lunedì 12 settembre 2016

BUFERA SU CROZZA! LO SFOTTO’ CHE HA FATTO INFURIARE TUTTO IL PD: ECCO L'INTERVENTO SOTTO ACCUSA



"Onoriamo Santa Boschi da Arezzo". Dal cilindro della fantasia stavolta Maurizio Crozza tira fuori una beata Maria Elena trasportata in processione dalla folla. Dal corteo si alzano le preghiere per il ministro-Madonna, osannata per "il miracolo delle riforme". "Viva Santa Boschi che il Senato eliminò", cantano i fedeli in coro nell'esilarante gag messa in scena su La7 durante lo show Crozza nel Paese delle meraviglie. 
Così il comico genovese rilegge l'approvazione in via definitiva della riforma costituzionale intestata proprio al ministro toscano. Davanti al corteggio c'è il celebrante con tanto di incenso: Crozza-Renzi elogia la Santa, "carmelitana" ma non scalza, "visto l'amore per le décolleté di Jimmy Choo". "Ha abolito il Senato, ha cancellato il bicameralismo perfetto, ha modificato la legge elettorale - elenca ancora il prete premier - ma soprattutto ha portato il lucida labbra trasparente in Consiglio dei Ministri". "Santa Boschi mia speranza, manda via la minoranza", recita ancora il coro. E di fronte agli scetticismo degli infedeli, Crozza-Renzi invita ad ascoltare la testimonianza di un miracolo. "Riccarda mise i soldi in una banca toscana. Il giorno dopo erano tutti spariti. Ora dorme sotto Ponte Vecchio, un posto bellissimo".

11 commenti:

  1. esilarante ! ogni volta che lo rivedo mi vengono le lacrime per il gran ridere. FORTISSIMO

    RispondiElimina
  2. La satira dice le verità in un modo allegro fa ridere ...invece si deve piangere.

    RispondiElimina
  3. La satira dice le verità in un modo allegro fa ridere ...invece si deve piangere.

    RispondiElimina
  4. La verità fa SEMPRE MALE !!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  5. Un capolavoro ed una verità molto amara... Il pezzo migliore..l'Italiani che li cacciano a calcioni non vedo l'ora!!!

    RispondiElimina
  6. L'appuntamento fondamentale è quello del referendum costituzionale di ottobre. Votiamo NO e facciamola finita!

    RispondiElimina
  7. PURTROPPO NON SO DI QUALE OTTOBRE SI PARLI PER IL REFERENDUM; RENZIE ANCORA NON HA DECISO QUALE MESE GLI E' PIU' CONGENIALE PER FAR ANDARE GLI ITALIANI AD ESPRIMERE IL LORO VOLERE:

    RispondiElimina
  8. Se Renzi sapesse fare il suo lavoro come Crozza, sicuramente gli Italiani vivrebbero meglio!!

    RispondiElimina
  9. ORA MI E' CHIARA LA DIFESA DEL MATTEO PER SANTA BOSCHI CHE SEMBRA SEMPRE PIU' CHE LO TIENE PER LE PALLE....C'E' QUALCOSA DI CALDO TRA I DUE....TROPPE ORE INSIEME AMBEDUE FUORI CASA?????

    RispondiElimina
  10. Forse Crozza si è dimenticato che Bersani è stato quello che nel passato ha governato e ogni anno nella finanziaria ci tartassava e che hanno combinato uno sfracello Crozza cantalo pure questo tu fai parte di quella cricchia che in passato ci ha spennato guadagnano 20000 euro al mese e si dicevano difensori della classe operai fra questi c'è anche D'Alema che insieme Napolitano si fregavano i soldi che la Russia mandava al partito. Crozza è sempre la stessa storia quando salgono al potere quando il potere non c'è più allora si tirano calci e si va contro anche lo stesso partito. Che schifo

    RispondiElimina