giovedì 6 ottobre 2016

++ ULTIM'ORA ++ GIUNTA RAGGI MINACCIATA CON UN ORDIGNO NELL'ABITAZIONE DI UN COLLABORATORE M5S ROMA

Nessuno deve restare indietro, nessuno deve rimanere solo. Lo abbiamo detto sempre e lo diciamo con più forza oggi perché uno di noi, un cittadino, un collaboratore della giunta M5S di Roma, è stato oggetto di una minaccia inaccettabile in un Paese civile: il ritrovamento dell’innesco di un ordigno nella sua abitazione a Roma. Si tratta di un messaggio che le forze dell’ordine, alle quali va un ringraziamento per il lavoro svolto con serietà e discrezione, hanno valutato come un atto intimidatorio. Diamo fastidio a qualcuno. Le indagini sono in corso e non vogliamo disturbare chi se ne sta occupando in queste ore. Siamo pronti a collaborare con le forze dell’ordine e chiediamo al ministero dell’Interno di intervenire quanto prima. Intanto, però, non dobbiamo lasciarci spaventare. Dobbiamo fare quadrato attorno a chi di noi viene attaccato, perché siamo una comunità unita che affronta i problemi insieme. Nessuno deve essere lasciato solo. Questo è il momento di dimostrarlo. I cittadini ci stiano vicino.


Fonte:  http://www.beppegrillo.it/2016/10/un_ordigno_non.html


17 commenti:

  1. BASTA CON QUESTE INFAMIE, DOVETE INDIRE UNA MEGA MANIFESTAZIONE SOTTO PIAZZA MONTECITORIO OPPURE SOTTO PALAZZO CHIGI, SOLO COSI' LI MANDIAMO VIA, CON LE BUONE QUESTI PARASSITI CONTINUERANNO CON LA PREPOTENZA E CON LA DELINQUENZA, CHIAMATE TUTTI I CITTADINI IL POPOLO E' SOVRANO E COMANDA LUI NON QUESTI QUATTRO IMBECILLI ASSERVITI ALLE GRANDI BANCHE E ALLE MULTINAZIONALI, NON CAPISCO PERCHE' NON LO FATE, GRAZIE!!!

    RispondiElimina
  2. ho già suggerito su Facebook di andare al Campidoglio a sostenere Virginia. Abbiamo a che fare con dei criminali. Non dobbiamo dimenticarlo. Non ci devono neanche provare.

    RispondiElimina
  3. ho già suggerito su Facebook di andare al Campidoglio a sostenere Virginia. Abbiamo a che fare con dei criminali. Non dobbiamo dimenticarlo. Non ci devono neanche provare.

    RispondiElimina
  4. Siamo in guerra con dei criminali. Dobbiamo fare una manifestazione con tutti i cittadini a Roma. Dobbiamo difenderci. Sostegno pieno al nostro cittadino intimidato e alla giunta Raggi.

    RispondiElimina
  5. Non basta una manifestazione....... Ci vuole molto di più.... Chi ha orecchie per intender..... Intenda

    RispondiElimina
  6. lasciate stare i cinque stelle o avrete contro tutta l'ialia .seremo tutto il popolo italiano contro chiunque torcera un solo capello a queste oneste persone. non provateci .vi scoveremo prima dei crabinieri .prima della polizia .priama della finanza. prima della foresta prima della penitenziaria vigili urbani guardiani notturni .non ci provate merde

    RispondiElimina
  7. orgogliosa di essere una 5 stelle! solidarietà massima!!!! non ci proveranno, si scatenerebbe l'inferno!!!

    RispondiElimina
  8. Credo sia giunto il momento di dimostrare non solo solidarieta' alla giunta Raggi, ma anche una presa di posizione netta di tutto il Movimento a sostegno della SINDACA DI ROMA E DELLA SUA GIUNTA,I Cittadini si sono espressi chiaramente, i poteri sconfitti come un mostro rabbioso danno i loro colpi di coda per tentare di intimidire e scoraggiare chi ha intrapreso una strada non facile, Quella della trasparenza e delle priorita' per i Cittadini..Hanno paura di perdere la mangiatoia piu' grande, quella del Governo. Che non era facile tutti lo sapevamo, e nelle difficolta' bisogna fare i conti anche con intimidazioni di stampo puramente mafioso!!!! Basta tentennamenti e timidezze nel sostenere La Giunta Capitolina, lo dico a tutti, amici e meno amici, il PD che accusa il Movimento di non saper Governare ha dato fin troppe prove di malgoverno, Lasciassero in pace chi ha deciso di ripulire la Politica, a tutti i livelli..... BASTA!!!! BASTA CONVINTO E NETTO INEQUIVOCABILE..... Forza Raggi forza GRILLO E TUTTO IL MOVIMENTO!!!!!!!

    RispondiElimina
  9. Non ci possono intimorire con questi gesti, siamo un esercito senza armi, le nostre armi sono, l'onestà e la chiarezza siamo massa imponente, lo vedranno solo alle prossime elezioni.

    RispondiElimina
  10. si stanno dimostrando quello che sono. persone disoneste e pronte a tutto pur di appagare il loro insano egoismo.

    RispondiElimina
  11. NON TOCCATE, ABELE SPORCHI MAFIOSI. State in campana se poi volete la Violenza in questo caso vi mostreremo di cosa siamo capaci. Buoni si ma FESSI NO. Poche parole buoni intenditori. Io sono pronto alla GUERRA.

    RispondiElimina
  12. Dobbiamo scendere in piazza.E tempo di farci sentire.

    RispondiElimina
  13. Dobbiamo scendere in piazza.E tempo di farci sentire.

    RispondiElimina
  14. nessuno tocchi la Raggi perché è la speranza di Roma capitale che dovrà essere la città più bella del mondo come era tanti anni fa.

    RispondiElimina
  15. vi risulta che i tg ed i giornali abbiano accennato un minimo di quanto accaduto??

    RispondiElimina
  16. !!!!!!!!!!!!!!!!!1!!!!1+++++++++++

    RispondiElimina