domenica 15 gennaio 2017

MATTARELLA APPROFITTA DELLA CRISI PER SISTEMARE IL FIGLIO: SUPER POLTRONA IN ARRIVO ANCHE PER IL SUO PARGOLO

A darne conto è affaritaliani.it, secondo cui Bernardo Mattarella, il figlio del presidente della Repubblica, sarebbe il principale favorito per la presidenza della Sna, la Scuola nazionale di alta amministrazione il cui fine è selezionare funzionari e dirigenti per il settore e provvedere alla loro formazione. Non molto conosciuta tra il grande pubblico, la Sna rappresenta una grande occasione per il figlio dell’inquilino del Colle


FONTE

LIBERO

6 commenti:

  1. Ma cosa ci si può aspettare da gente simile?

    RispondiElimina
  2. E una buffala madornale, pare che il pargol divin lavori in un call center pagato con i vaucher da 10€

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il parentale occupa ogni ganglo istituzionale. Poi ci chiediamo come mai é così difficile abbattere questo sistema ed eliminare privilegi come autoblu, diarie, gettoni di presenza, vitalizi, pensioni d'oro ecc. Ed ecco che la risposta arriva dal presidente della Repubblica eletto da un parlamento illegale. Chiaro che se i posti di lavoro e dirigenziali del pubblico impiego sono infarciti di parenti dei politici, dai loro amici e da tutti i ruffiani e raccomandati d'Italia, questi infami quando andranno a votare lo faranno per loro stessi, e di cambiare in meglio non gli passa nemmeno per l'anticamera del cervello. Cosa importa a questa gentaglia se chi é senza un lavoro non ha un reddito per vivere? Cosa gliene frega se ci sono 8 milioni di italiani che vivono sotto la soglia di povertà?

      Elimina
    2. efy1963 racconta meno bufale quando mai un figlio di un presidente lavora pagato con i voucher

      Elimina