badge, la firma e controlli sul posto di servizio! Poi uno chiama per un intervento e gli dicono di cercare un agente a piedi e ti fai tutta via Nazionale, pensa quanto era urgente il tuo bisogno! Ti avranno preso per il cxxx perché avranno capito chi sei.

      Elimina
    2. Ma tu vai affanculo, devi essere un vigile per cui affanculo tu e tutti i tuoi compari come te, poi io sono pronto a ripetere tutto anche davanti al giudice, voglio vedere se ti impegnerai a fare altrettanto, e gente come te deve rimanere disoccupata.

      Elimina
  25. forza Raggi, siamo tutti con te!

    RispondiElimina
  26. via tutti i responsabili dei vari settori, in più stare addosso ai dipendenti, le ferie si concordano a febbraio, i permessi in casi del tutto eccezionali, i certificati di malattia subito in mano al giudice, etc, etc, purtroppo i dipendenti pubblici vanno stretti alla morsa, sennò non se ne ricava niente, gli imboscati a casa...!!!

    RispondiElimina
  27. RICORDATE SEMPRE CHE E' FACILE DISTRUGGERE VORREI PIU' CHE ALTRO UNA NOTIZIA COSTRUTTIVA TIPO OGGI NEL QUARTIERE DI TOR BELLA MONACA SARANNO CHIUSE TUTTE LE BUCHE ESISTENTI

    RispondiElimina
  28. RICORDATE SEMPRE CHE E' FACILE DISTRUGGERE VORREI PIU' CHE ALTRO UNA NOTIZIA COSTRUTTIVA TIPO OGGI NEL QUARTIERE DI TOR BELLA MONACA SARANNO CHIUSE TUTTE LE BUCHE ESISTENTI

    RispondiElimina