lunedì 11 aprile 2016

CANONE RAI, LA MOSSA VINCENTE DI UN NOTO AVVOCATO: ECCO COME FARE A NON PAGARE


Nel 2016, tra pochi mesi, l’annunciata rivoluzione del canone Rai, che come è arcinoto, pur tra mille polemiche, è stato inserito nella bolletta dell’elettricità (a partire dal mese di luglio, forse, perché ad oggi ci sono parecchie incertezze sull’effettiva possibilità di riscossione). La più odiata delle tasse cambia pelle, e promette di farsi pagare da tutti quanti, o quasi. Peccato però che come spiega Panorama, in edicola con un lungo approfondimento sulla gabella, ci siano gli estremi per opporsi alla tassa.


Già, perché in primis il canone è un’imposta espropriativa (in pochi anni di pagamento l’ammontare dell’imposta pagata supera il valore dell’oggetto tassato). Inoltre, secondo più fonti ed esperti, non è legittima la pretesa di un pagamento inserito in una bolletta destinata ad altri servizi (nel caso specifico, l’elettricità). Vi sono poi altre, ed eterne, questioni tutte italiane. Per esempio la Rai è la sola tv pubblica sovvenzionata da una tassa a fare affidamento sulla pubblicità per una percentuale pari al 43% dei suoi ricavi. In Gran Bretagna, alla Bbc, è addirittura vietato fare pubblicità.
Ed è in questo – avvelenato – contesto che si inserisce l’avvocato tributarista Luigi Piccarozzi, che annuncia di avere già pronti nel suo ufficio un centinaio di di ricorsi contro il canone in bolletta. Un faldone pronto a trasformarsi in una vera e propria class action contro il pagamento dei 100 euro che scatterà, nei programmi del governo e di Viale Mazzini, nel mese di luglio. Insomma, ci sono gli estremi per una causa collettiva contro Viale Mazzini, e c’è da scommettere che saranno in molti a voler aderire all’iniziativa. Un’iniziativa che, assicura l’avvocato Piccarozzi, ha ottime possibilità di successo.

29 commenti:

  1. Facciamola questa causa.Il nostro paese è in mano a truffatori tangentisti e un bambinone di nome Renzi che intasca soldi a danno degli italiani,ma perchè il signor Renzi non pubblica l'elenco di quelli che finanziano la sua fondazione oltre le altre fondazioni che risultano in mano ai suoi amici?dov'è la trasparenza?

    RispondiElimina
  2. Facciamola questa causa.Il nostro paese è in mano a truffatori tangentisti e un bambinone di nome Renzi che intasca soldi a danno degli italiani,ma perchè il signor Renzi non pubblica l'elenco di quelli che finanziano la sua fondazione oltre le altre fondazioni che risultano in mano ai suoi amici?dov'è la trasparenza?

    RispondiElimina
  3. Sono d'accordo facciamo questa causa a sti ladri.

    RispondiElimina
  4. MA è possibile che in questo caz.. di paese per avere Giustizia bisogna sempre mettere le mani in tasca?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e far arricchire i soliti furbi avvocati? Non è che c'è qualche accordo a monte? a essere prevenuti quasi mai si sbaglia.

      Elimina
  5. Eppoi ricordiamoci che lo hanno fatto anche tanti anni fa con la tassa dell'autoradio, la hanno integrata nella tassa di circolazione, allora non c'erano gli estremi? quante autoradio ci compri con 5 anni di tassa?

    RispondiElimina
  6. Pagare una tassa per un servizio inesistente perchè esso è nonopolizzato dal potere che governa, quindi un servizio drogato che nessuno apprezza e che in moltissimi non riconoscono tale. Anche il canone è una espressione di assenza di democrazia del governo renzi.

    RispondiElimina

  7. Perchè non viene presa in considerazione l'alternativa del DECODER a pagamento.

    RispondiElimina
  8. RENZINI ED I SUOI FASCI CI PROVANO VOGLIONO PURE PAGATI PER FARCI SOPPORTARE LA BRODAGLIA CHE CI PROPINANO CON PROGRAMMI TRUCCATI, CONDUTTORI ASSERVITI CHE INTERVISTANO ASSASSINI , MAFIOSI E FIGLI DI MAFIOSI. ED IO DOVREI PAGARE PER QUESTO? NON UNA MA CENTO CAUSE CONTRO QUESTA CARICATURA DI DITTATORE TARGATO PD (ANCHE LA TARGA E' FALSA ). TUTTO E' FALSO IN QUESTO GOVERNO DI LADRI LADRE E CORROTTI DI OGNI GENERE.

    RispondiElimina
  9. Paolo purtroppo hai ragione al 100% ma Renzi viene tenuto a galla dalle lobbyes e dal Partito Unico (PD+PDL)

    RispondiElimina
  10. Il canone Rai è una furfanteria anche perché la TV non è obbligatoria considerando poi tutte le stupidità che vengono proposte. Dovrebbe essere una libera scelta guardarla oppure no . Che si mettesse a pagamento come fanno alcune emittenti private invece che terrorizzare la gente con l' idea di severe punizioni.Già è complesso vivere... e poi che cazzo sono trasmissioni di coglioni che " Ballano sotto le stelle " il tormentone continuo di Albano e Romina " " i plastici di Vespa " Programmi con quei " Robotici- mostri - bambini " Onniscenti " senza poi considerare, l' Oppio delle terrificanti trasmissioni sportive che " Lobotomizzano virtualmente tutta quella povera gente che vive solo in virtù di una palla che rimbalza. Tutto questo è " Terrorismo "

    RispondiElimina
  11. mi associo alla causa collettiva e proviamo ad abolire questa tassa oscena!

    RispondiElimina
  12. si facciamo tutti insieme questa causa collettiva per non pagare il canone rai. io saro il primo a farmi chiudere i tre canali rai e un abuso odioso cittadini facciamo causa tutti.

    RispondiElimina
  13. non avete capito una cosa che non paghiamo le trasmissioni rai ma il possesso di un televisore non vi sigillano i canali vi sigillano il televisore , non sio cosa possa fare quell'avvocato a questa legge pdiota.

    RispondiElimina
  14. come e quando si può presentare questo ricorso?L'avv.Piccarozzi può fornirci info più dettagliate ?

    RispondiElimina
  15. Sono pronto. Fatemi sapere cosa devo fare e a chi rivolgersi con indirizzo e lo farò di certo

    RispondiElimina
  16. Vorrei avere informazioni anche io fatemi sapere come e quando grazie

    RispondiElimina
  17. Vorrei avere informazioni anche io fatemi sapere come e quando grazie

    RispondiElimina
  18. Anche io vorrei avere informazioni, cosa bisogna fare?

    RispondiElimina
  19. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  20. Il titoIl recuta " ecco come fare per non pagare" ... ma nel contenucontenuto non c'è niente. Che sia l' ennesima furbata pubblicitaria di qualche avvocato?

    RispondiElimina
  21. Il titolo recita " ecco come fare per non pagare" ... ma nel contenuto non c'è niente. Che sia l' ennesima furbata pubblicitaria di qualche avvocato?

    RispondiElimina