venerdì 11 novembre 2016

Ci spennano: il massacro della benzina. Aumento pazzesco: quando e di quanto

Matteo Renzi promette di cancellare il bollo auto. C'è anche la proposta di legge, a firma del deputato Roberto Caon e presentata nei giorni scorso a Montecitorio. Peccato che la proposta nasconda una salatissima fregatura: il mancato gettito verrà compensato con un aumento dell'accisa sui carburanti pari a 15 centesimi di euro al litro circa. Una stangata memorabile. Di fatto, la tassa sul possesso viene sostituita da una tassa sul consumo. Di fatto una scadenza fissa verrebbe sostituita con una scadenza "variabile", pronta a presentarsi ogni qual volta ci si fermerà a fare rifornimento.

Fonte LIBERO

7 commenti:

  1. Concettualmente non è male una tassa proporzionata all'uso dell'auto. Che pagherebbe inevitabilmente tutti. Proprio per questo il mancato gettito sarebbe sostituito con un rincaro di un decimo. Quindi un centesimo e mezzo. Diversamente con 15 centesimi è un ennesimo salasso agli italiani.

    RispondiElimina
  2. Bollo auto , canone TV , accise centenarie , iva , assicurazione obbligatoria , io lo chiamo consumismo.,

    RispondiElimina
  3. MA NON GLI BASTANO QUANTO HANNO GIA' TASSATO LA BENZINA? IL BOLLO E' GIA' PAGATO E STRAPAGATO PER QUELLO CHE NOI ITALIANI SIAMO TASSATI. LA SOLFA E SEMPRE LA STESSA, TI LEVO 10 DI TASSA E TI CHIEDO 100 CON ALTRA TASSA. IO VOTO NO.

    RispondiElimina
  4. Volevo sapere quanto costerà il collo del suo camion ad un autotrasportatore che percorre mediamente 100mila chilometri l'anno? . A voi le risposte.

    RispondiElimina
  5. Ma tranquilli e state soprattutto sereni ... Le tasse dice il pinocchio abusivo che con lui stanno calando ... 'sti cazzi!!!

    RispondiElimina
  6. Legge marziale alto tradimento fucilato in piazza

    RispondiElimina