sabato 25 giugno 2016

DI BATTISTA E ANGELA MERKEL. E' scoppiato il finimondo. Ecco che è successo:

I CRIMINALI IN GIACCA E CRAVATTA! Così, Di Battista su Facebook.
Una delle più grandi balle che si ascoltano oggi è quella secondo cui i cittadini greci stiano vivendo al di sopra delle loro possibilità. Con baby pensioni e con uno stato sociale che altri paesi non si possono permettere. Menzogne! Nessun paese (fuorché l'Italia renziana) ha portato avanti riforme folli e contro l'interesse generale come la Grecia. La Grecia è stata trasformata in un topo da laboratorio sul quale fare ogni tipo di esperimento. Macelleria sociale e il tutto non per riavviare l'economia (i tassi di disoccupazione attuali dimostrano il totale fallimento delle politiche di austerità) ma per salvare le banche private con i soldi nostri. Ed è avvenuto questo. Grecia in crisi, milioni di poveri. Richiesta di aiuto. Arrivano i soldi da parte dei paesi dell'UE (l'Italia ci ha messo 40 miliardi, il costo di quasi 3 redditi di cittadinanza del M5S). Ma questi soldi non vanno al popolo greco in difficoltà. Vanno alle banche private esposte con Atene. "Il popolo ha pagato il salvataggio delle banche" ha scritto pochi giorni fa Papa Francesco. Le stesse banche che si erano indebitate per via di operazioni speculative. Le stesse banche che finanziano le grandi guerre (e poi noi ci becchiamo i barconi), le stesse banche che sostengono economicamente i partiti politici. Criminali in giacca e cravatta che fanno sembrare i boss di mafia capitale come dei rubagalline di periferia!
 

39 commenti:

  1. GRAZIE ALESSANDRO PER LA TUA CAPACITA' DI COMPRENDERE LE MALEFATTE DEI MASSACRATORI DELLA POVERA GENTE DELLA GRECIA E DI TUTTA L'EUROPA! CON STIMA E AMMIRAZIONE PER QUELLO CHE FAI PER IL BENE COMUNE!

    RispondiElimina
  2. Quindi noi non vogliamo rimanere in questa Europa ... VERO?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero dobbiamo uscire dall'ue al piu' presto!

      Elimina
    2. Quello che a me è chiaro ma che ad altri non lo è e magari sono io a sbagliare, non pretendo che la mia sia una sacra verità, è che la condizione attuale dell'Italia (euro, conseguenze del fiscal compact, conseguenze dileggi lobbiste, austerity, accordi europei accettati supinamente, PIL in caduta continua, disoccupazione alle stelle, ecc... ecc... ecc...) non ci permette di uscire di sana pianta dall'ue, saremmo distrutti! Ma non è comunque un grosso problema perchè il punto fondamentale è riprendersi sovranità monetaria (cioè i soldi non saranno più di proprietà di strutture private che stampano denaro per venderlo all'Europa ma saranno di nuovo di Stato). Quella di uscire dall'ue poi, a meno che non avvenga un cambiamento radicale, sarà una conseguenza inevitabile per tutti quei paesi che non possono sopportare altra austerity quindi noi compresi.
      I passi secondo me più sicuri sarebbero:
      1) Referendum sull'euro e, in caso vinca il ritorno alla moneta di Stato, riprendersi la sovranità;
      2) Una politica interna non più schiava della politica europea ma che si impone magari alleandosi con altre nazioni in difficoltà;
      3) Rappresentanti politici a Bruxelles presenti e attivi e in opposizione con scelte non a favore di una sana politica.
      Questo può portare un cambiamento dell'Europa che conosciamo e portarci ad avere un ruolo attivo che ci porterebbe fuori dalla bolla di 'crisi' costruita che non vogliono fare scoppiare perchè a qualcuno fa comodo.
      Se non cambiasse nulla, sarà per forza la rivoluzione, pacifica o meno, o la volontà espressa a gran voce di uscire dalla tirannia e a quel punto resterà solo quello da fare ma ci arriveremmo preparati.
      Certo, se si lasciasse ancora Renzi o qualche altro nominato di Re Giorgio Mafia al governo, questo non avverrà mai, anzi... saremmo sempre più una colonia tedesca

      Elimina
    3. Condivido senz'altro il fatto di riprenderci totalmente la nostra sovranità e soprattutto di vitale importanza, il ritorno alla Zecca dello Stato, basta banche private che fabbricano solo debiti e guai!

      Elimina
    4. Mia opinione è che l'Italia deve rimanere nell'Euro ma a condizioni diverse da quelle attuali

      Elimina
    5. Condivido in pieno, è ora che questo scempio finisca.

      Elimina
    6. E adesso i tedeschi vanno in grecia e con due soldi se la comprano.

      Elimina
    7. Il truffatore é un ladro particolare: é generalmente istruito, ben vestito, sorridente, simpatico, ispira fiducia e sa esprimersi con proprietá di linguaggio, ma, non dimentichiamolo, sempre ladro é. A mio avviso molti fra i burocrati europei (e i politici italiani) sono dei truffatori, perché nascondendosi dietro a un ideale affascinante e meraviglioso, quello dell'unitá europea, perseverano ben altri scopi, e cioé la distruzione delle nostre tradizioni politiche, culturali e culinarie, la distruzione della democrazia, del benessere e della libertá. Questa "Europa" nata per rendere la pace eterna, sta preparando la distruzione della pace. Merkel & Co infatti assecondando l'hobby degli americani, cioé la guerra, dichiara a ciel sereno e senza alcuna necessitá Putin come nemico e manda truppe ai confini della Russia. I nostri capi di Bruxelles sono tutti daccordissimo nell'impoverire volontariamente i popoli europei nell'avvelenare i nostri cibi , l'acqua e l'aria. Ci preparano pian piano ad affrontare tempi difficili legalizzando la carne di cane e gli insetti nell'alimentazione, nella quale peraltro presto, fra l'entusiasmo dei politici e dei media, quasi ogni tipo di veleno sará legalizzato. L'istruzione, le cure mediche e l'acqua pulita si dovranno pagare a caro prezzo e non tutti potranno permetterseli. Io sono un europeista convinto al 100% ma questa che ci propinano non é l'Europa: é una truffa. Tutto ció é chiaro come il sole, lo capisce anche un bambino. A questo punto mi chiedo perché tanti giornalisti cercano disperatamente di creare un'atmosfera di panico fra la popolazione combattendo chiunque abbia un atteggiamento critico verso questo progetto europeo pieno di lati oscuri e tifando spudoratamente per la comunitá europea (qualunque cosa essa faccia)? Forse non hanno figli, del cui futuro preoccuparsi? Forse si illudono di entrare stabilmente a far parte della casta europea? Forse credono di essersi guadagnati un posto a sedere nel bunker dopo lo scoppio della III guerra mondiale? Oppure si accontentano miseramente di un lauto stipendio per i prossimi mesi o anni? Il cinismo di questa Europa non si ricorderá di loro e li spazzerá via in un minuto dopo averli usati.

      Elimina
  3. avanti cosi' diba distrugili con le parole accompagnati dai fatti

    RispondiElimina
  4. Di Battista ti ammiro per tutto quello che riesci a farci sapere e per tutto quello che fai per tutti noi, grazie!

    RispondiElimina
  5. Vai Ale siamo pronti a seguirti!!!!!!!!

    RispondiElimina
  6. le banche sono un'identità multinazionale che poi le banche italiane sia peggiori delle altre non è colpa della Merkel..se poi la Merkel sostiene che in Italia dovrebbe andare di moda l'onestà e non la disonestà come avviene oggi..mi pare che sia in linea con il movimento..

    RispondiElimina
  7. DiBa il debito o meglio il prestito all' Europa, è stato l' Italia che l' ha chiesto. L' incapacità di governo non è dovuta alla MERKEL che ha prestato i soldi. Bisognerebbe prima che si candidano CANI E PORCI IN ITALIA,adottare un criterio secondo il quale chi si candida a Governare deve avere delle ben precise caratteristiche, e non candidarsi x duferdersi da processi come B. CGE poi è stato sollevato dall' incarico, e come anche Renzi che si trova bella stessa barca.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gentile sig.ra Daniele, lei dimentica il problema di fondo. Il debito non esisterebbe se avessimo una moneta propria emessa da una banca di proprietà dello stato, cioè dei cittadini. Pensi al paradosso (caramba quando ci pensó mi viene una rabbia): le nazioni della zona euro non possono chiedere prestiti direttamente alla BCE, bensì a banche o istituti privati i quali ricevono prestiti direttamente dalla BCE a tasso inferiore. Inoltre si convinca, il debito non esiste, sono soldi virtuali. Osservi che cosa avviene in Grecia. No, la EU è un costrutto mostruoso che non difende gli interessi dei cittadini europei, bensì delle banche e istituti finanziari (l'esempio di cui sopra dovrebbe convincerla); pensi a come mai nei trattati non compare la parola "solidarietà", nè un sistema fiscale unificato; come mai si permettono paradisi fiscali come il Lussemburgo, il Lichtenstein, San Marino, Andorra, le isole inglesi...No, bisogna innanzitutto uscire da questa mostruosità, poi negoziare un'altra Europa sulla base della solidarietà e democrazia diretta a tutti i livelli.

      Elimina
  8. Siamo un popolo di coglioni , amiamo vedere come stanno bene chi ci governa , abbiamo accettato tre governi non eletti messi da un delinquente che muore di fame che non si sa quanti soldi ha il RE d'talia x fortuna tra qualche anno morirà . E il lecchino che ci governa dovrà scappare con suo padre e la sua famiglia , come Craxi .

    RispondiElimina



  9. κυριακος ψικακος25 giugno 2016 19:31

    VAROYFAKIS E CONSULENTE ECONOMICO DEI LABURISTI INGLESI CHE ERANO CONTRO IL BREXIT.SOPRATUTTO I LABURISTI BRITTANICI ERANO ACCANITAMENTE CONTRO IL BREXIT E ORA VAROYFAKIS RIMPROVERA RENZI?? STATE TRANQUILLI CHE VARUFAKIS HA DETTO LA FRASE STORICA ALLA SUA MOGLIE FIGLIA DI INDUSTRIALI CHE ORMAI HANNO FUGGITO DALLA GRECIA COME EVASORI FISCALI "AMORE OGGI HO CHIUSO LE BANCHE " YIANIS VARUFAKIS HA CREATO CON MARIO DRAGHI IL CAPITAL CONTROLS (VOLEVA INTRAPPOLARE IL GOVERNO DI TSIPRAS MA E STATO CADUTO NELLA FOSSA CHE PREPARAVA PER L ASTUTISSIMO TSIPRAS) HA CREATO UN PARTITO POLITICO IN GRECIA E POI IN TUTTA L EUROPA ......UN FLOP!! ALLA FINE I SUOI SOLDONI SI TROVANO NEGLI STATI UNITI (AUSTIN OF TEXAS)E IN AUSTRALIA .....!!TSIPRAS TENENDOLO SOTTO CONTROLLO HA SCOPERTO YIANNIS VARUFAKIS ........E L UOMO DEL SOROS(LO HA AMESSO LUI STESSO AL UNIVERSITA DI ATENE DOVESUO STUDENTE E MIO NIPOTE)CREANDO BRUTISSIMA IMPRESSIONE....IL SUO GRANDE AMICO PSALIDOPOYLOS E STATO ASSUNTO SUBITO AL FMI .....PER FARLA CORTA !!E STATO LA CAUSA CHE I LABURISTI HANNO PERSO LE ELEZIONI IN GRAN BRITTANIA ....E SE PARLI A FAVORE DI VARUFAKIS IN GRECIA RISCHIA LA TUA INCOLUMITA FISICA.....ALLA FINE IL SUO PARTITO IN GRECIA OTTIENE 0,02% SALVE E BUONA NOTTE!!
    P.S CAPITAL CONTROL =UN TOT DI SOLDI OGNI SETTIMANA CAPODOPERA DI VARUFAKIS!! HA AMMESSO PUBBLICAMENTE CHE LAVORA PER GEORGE SOROS E SUA MOGLIE CON L INDUSTRIALE SUO SUOCERO HANNO PORTATO I LORO MILIARDONI FUORI DALLA GRECIA ......

    RispondiElimina
  10. SONO GRECO,CI VIVO IN GRECIA,LAVORO IN GRECIA E QUELI CHE DESCRIVONO LA SITUAZIONE IN GRECIA COSI TRAGICA,LO FANNO PERCHE NON SONO VENUTI IN GRECIA ....!! E SE SONO VENUTI DOVE SONO ANDATI?? A PLACA?? SI MANGIA CON CIFRE A CAPOGIRI,A KOLONAKI?? LA CASCHI PER TERRA ......SOLO UN CAFFE IN ITALIA COSTA 1 EURO.....IN GRECIA COSTA 3-4 EURO E NESSUNO NON HA DA BERE UN CAFFE......A GAZI?? LI CASCHI PER TERRA PERCHE UNA BIBITA NEI GAY BAR COSTA 8 EURO...NEI RISTORANTI NON NE PARLIAMO ....OGNI NATALE ,PASQUA ,QUARESIMA O FINE SETTIMANA LA GIOVENTU MA ANCHE TANTE ALTRE ETA VANNO AI RESORT DI ARAHOVA,ORMAI MIKONOS E IN SECONDO PIANO PERCHE VANNO TURISTI CHE CONTA GLI SPICCIOLI E SONO ITALIANI....GLI ALBERGHI E STRACOLMI A 100% DA GRECI ....!!IN CAMPANIA DOVE PRODUCONO OLIO VANNO NEL FRANTOIO PRODUCE UNO 2 TONELLATE DI OLIO E PAGANDO SOTTO IL TAVOLO 150 EURO IL PROPRIETARIO DEL FRANTOIO GLI CERTIFICA CHE LA SUA PRODUZIONE E 5 TONELLATE!! NON ASPETTO DAL ALESSANDRO DIBATTISTA A SPIEGARMI COSA ACCADE IN GRECIA ....SONO DOCENTE UNIVERSITARIO E CI VIVO IN GRECIA !A TRIESTE PERCEPIVO 2200 EURO E AD ATENE QUASI 3000 EURO!!!SE VAI NELLE PICCOLE CITTA MENO DI 3000 ABITANTI PUOI AVERE TANTISSIME ATTIVITA MA PAGHI LE TASSE DI UN AGRICOLTORE!!NON PAGHI PER IL TUO SUPERMERCATO,NON PAGHI PER IL TUO BAR, NON PAGHI TANTE ALTRE ATTIVITA MA SOLO COME UN POVERO AGRICOLTORE!!CON LA NUOVA LEGGE PER LO SVILUPPO PRENDI SOLDI A FONDO PERDUTO E DICHIARI DI FARE COLTIVAZIONE DI ARNIE MENTRE TU APRI UN BENZINAIO ..!!NELLE PARTIRURALI QUALE PARTI DELLA GRECIA HANNO SOFFERTO ?? NESSUNO!! AD ATENE ,PIREO E SALONICCO CI SONO ALTRI MISTERI CHE GUADAGNI SOLDI A PALATI....(SENZA ILLEGALITA).MA COSA CREDETE CHE I SOLDI DEI GRECI SONO NELLE BANCHE?? LA MIA VICINA DI CASA ....HA LAVATO MIGLIAIA DI BANCONOTE DA 100 EURO E LI HA APPESI PER FARLI ASCIUGARE (NON ERA NE STUPIDA NE MEGALOMANE)SE TOCCHI QUESTO TIPO DI GENTE ALLORA TI DICONO ....SE MI PORTI IN GALERA PAGHI PER MANTENERMI....SE TI DO L 1% TU MI LEGALIZZI STI SOLDI CHE ANDRANNO A FARE SPESE,IN MERCATO DELLE NUOVE SCARPE....ETC ETC ......QUALE CITTA A LIVELLO MONDIALE HA I PIU NUMEROSI CAYENNE 4X4 ?? E LARISSA DI TESSAGLIA ....INSOMMA SIGNORI NESSUNO HA TROVATO LA RICETTA PER COMBATTERE LA EVASIONE FISCALE .....CHI POTRA RISPONDERMI ALLA SEGUENTE DOMANDA?? SE SVALUTO LE MIE ESPORTAZIONI E IPERSTIMO LE MIE IMPORTAZIONI COME FATTE A BECCARMI COME EVASORE FISCALE??? NON SI PUO E IL RESTO CHE DICONO GLI ECONOMISTI QUARAQUA SONO BARZELETTE E FIABE PER I BIMBI DI 2 ANNI!!! LO STESSO VARUFAKIS HA DETTO CI SONO TANTISSIMI SOLDI IN GRECIA MA NON PUOI BECCARE NULLA .....I PRIMI CORRENTISTI IN SVIZZERA SONO GRECI E I PRIMI ACQUISTATORI DI IMMOBILI AL CITY DI LONDRA ERANO I CIPRIOTI E GLI ARABI.......ORA SONO I GRECI!!RIGUARDO I VOSTRI 40 MILIARDI,LI HA DATTI MONTI NON PER SALVARE I GRECI MA PER SALVARE LE BANCHE TEDESCHE E FRANCESI ,CHE C ENTRIAMO NOI??? HA HA HA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. su una cosa ti do ragione per il pagamento delle tasse evase......ma evase da chi? certamente se posso fare 5 tonnellate di olio significa che stiamo parlando di una multinazionale che sono proprio loro che non pagano le tasse e non certo il negozzietto dietro l'angolo

      Elimina
    2. non so in quale grecia tu vivi ma credo che devi avere gli occhi chiusi x dire che in grecia paghi un caffe 4 euro e stronzate varie la grecia e meno cara del resto euoropa il motivo e che vogliono radere al suolo la grecia come l italia mandadoci profughi di continuo e izzando la gente ma una cosa ti posso dire che la grecia esiste e continuera ad esistere come l italia alla faccia dei venduti e parassiti w la grecia sempre

      Elimina
  11. TU APPARTIENI ALLA CATEGORIA DEI "FURBI" VISTO CIO CHE DICI .....E PER ESSERE UN DOCENTE NON MI SEMBRA CHE T RICORDI BENE L'ITALIANO ...NE I GUADAGNI DEI DOCENTI ITALIANI ....E RIDI..... A CONFERMA DI CIO CHE PENSO

    RispondiElimina
  12. non credo che uscire dalla Europa sia una mossa intelligente visto il nostro debito. dobbiamo imporci alla Europa.. dobbiamo avere una classe politica migliore.. la merkel ha fatto i suoi interessi perché i governi glielo hanno permesso perché governi debboli perche politici italiani corrotti che e non glie ne mai fregato nulla di fare gli interessi degli italiani (vedi il beilin). meglio aspettare, nel caso l'Europa si dissolve da sola allora e un'altra storia ma uscirne come ha fatto il regno Unito da folli. e comunque udcite fuori con questi politici e una follia.

    RispondiElimina
  13. e ribadisco una cosa che e semplice e inutile cambiare la costituzione con wuesta classe politica.. bisogna cambiare gli uomini e questo concetto vale anche per Europa

    RispondiElimina
  14. E daglie ancora! Il Regno Unito non è uscito da un bel niente. Il popolo ha espresso una volontà, che prima che si realizzi dovrà passare del tempo!

    RispondiElimina
  15. Anche per non è saggio uscire dalla UE ma sicuramente dallEurozona e riprenderci la sovranità monetaria, anche perché il nostro paese ha ancora molte risorse per risollevarsi (turismo, agricoltura, industria, manufattura, arte...) stop della fuga dei cervelloni che resterebbero in casa.

    RispondiElimina
  16. se scendiamo in strada è cacciamo le merde al potere conla forza,forse ci salveremo,altrimenti faremo la fine della gracia

    RispondiElimina
  17. Sì proprio vero se i soldi li dessero hai diretti interessati dei bisogni nn ci sarebbe la ripresa economica dei paesi economici in crisi nn a chi ci ha speculatori e portato in crisi la nazione la prossima ad uscire sarà la Spagna visto che Gb la fatto in giovani li s sono strumentalizzatbisogna fare un ue più equa e snella e

    RispondiElimina
  18. Sì proprio vero se i soldi li dessero hai diretti interessati dei bisogni nn ci sarebbe la ripresa economica dei paesi economici in crisi nn a chi ci ha speculatori e portato in crisi la nazione la prossima ad uscire sarà la Spagna visto che Gb la fatto in giovani li s sono strumentalizzatbisogna fare un ue più equa e snella e

    RispondiElimina
  19. Sì proprio vero se i soldi li dessero hai diretti interessati dei bisogni nn ci sarebbe la ripresa economica dei paesi economici in crisi nn a chi ci ha speculatori e portato in crisi la nazione la prossima ad uscire sarà la Spagna visto che Gb la fatto in giovani li s sono strumentalizzatbisogna fare un ue più equa e snella e

    RispondiElimina
  20. Grande Alessandro, sei proprio Alessandro Di Battista

    RispondiElimina
  21. Ma che Europa è quella che salvaguarda solo gli interessi dei soliti noti??? O si cambia registro o cin conviene fare le valigie!!!

    RispondiElimina
  22. ma quanto na mazza a questi farabutti loro e le banche stiamo sempre zitti e commentiamo ora basta esempio franceseee...

    RispondiElimina
  23. Avanti TUTTA non vi fermate sul più bello.

    RispondiElimina
  24. l'italia ha 2.200 miliardi di debiti. E tenuta per le palle dalla banca centrale europea. O ubbidiamo agli ordini o ci fanno fallire

    RispondiElimina
  25. TI STIMO ED AMMIRO TANTISSIMO, VORREI TANTO CHE COMMENTASSIMO INSIEME QUANTO SCRIVO E CANTO CONTRO CHI TU DA GLADIATORE AFFRONTI "NELL'ARENA"




    TUTTI I GIORNI.

    RispondiElimina
  26. Eravamo uno stato ricco,avevamo industrie floride,artigianato,prodotti alimentari di prima qualità',ora ci costringono
    a comprare l'olio tunisino con l'intento di impoverire i nostri produttori e così è' per tutto,non pensate che è' questo il loro vero intento per renderci sempre più deboli e sottomessi?ma poi il debito di 2300 miliardi mica lo abbiamo fatto noi,sono i potenti che hanno trasferito i grossi capitali nei paradisi fiscali.non solo ci fottono,ma dobbiamo anche pagare.

    RispondiElimina
  27. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina