sabato 2 luglio 2016

BUFERA SU CROZZA! LO SFOTTO’ CHE HA FATTO INFURIARE TUTTO IL PD: ECCO L'INTERVENTO SOTTO ACCUSA



"Onoriamo Santa Boschi da Arezzo". Dal cilindro della fantasia stavolta Maurizio Crozza tira fuori una beata Maria Elena trasportata in processione dalla folla. Dal corteo si alzano le preghiere per il ministro-Madonna, osannata per "il miracolo delle riforme". "Viva Santa Boschi che il Senato eliminò", cantano i fedeli in coro nell'esilarante gag messa in scena su La7 durante lo show Crozza nel Paese delle meraviglie. 
Così il comico genovese rilegge l'approvazione in via definitiva della riforma costituzionale intestata proprio al ministro toscano. Davanti al corteggio c'è il celebrante con tanto di incenso: Crozza-Renzi elogia la Santa, "carmelitana" ma non scalza, "visto l'amore per le décolleté di Jimmy Choo". "Ha abolito il Senato, ha cancellato il bicameralismo perfetto, ha modificato la legge elettorale - elenca ancora il prete premier - ma soprattutto ha portato il lucida labbra trasparente in Consiglio dei Ministri". "Santa Boschi mia speranza, manda via la minoranza", recita ancora il coro. E di fronte agli scetticismo degli infedeli, Crozza-Renzi invita ad ascoltare la testimonianza di un miracolo. "Riccarda mise i soldi in una banca toscana. Il giorno dopo erano tutti spariti. Ora dorme sotto Ponte Vecchio, un posto bellissimo".  

19 commenti:

  1. Risposte
    1. crozza sei un grande. non ti sei piegato al potere(vedi benigni), pare abbia avuto dei programmi in RAI?

      Elimina
  2. Visto subito e visto e rivisto e diffuso. Diffondeteeeeee!!!!

    RispondiElimina
  3. Ma è normale che su questo blog ci sia la pubblicità della lettura dei tarocchi e prima della visione del video parta lo spot dell'8x1000?

    RispondiElimina
  4. La verità su tutto..Grande Crozza

    RispondiElimina
  5. Ha fatto benissimo, si credono DEI questi del PD.

    RispondiElimina
  6. Meno male che c'è ancora Crozza che fa satira politica. Tutti quelli che facevano satira contro Berlusconi dove sono andati a finire, non hanno più nessuno da colpire? Non c'è niente da criticare?

    RispondiElimina
  7. Ridiamo sulla sventura, incapaci di svegliarci per uscire dal l'incubo.

    RispondiElimina
  8. Grande Crozza, e speriamo non debba pagare dazio per questa sua capacità critica. Altri per molto meno hanno pagato e caro prezzo il fatto di avere una personalità. Mi viene una spontanea una domanda: ma Benigni no si vergogna neanche un pò? Ciao Crozza

    RispondiElimina
  9. La verità ti fa male lo so e lo sai.

    RispondiElimina
  10. Crozza sei un grande , Benigni fa solo schifo , a me non è mai piaciuto , perché fa tanto il comunista e poi non alza un dito se non lo pagano profumatamente , e poi non ha mai fatto un centesimo di beneficenza .

    RispondiElimina
  11. Crozza sei un grande, aiutaci a mandare a casa tutto il PD

    RispondiElimina