sabato 15 ottobre 2016

DENUNCIATI RAI E GILETTI: L’OSPITE E’ CONTRO IL REFERENDUM DI RENZI? ECCO COSA GLI E’ ACCADUTO. ALLA FACCIA DEL SERVIZIO PUBBLICO

Rai, scoppia il caso di Giulia Buongiorno: censura o no? Lo stesso avvocato ed ex onorevole denuncia l’accaduto su Twitter. “Fino ad oggi ero invitata con Michelle a Domenica in“, scrive, e Michelle sta per Michelle Hunziker, socia nella fondazione Doppia difesa a tutela delle donne. Ma poi succede qualcosa: “Oggi ho fatto intervista #IoVotoNO e mi hanno detto che non posso più andare. A Domenica in avrei dovuto parlare della campagna contro la violenza non di referendum”.

Immediatamente si pensa a un caso di censura per l’opinione espressa dalla Buogiorno sul Referendum costituzionale voluto da Matteo Renzie Maria Elena Boschi. Dopo pochi minuti, però, l’avvocato aggiunge: “Mi ha tel Giletti dicendo che il taglio non è dovuto a intervista #IoVotoNO. Doveroso darne atto”.


19 commenti:

  1. Fanno pena e sono molto,molto pericolosi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ....assolutamente d'accordo!!!
      PRICOLOSI

      Elimina
    2. ....assolutamente d'accordo!!!
      PRICOLOSI

      Elimina
  2. Fanno pena e sono molto,molto pericolosi!

    RispondiElimina
  3. Comunque vada,liberarsi di questi delinquenti sarà molto dura.

    RispondiElimina
  4. MI FATE SCHIFO RAI COVO DI SERPPENTI

    RispondiElimina
  5. RIBADISCO LA RAI E' LOTTIZZATA ED E' UN COVO DI SERPENTI.
    CHI NN SI ADEGUA VIENE EMARGINATO.

    RispondiElimina
  6. LA RAI CON LA MANGIATOIA DI REGIME CHE HA. VUOI CHE FACCIA IMPARZIALITA ? ANCHE LORO SOBO COL REGIME SPUDORATAMENTE. ALMENO PER PRA. CAMBIERA' SE LE COSE CAMBIANO. NOI LE CAMBIEREMO PER AIUTARE I NOSTRI FIGLI.........

    RispondiElimina
    Risposte
    1. https://it.m.wikipedia.org/wiki/Gruppo_Bilderberg

      Elimina
    2. https://it.m.wikipedia.org/wiki/Gruppo_Bilderberg

      Elimina
  7. Invece di lamentarvi votate in massa cinque stelle,questa e l'unica possibilità di salvare il salvabile,in caso contrario andate a quel paese

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono d'accordo con te occorre agire e andare a votare. Ma...se non dovesse bastare penso che sia legittimo per un popolo oppresso ricorrere alla disobbedienza civile o fiscale, sempre dopo,però, aver organizzato mega manifestazioni di protesta trasversali a Roma e in contemporanea in tutte le piazze d'italia. Dico trasversali perchè in certi casi per combattere una dittatura ci vuole la maggioranza del popolo e fra le opposizioni ci sono persone che possono stare al fianco dei 5 stelle in un'occasione simile. beninteso io ho trovato la mia casa spirituale nel movimento.....

      Elimina
  8. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  9. stop al canone rai bisogna ribellarci in massa questi politici sono soltanto dei buffoni e dittatori

    RispondiElimina
  10. Certo non si può provare che il voltafaccia alla Buongiorno sia dovuto all'intervista ma una cosa è certa la Rai è diventata un avamposto del governo corrotto che abbiamo e prima li mandiamo via meglio sarà per tutti

    RispondiElimina
  11. È un governo di dittatori in primis renzi ossessionato dal potere,è un dittatore! La buona scuola per favore,io lavoro a scuola vi garantisco che se lo avessernelle mani gli farebbero l'ultima festa della sua vita! Si è fatto la legge per la moglie

    RispondiElimina
  12. Devo correggervi:
    1. Se la Buongiorno vota NO, significa che lei è contro la riforma, non contro il referendum. È un po diverso.
    2. Il Bomba e la Boschi sono responsabili della riforma, stop. Il referendum non l'hanno voluto loro ma la Costituzione che vogliono smantellare! Altrimenti col cavolo che avrebbero chiesto al popolo! Avrebbero già approvato questa schiforma con l'ennesima fiducia!
    Che sia chiaro!

    RispondiElimina