lunedì 11 aprile 2016

++ MASSACRATO ++Renzi contestato , imbarazzo al Vinitaly. Ecco che cosa gli hanno gridato contro



++++ RENZI CONTESTATO OGGI AL VINITALYTUTTI I TG AL SEGUITO NON LO HANNO DETTO, ANzi lo hanno ritratto festante e a stringere MANIINVECE ECCO LE CONTESTAZIONI CHE ABBIAMO IN ESCLUSIVASEGUICI SU FB---> W IL M5SUlteriore testimonianza di Andrea ScanziCasi delle vita. Sono al Vinitaly per moderare un convegno. Appena terminato, saluto il Ministro Martina, garbato e tutt'altro che stupido o impreparato. Poi esco a fare un giro e vedo un po' di casino. C'è un tipo bassino (lo ricordavo più alto) e non proprio slanciato che saluta la folla, convinto che la folla lo plauda. Solo che la folla, perlopiù, lo fischia e contesta. Assai platealmente. Il tizio si chiama Renzi. Non ve lo diranno, ma lui c'è rimasto male.(La sua faccia mogia era divertente, però).
Pubblicato da W IL M5S su Lunedì 11 aprile 2016

Fischi e grida - "Verdini, Verdini, Verdini" - hanno accolto il presidente del Consiglio Matteo Renzi al Vinitaly, la fiera del vino in corso aVerona. Oltre a molte strette di mano, il premier è stato anche protagonista di una contestazione da parte di alcune decine di giovani visitatori (non espositori). "Non si può far polemica su tutto", ha quindi detto Renzi: "C'è una piccola Italia che urla e contesta sempre e una grande Italia, con diverse opinioni politiche, che vuole rimettersi in moto". E ancora: "Chi vuole urlare urli, noi stiamo dalla parte di chi produce e vuole lavorare, oggi e sempre".
Durante la sua visita il presidente del Consiglio ha esortato gli imprenditori, ma più in generale gli italiani tutti a uscire "dalpiagnisteo costante. Il mondo vuole bene all'Italia. Sapete qual è il Paese che parla peggio di noi? Noi". Dobbiamo invece prendere l'esempio dai francesi che "vanno all'estero e hanno la grandeur". Insomma, "ci vuole anche un po' di voglia di metterci in gioco. Nei prossimi cinque anni la percentuale di e-commerce nelle vostre aziende cambierà in modo straordinario", dice agli imprenditori presenti. "Dobbiamo darci una rinfrescata. La Francia ha un vantaggio ventennale. Il nostro obiettivo è fare meglio".
FONTE
http://www.liberoquotidiano.it/news/politica/11897503/Renzi-contestato-Vinitaly-insulti-grida-Verdini.html

13 commenti:

  1. GLI ITALIANI INCOMINCIANO AD APRIRE GLI OCCHI !!!

    RispondiElimina
  2. ovunque va ovunque è fischiato.....penso non sia mai successo a nessuno proprio così.....

    RispondiElimina
  3. Ma come al solito i media fanno vedere solo le strette di mano degli amici che porta dietro alla berlusconiana.

    RispondiElimina
  4. Penoso non se ne può più! E dobbiamo subire ancora il BOMBA!

    RispondiElimina
  5. Penoso non se ne può più! E dobbiamo subire ancora il BOMBA!

    RispondiElimina
  6. renzi hai lavori forzati ,,a pulire petroliere ,,sporco su sporco ,,,perfetta simbiosi

    RispondiElimina
  7. Devono andare tutti a casa, come in Belgio , senza governo da oltre 5 anni, non sono mai stati meglio, lo stato funziona anche senza i Politici.

    RispondiElimina
  8. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  9. Ne più ne meno di quanto hanno subito altri Premier nelle loro visite in giro per l'Italia... MA la domanda è E in alternativa?

    RispondiElimina
  10. Ne più ne meno di quanto hanno subito altri Premier nelle loro visite in giro per l'Italia... MA la domanda è E in alternativa?

    RispondiElimina