sabato 1 ottobre 2016

CLAMOROSO! Nella borsa dell'esponente PD qualcosa di inaspettato: arrestato!

Siracusa, arrestato consigliere del Pd: aveva con sè 20 chili di droga
In partenza per Malta, è stato preso con altre due persone a Pozzallo
L'arresto è avvenuto a Pozzallo, in provincia di Ragusa, dove il 31enne Antonio Bonafede stava per imbarcarsi sun traghetto che lo avrebbe portato a Malta. L'uomo, che è consigliere comunale per il Pd a Siracusa, aveva con se venti chilogrammi di droga.
La squadra mobile di Siracusa, in collaborazione con i colleghi della questura di Ragusa, hanno bloccato Bonafede nel piazzale prima dell'imbarco. Con lui c'erano anche il 32enne Salvatore Mauceri e il 44enne Antonio Genova. In un borsone e in un trolley 16 chili di marijuana e tre chili e mezzo di hashish.
Accusati di spaccio di sostanze stupefacenti, i tre sono stati arrestati dopo una lunga attività di osservazione.

Fonte: ilgiornale.it

10 commenti:

  1. Questo tipo di persone parassiti della Regione Siciliana che in pubblico recitano la parte delle persone per bene e dietro le quinte fanno i delinquenti dovrebbero metterli tutti dentro (in galera) e buttare le chiavi in mezzo al mar Mediterraneo!

    RispondiElimina
  2. Non solo in galera gonfiscare i beni fino alla terza generazione

    RispondiElimina
  3. Non solo in galera gonfiscare i beni fino alla terza generazione

    RispondiElimina
  4. Ne approfittano perché parlamentari e passano senza controlli e adesso cosa gli fanno? Ci vuole l'arresto e la confisca di tutti i beni fino a 3"generazioni per non sbagliare staremo a vedere

    RispondiElimina
  5. Ne approfittano perché parlamentari e passano senza controlli e adesso cosa gli fanno? Ci vuole l'arresto e la confisca di tutti i beni fino a 3"generazioni per non sbagliare staremo a vedere

    RispondiElimina
  6. Ecco perché bisogna legalizzare. Hanno reso illegali le sostanze stupefacenti così i politici hanno il monopolio sullo spaccio , si? Poi che brutto essere dei miseri spaccini, la mafia ha vinto di brutto. Sono i loro capi. Aiutiamoli ad uscirne. Leggiamo il disegno più grande , legalizziamola , L unica speranza. Coca e cannabis , case chiuse anche . Lasciamo alla finanza la possibilità di fottere le altre attività criminali che sono già un gran peso

    RispondiElimina
  7. Ecco perché bisogna legalizzare. Hanno reso illegali le sostanze stupefacenti così i politici hanno il monopolio sullo spaccio , si? Poi che brutto essere dei miseri spaccini, la mafia ha vinto di brutto. Sono i loro capi. Aiutiamoli ad uscirne. Leggiamo il disegno più grande , legalizziamola , L unica speranza. Coca e cannabis , case chiuse anche . Lasciamo alla finanza la possibilità di fottere le altre attività criminali che sono già un gran peso

    RispondiElimina
  8. Ecco perché non fanno leggi che hanno senso si drogano sti fetusi del PD

    RispondiElimina
  9. ...gli è andata male ... se lo beccavano dopo il referendum magari lo mandavano in senato e gli davano l'immunità ....

    RispondiElimina