domenica 12 giugno 2016

Applausi, tutti in piedi! V.Raggi annulla in diretta il venduto e servo Greco ad Agorà




13 commenti:

  1. A Greco gli rode perché sa benissimo che la raggi sara' la futura Sindaco di Roma

    RispondiElimina
  2. IL CONTROLLORE DEVE STARE SULLA VETTURA VEDI COME SI CAMBIEREBBE L'EVASIONE!

    RispondiElimina
  3. Greco ha già cambiato modo
    Ha capito che da qui a un paio d'anni li spazzeremo via tutti.
    Grande Virginia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È vero ho notato un approccio piu' soft di questa banderuola di giornalista.

      Elimina
  4. QUESTA MERDA DI GRECO E' SOLO UN SERVO PDIOTA MA FRA UNA SETTIMANA LA MUSICA CAMBIERA E PER QUESTE MERDE PDIOTE SARA LA FINE W M5S L'UNICA SALVEZZA PER GLI ITALIDIOTI

    RispondiElimina
  5. be,che dire greco e un poveretto e l'ultimo chiodo di un carro

    RispondiElimina
  6. se questo e giornalista io sono marlon brando

    RispondiElimina
  7. CHE SINDACO VOLEMO???? E AVETE DUBBI???? UN CANDIDATO CHE SNOCCIOLA I PROBLEMI CON ACCANTO LE SOLUZIONI CANDIDAMENTE E CORRETTAMENTE E' DIVERSO DA UN CANDIDATO DEMONIZZATORE E RICATTATORE!!! IL PD HA FATTO SCENDERE IN CAMPO I MAMMASANTISSIMA ABITUATI AD OPERAZIONI MAFIACAPITALOSE, LA RAGGI PROSEGUE SPEDITA CON IL PROGRAMMA!!!!! CHI SCELGO??? MA RAGGI 10 100 1000 10000 VOLTE; QUELLA LA CONSIDERO UNA DEI NOI .....

    RispondiElimina
  8. A Giacetti l'unica domanda da fare è : dove prenderai i soldi per pagare gli affitti del PD di oltre 20 anni dopo la vittoria della Raggi ? :)

    RispondiElimina
  9. BRAVISSIMAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA..........

    RispondiElimina
  10. Greco viscido lecchino peggio di rondolino.

    RispondiElimina
  11. Pur essendo sostenitore di Virginia e del M5S non condivido gli insulti rivolti a chiunque rappresenti una controparte. Combattiamo la politica del malaffare con il voto e i fatti e non con le esternazioni volgari fini a se stesse.

    RispondiElimina