domenica 3 aprile 2016

++ ULTIM'ORA ++ Governo Renzi, stavolta salta tutto. Diversi senatori stanno per lasciare il PD

Stavolta Renzi rischia davvero. Pd, in 10 pensano alla sfiducia

A Palazzo Chigi è suonato più di un campanello di allarme. E' suonato un vero e proprio allarme. Il caso Guidi rischia di mettere in serissima difficoltà l'esecutivo. Matteo Renzi, a differenza dei casi passati, è molto preoccupato. La notizia che i pm sentiranno l'ex ministro dello Sviluppo Economico e la super-renziana Maria Elena Boschi è stata una sorta di fulmine a ciel sereno. Ad agitare il premier, oltre agli sviluppi giudiziari dell'inchiesta, è anche il fronte politico-parlamentare. Le mozioni di sfiducia all'intero governo delle opposizioni potrebbero essere, specie a Palazzo Madama, un pericolo vero per il presidente del Consiglio.

Fonti del M5S e della sinistra dem spiegano ad Affaritaliani.it che diversi parlamentari della minoranza del Partito Democratico starebbero seriamente riflettendo se questa volta votare la sfiducia a Renzi e al suo esecutivo per poi lasciare il Pd e aderire a Sinistra Italiana. "Questa volta si è superato il limite, non possiamo continuare a votare per salvare Renzi e il suo governo che combinano queste cose", confida un senatore della sinistra Pd. Alla Camera non dovrebbero esserci problemi per il premier, ma al Senato la conta potrebbe finire al cardiopalma. Renzi finora ha sempre avuto i numeri, ma questa volta almeno una decina di senatori del suo partito potrebbero abbandonarlo al momento del voto in Aula.

Il governo comunque parte favorito in vista della sfida sulle mozioni di sfiducia delle opposizioni, ma con la defezione di una fetta della sinistra Pd, il centro di Alfano e Verdini diventerà ancora più determinante ed essenziale per la sopravvivenza stessa dell'esecutivo. A quel punto, Area Popolare e il gruppo Ala avranno gioco facile ad alzare la voce con il presidente del Consiglio avanzando nuove richieste e nuove pretese. Il tutto poi sta accadendo a pochi giorni dal referendum sulle trivelle e a due mesi dalle Amministrative. Renzi teme fortemente che il caso Guidi e la battaglia in Parlamento possano da un lato spingere gli italiani al voto il 17 aprile (sulle trivelle) e dall'altro penalizzare ulteriormente (rispetto ai sondaggi già negativi) i candidati del Pd e lo stesso Pd alle elezioni comunali del 5 giugno. Stavolta per il governo non sarà facile uscire indenne dalla nuova tempesta politica e giudiziaria.

FONTE

http://www.affaritaliani.it/politica/governo-renzi-crisi-415221.html

19 commenti:

  1. Se ne deve andare a casa l'ebetino e tutta la sua casta di delinquenti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  2. e tutti i politici,ci vuole gente nuova e non burattini rotschild

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Approve. Gente giovane volta onesta che abbiano una visual giusto per il proprio popolo Italiano come il M5S !!!!

      Elimina
    2. Approve. Gente giovane volta onesta che abbiano una visual giusto per il proprio popolo Italiano come il M5S !!!!

      Elimina
  3. Mi auguro che questa volta gli Italiani siano coerenti con quanto affermano pubblicamente e non si lasciano comprare dalle solite insulse promesse.

    RispondiElimina
  4. dovremmo scendere in piazza anche noi per sollecitare i poltronisti a lasciare

    RispondiElimina
  5. Ma che è la replica del film Suburra?

    RispondiElimina
  6. nun me fate sognà che poi ce rimango male

    RispondiElimina
  7. La smettete di mettere titoli del genere e lu fate veri per favore ed inerenti alla gravità della notizia?
    Mi sembrate dei piddini, Cazzarolaaaaaa, basta con sto sensazionalismi per i click o siete peggio di loro, al prossimo mi tolgo

    RispondiElimina
  8. La smettete di mettere titoli del genere e lu fate veri per favore ed inerenti alla gravità della notizia?
    Mi sembrate dei piddini, Cazzarolaaaaaa, basta con sto sensazionalismi per i click o siete peggio di loro, al prossimo mi tolgo

    RispondiElimina
  9. Tutti in galera i delinquenti pd

    RispondiElimina
  10. Tutti in galera i delinquenti pd

    RispondiElimina
  11. Il PD si e dimostrato un partito di veri delinQuenti E quelli come Cuperlo dei veri burattini comandati con il frustino da un grande truffatore e bugiardo seriale come Renzi.

    RispondiElimina
  12. Domando per curiosità eccessiva ?? Il presidente della Repubblica Italiana dov'è !!??

    RispondiElimina
  13. Era inevitabile. Quando la giustizia fa il suo giusto percorso le regole trasgredite vengono a galla. Cosa ci si poteva aspettare da un servitore delle lobi?

    RispondiElimina