domenica 2 ottobre 2016

Bufera a La7! Di Maio massacra la deputata PD con un gesto senza precedenti. Lei va nel panico totale




LUIGI DI MAIO
Residente a Pomigliano d'Arco, è il maggiore di tre figli. La madre è un'insegnante di italiano e latino ed il padre Antonio è stato dirigente del MSI prima e di AN poi.

Ha conseguito il diploma di Liceo Classico Vittorio Imbriani di Pomigliano d'Arco nel 2004. Ha proseguito gli studi presso l'Università degli Studi di Napoli "Federico II", si è dapprima iscritto alla facoltà di Ingegneria, dove ha fondato assieme ad altri studenti l'associazione di studenti di ingegneria "ASSI", poi si è trasferito a giurisprudenza e ha fondato insieme ad altri studenti l'associazione Studenti Giurisprudenza.it nell'anno 2006, nella quale ha ricoperto la carica di Consigliere di Facoltà e di Presidente del Consiglio degli Studenti. Ha lavorato come webmaster.

Carriera politica[modifica
Milita nel Movimento 5 Stelle dal 2007. Nel 2010 si candida come consigliere comunale del suo comune, senza riuscire ad essere eletto, ottenendo 59 preferenze. In seguito alle «parlamentarie» del Movimento 5 Stelle, viene candidato con 189 preferenze ed eletto alla Camera dei Deputati per la circoscrizione Campania 1 al secondo posto nella lista del Movimento 5 Stelle per le elezioni politiche del 2013. Il 21 marzo 2013 è eletto Vicepresidente della Camera dei deputati con 173 voti, diventando a 26 anni la persona più giovane ad aver ricoperto questo ruolo. Dal 7 maggio fa parte anche della XIV commissione, che si occupa delle politiche dell'Unione Europea.

15 commenti:

  1. Incontro purtroppo persone che dicono: ha ragione Renzi, e questo conferma la capacità di dire buggie del nostro presidente del consiglio.....

    RispondiElimina
  2. Un fascistello che non fa parlare gli altri.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fuck Off, in Inglese & Vaffanculo in Italiano, fascista te lo tieni a casa sotto il tuo tetto e ne fai godere chi divide la sua esistenza con un soggetto come te. Auguri alla tua famiglia?!

      Elimina
  3. La verità è che appena sentono dire che quelli del M5S
    si tagliano lo stipendio , Gli avversarii politici si
    sentono offesi e sputtanati .

    RispondiElimina
  4. BECCA INCARTA E PORTA A CASA..QUESTA SI CHIAMA CHIAREZZA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!ALTRO CHE AI STANZIATO!!!! TRA IL DIRE E IL FARE PER IL PD!!! C'è DI MEZZO IL MARE..IO DIREI L'OCEANO ATLANTICO.

    RispondiElimina
  5. Penso che il suo giudizio su Di Mai lo abbia fatto solo su quanto scritto sopra, si informi meglio

    RispondiElimina
  6. Io sinceramente che gli bruci il culo ai parlamentari piddini quando sentono che quelli dei 5 stelle si tagliano lo stipendio e restituiscono i soldi agli italiani lo posso capire,quello che nn riesco a comprendere é perché brucia il culo pure ai cittadini che sentono e soprattutto vedono questi rimborsi ed anziché pretendere rimborsi anche dai parlamentari dei loro partiti criticano i pentastellati.Italiani popolo di poeti,naviganti ma anche di tanti COGLIONI.....MAH!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da che parte stai tú? Ne carne né pesce? Mettiti pure iin fila assieme agli altri, non sei da solo.

      Elimina
  7. Sembra che il culo bruci a tutti quanti quando si parla di 5 Stelle qualcuno dice che son fascisti e altro ma forse non sanno che Mussolini ha creato gli assegli e le pensioni e altro di cui oggi gode buona parte degli Italiani per cui non bisogna demonizzare è ora di cambiare le cose che nn vanno bisogna avere il comaggio di cambiare.

    RispondiElimina
  8. Sembra che il culo bruci a tutti quanti quando si parla di 5 Stelle qualcuno dice che son fascisti e altro ma forse non sanno che Mussolini ha creato gli assegli e le pensioni e altro di cui oggi gode buona parte degli Italiani per cui non bisogna demonizzare è ora di cambiare le cose che nn vanno bisogna avere il comaggio di cambiare.

    RispondiElimina
  9. Sembra che il culo bruci a tutti quanti quando si parla di 5 Stelle qualcuno dice che son fascisti e altro ma forse non sanno che Mussolini ha creato gli assegli e le pensioni e altro di cui oggi gode buona parte degli Italiani per cui non bisogna demonizzare è ora di cambiare le cose che nn vanno bisogna avere il comaggio di cambiare. Abbiamo l 80% della arte mondiale siamo i cervelli migliori abbiamo tecnologia siamo inventori di tutto ma ci stanno facendo regredire qualcosa non quadra.

    RispondiElimina
  10. Sembra che il culo bruci a tutti quanti quando si parla di 5 Stelle qualcuno dice che son fascisti e altro ma forse non sanno che Mussolini ha creato gli assegli e le pensioni e altro di cui oggi gode buona parte degli Italiani per cui non bisogna demonizzare è ora di cambiare le cose che nn vanno bisogna avere il comaggio di cambiare. Abbiamo l 80% della arte mondiale siamo i cervelli migliori abbiamo tecnologia siamo inventori di tutto ma ci stanno facendo regredire qualcosa non quadra.

    RispondiElimina
  11. movimento 5 stelle parla solo di fatti chiari e compiuti tutti gli altri politici mentono spudoratamente e c'è ancora qualcuno che ci crede purtroppo....che tristezza questo popolo che non riesce a vedere e distinguere il bianco dal nero!!! viva il movimento

    RispondiElimina
  12. POLITICA.03-10-2016 . DIREBBERO GLI INDIANI, ASCOL-

    TANDO IL M5S CHE " PARLANO CON LINGUA DRITTA " E NON

    " BIFORCUTA COME TUTTI QUELLI DEL ' PD ' : UN PROVER-

    BIO DICE ANCORA :"" IL PESCE PUZZA DALLA TESTA " E CI

    RIFERIAMO A PIU' DI UNA TESTA (CHI VUOL CAPIRE CAPISCA

    03-10-2016 16.29

    RispondiElimina
  13. POLITICA.03-10-2016. NOI NON ABBIAMO NESSUNA REMORA NEI
    CONFRONTI DEI NOSTRI " GUERRIERI " , COSI' RISOLUTI E
    DECISI NEI CONFRONTI DEL " NEMICO DICHIARATO PD " CHE
    ANZICHE' PENSARE AI C.... PROPRI E ALLE PROPRIE RESPONSABILITA' NON FA ALTRO OGNI GIORNO CHE AIZZARE
    I MEMBRI DEL " M5S " . STARE ATTENTI CHE IL TEMPO DELI
    "" ONORI "" STA PER FINIRE E LO SARA' SENZ'ALTRO DOPO IL " 4 DICEMBRE " CON IL " NO!!! " DEFINITIVO CHE
    IL POPOLO ITALIANO VOTERA' PER MANDARVI TUTTI A CASA !
    03-10-2016 16.44

    RispondiElimina