martedì 8 agosto 2017

ITALIANI:E' ORA DI SCENDERE TUTTI IN PIAZZA: CONDIVIDETE QUESTA VERGOGNA INFAME!

È ufficiale: per andare in pensione non ci vorrà la terza età ma la reincarnazione.
L’Italia è già uno dei paesi dove si va in pensione più tardi e questo triste primato si appresta a peggiorare: l’età minima della pensione potrebbe essere innalzata a partire dal 2019 a 67 anni dagli attuali 66 anni e 7 mesi.
Il motivo? La speranza di vita si allunga e allora bisogna allungare gli anni di lavoro.
Il decreto, spiega il Corriere della Sera, è atteso dopo l’estate.
Leggiamo su TgCom:
“Il provvedimento è atteso per dopo l’estate, sempre che le imminenti elezioni politiche non facciano cambiare idea al governo Gentiloni. Come riferisce il “Corriere della sera”, i tecnici stanno per ora lavorando a un decreto che potrebbe rivedere l’età minima per andare in pensione a 67 anni (adesso servono 66 anni e 7 mesi). Si è infatti, innalzata la speranza di vita che l’individuo ha quando ha compiuto 65 anni: per gli uomini si è allungata a 19,1 anni dai precedenti 18,6 anni; per le donne invece, si è arrivati a 22,4 anni dai 22 secchi.
A mitigare gli effetti dell’impopolare provvedimento, potrebbe essere l’Ape (anticipo pensionistico) a pieno regime. Questo strumento è da poco entrato in vigore ma soltanto nella versione Ape sociale, vale a dire quella riservata a disoccupati, invalidi, chi ha svolto lavori usuranti.
Chi riceverà l’Ape sociale potrà avere anche il bonus di 80 euro previsto per i redditi da lavoro bassi con la conseguenza che l’indennità annua netta percepita nei tre anni precedenti la pensione (erogata per 12 mesi l’anno invece dei 13 previsti per la pensione) potrà essere uguale o anche maggiore del reddito da pensione.
Lo ha spiegato Stefano Patriarca, uno dei tecnici che ha lavorato al dossier Ape ricordando che per i pensionati non è previsto il bonus di 80 euro. Patriarca ribadisce che l’Ape sociale non è una forma di pensione anticipata, ma un nuovo ammortizzatore sociale per i lavoratori anziani in difficoltà, uno strumento che finora non esisteva”.

Fonte: https://www.silenziefalsita.it/2017/06/18/eta-minima-pensione-67-anni-2019/

29 commenti:

  1. e quelle pensioni chiamate d'oro che fine faranno continueranno ad essere erogate? e i parlamentari continueranno a percepire i vitalizi? e altre porcate vatie? o saranno solo i pensionati poveri a pagare tutto questo? ma come cazzo ragionate un povero cristo che ha lavorato una vita lo mandate in pensione a 70 anni il politico puo' andare anche a 40 anni in pensione ma come cazzo ve li fate i conti siete la piu' brutta razza che esiste al mondo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. SOLO NOI ITALIANI POSSIAMO CAMBIARE LE COSE...ALLE PROSSIME VOTAZIONI PERCHÉ NON LI MANDIAMO TUTTI A CASA?
      FORZA GENTEEEE!

      Elimina
    2. Per quello che ci fanno votare il più tardi possibile perché i PiDioti e Company sanno che nessuno li voterà o meno ci saranno italiani che li votano ancora a sti cialtroni così loro hanno tempo ancora di aggiustare i loro interessi fregandosene altamente di noi cittadini.

      Elimina
  2. Il casino è che continuiamo a votarli ...con tutte le bombe che tirano...una non ci finisce mai lì ..anche per sbaglio??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti si lamentano tutti e si continua a votare il PD.
      Se votassimo tutti i 5 Stelle qualche cambiamento ci sarà. ....proviamo.

      Elimina
  3. E una vergogna loro le pensioni li prendono 5 anni di legislatura e il popolo italiano deve andare in pensione con il bastone

    RispondiElimina
  4. Ai proprio ragione qui x andare in pensione devi rinascere spero che alle votazioni il popolo ancora indeciso lo tiene bene in mente questo schifo di governo cosa vuole è cosa sta' facendo contro il popolo

    RispondiElimina
  5. non ce niente da commentare andiamo a smantellare sto cazzo di governo di merda schifoso

    RispondiElimina
  6. C'è rimasto solo un Baluardo possibile, Resettare tutto questo marciume. Proviamo a riveder le stelle si può ? , dipende solo da noi. Coraggio possiamo farcela.

    RispondiElimina
  7. Adesso danno anche la pensione agli extra communitari..dice che gli bastano anche 5anni di contributi. Piu se fanno venire I loro parenti ultra 65 Enni.. percepiranno anche loro la sociale..e noi paghiamo..poi dicono che fra un po l'inps rischia di andare in rosso..

    RispondiElimina
  8. Dove andremo a finire di questo passo? I nostri figli cosa gli rimarrà per vivere ci stanno spolpando. Speriamo in una rivoluzione: unica soluzione drastica
    Ciro
    UANAGAIN

    RispondiElimina
  9. Bisogna dire Stop alla Cittadinanza Italiana agli Stranieri
    se non si lavora per un numero di anni sufficienti
    a Garantirsi la Pensione.
    Ci vuole la copertura economica per una
    Legge che Riconosca la Cittadinanza Italiana agli Stranieri !!!

    RispondiElimina
  10. Oltre 1000 Miliardi di Euro costeranno agli Italiani
    3 Milioni di Immigrati Irregolari !
    Vergogna !!!!!
    1 Immigrato che viene sbarcato in Italia,
    senza che gli spetti l’Asilo Politico,
    a parte i costi relativi a 45 euro al giorno,
    siccome non potrà andare in nessun altro Paese CE,
    resterà in Italia vivendo da precario, a nero, con l’assistenza perenne.
    Ma già dal 1° anno ci costerà 2000 Euro l’anno per la sanità,
    senza dover pagare ticket.
    Per una vita media di altri 50 anni, il costo è di 100.000 euro
    Siccome prenderà moglie, avranno due, 3 figli,
    che altrettanto in sanità costeranno per una vita intera
    100.000 euro a testa.
    Poi andranno a scuola, e costeranno per dall’asilo fino alle superiori minimo,
    quindi per 17 anni altri 34.000 euro a testa
    Al nostro immigrato, a 65 anni,
    grazie alla cittadinanza regalata,
    pur non lavorando ma solo per la presenza a nero in italia,
    spetterà sicuramente la pensione sociale,
    non avendo versato neppure un Euro,
    o pochissime migliaia di Euro,
    6.500 euro l’anno per 20 anni circa,
    ovvero 130.000 euro.
    Quindi 1 Immigrato, con 3 figli e moglie a carico, costerà agli Italiani,
    100.000 in sanità, 34.000 x 3 Figli per la scuola,
    130.000 euro per la pensione Sociale,
    ( che potrebbe raddoppiare per la moglie ),
    quindi in totale 332.000 Euro,
    senza aver versato nulla di contributi,
    e togliendo il lavoro agli Italiani, per il lavoro a nero.
    1 Milione di Immigrati costeranno agli Italiani
    332 Miliardi di Euro, e se sono 3 Milioni,
    oltre 1000 Miliardi, tenendo presente
    l’Assistenza Sociale Continua, la Casa senza Fitto, i Libri Gratis…
    E poi ci vengono a dire dalla Corte dei Conti
    che Bloccando l’Età Pensionabile sono a richio le Pensioni ?
    Ma perché la Corte dei Conti non Blocca l’immigrazione
    perché non c’è Copertura Finanziaria come per tutte le Leggi ?
    Si garantisce solo i costi dei Traghetti ed i Famosi 45 Euro al Giorno
    che Alimenta la Speculazione, senza il controllo reale delle presenze, ecc.

    RispondiElimina
  11. Abbiamo il dovere di fermare tutto questo accanimento verso di noi è potremmo farlo solo con il voto dando man forte al movimento 5 stelle spero molto presto non se ne può più.

    RispondiElimina
  12. Basta cn questo pd solo i ricchi lo votano

    RispondiElimina
  13. Facciamo piazza pulita anche dei vitalaizi e delle pensioni d'oro però!!!Sono loro quelli che vivono più a lungo basta vedere il presidente Napolitano!!!Oltre adare le pensioni anche ai figli oltre che alle mogli per la reversibilità che non è di certo misera .Se dobbiamo fare i sacrifici che li fACCIANO ANCHE LORO PERò!

    RispondiElimina
  14. Io ho 50 anni con 35 di contributi....fra 10 ne ho 60 con 45 anni di contributi e voglio na in pensione senza se e senza ma!!!!!!! PARASSITI.....chi ha cambiato questa legge è stato il governo Monti.....un governo ABUSIVO .....come tutti quelli che sono venuti dopo tutti ABUSIVI!!!!! Una casa se è abusiva che si fa ....o la butti giù , ho la regolarizzi ......invece loro che fanno ...ABUSIVI so rimasti.........

    RispondiElimina
  15. Mandiamo a casa tutti i politicanti arraffoni e votiamo il movimento 5 stelle ..solo persone di buona volontà che risolvano i problemi o ci provino seriamente d'ora in avanti

    RispondiElimina
  16. negli ultimi 30 anni ho votato di tutto e ella prima assemblea si sono aumentati il salario, unico giorno che lavorano e sono tutti presenti. forse dovremo tornare pagare col sale e poi vediamo dove lo mettono.

    RispondiElimina
  17. Piangete piangete ma poi quando andate a votare mettetevi una mano sulla coscienza e guardate bene dove fate la x . Finché PD sarà il vostro dio questo è quello che vi meritate.

    RispondiElimina
  18. ...ma qual'è la politica di M5s sulle pensioni?Non ho chiaro se dovessero essere eletti cosa faranno sulla legge (assurda) Fornero.

    RispondiElimina
  19. Sarà sempre uguale...l italiano al potere pensa sempre alle sue tasche ....im5s non cambueranno nulla perche di persone oneste non ć é ne più

    RispondiElimina
  20. Tutti incazzati sui social .non si fa uno sciopero .niente di niente .solo parole inutili .di questo passo si andra in pensione in bara .incazzatevi per il calcio bravi quello vi porta la pensione prima

    RispondiElimina
  21. per una volta tanto cominciamo a lasciare casa i sentimenti e andiamo a mettere fuoco atutti sti politici di mer.....

    RispondiElimina