domenica 3 aprile 2016

INCREDIBILE! IL M5S HA SCOPERTO LA SERRACCHIANI! VOLEVA AUMENTARSI L'INDENNITA'.



Elisabetta Batic sul Gazzettino: “Non è andato a buon fine il tentativo della maggioranza di centrosinistra in Consiglio regionale di aumentare l’indennità di trasferta e rimborso spese per le missioni della presidente della Regione Debora Serracchiani e della sua Giunta. Si trattava di un incremento di 30 mila euro inserito all’interno della Finanziaria, al vaglio in questi giorni dell’Assemblea legislativa, ma stoppato di fatto da un emendamento del Movimento 5 Stelle.
Emendamento che proponeva di stornare i 30mila euro in questione per farli confluire nel Fondo per lo sviluppo destinato alle piccole e medie imprese che i grillini già da mesi alimentano rinunciando a parte dei loro stipendi. Vuoi per mancanza di attenzione o per una lettura troppo frettolosa dell’emendamento è stata votata dai 5 grillini proponenti mentre l’astensione del centrosinistra ha permesso al M5S di fare goal col blitz di Elena Bianchi, Cristian Sergo, Ilaria Dal Zovo, Eleonora Frattolin e Andrea Ussai.
«Sai com’è – commenta la consigliera Frattolin – ora che la presidente è così impegnata a Roma …». Impossibile, infatti, non rilevare che il tentativo di aumentare l’indennità di trasferta della presidente arriva all’indomani del suo nuovo incarico all’interno della segreteria nazionale del Pd al fianco di Matteo Renzi.”

9 commenti:

  1. Sinceramente a me fanno proprio un grande schifo, devono andare in galera!!!

    RispondiElimina
  2. Non puoi distrarti un attimo che t'inculano

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È proprio così. Se stai zitto spingono più forte, se ti rivolti dicono che ti sei appoggiato te. Incredibile.

      Elimina
    2. È proprio così. Se stai zitto spingono più forte, se ti rivolti dicono che ti sei appoggiato te. Incredibile.

      Elimina
  3. Non puoi distrarti un attimo che t'inculano

    RispondiElimina
  4. Purtroppo il popolo tace quindi acconsente, sia per accidia che per ignoranza. La reazione di poche persone si dovrebbe estendere rapidamente a macchia d'olio per tutta l'Italia.

    RispondiElimina