martedì 6 dicembre 2016

“NUOVO AIR FORCE ONE? COSTA TROPPO”: TRUMP, NUOVO SCHIAFFO AI PARASSITI. BLOCCATO L’ACQUISTO DEL NUOVO AEREO. ALLA FACCIA DI RENZI E DELLA FECCIA POLITICA

La flotta presidenziale americana non avrà nuovi aeroplani. Almerno per ora. Lo ha deciso il presidente eletto Donald Trump, annunciando l’intenzione di bloccare l’acquisto del nuovo aereo presidenziale, per ragioni di costi troppo elevati.


Air Force One è il nominativo che indica qualunque aereo dell’Aeronautica militare Usa con a bordo il presidente degli Stati Uniti. Attualmente, la flotta di aerei presidenziali è composta da due
Boeing 747-200 ampiamente modificati e dotati di ogni tipo di comfort.
In caso di emergenza (come ad esempio avvenne dopo gli attacchi dell’11 settembre) l’aereo viene utilizzato come ufficio mobile, per ridurre al minimo i rischi di un attacco al presidente.
Il velivo attualmente utilizzato (VC-25A) è in grado di volare per 12.600 km senza mai fare rifornimento e può essere rifornito in volo per prolungarne l’autonomia in casi di necessità.
FONTE
IL GIORNALE

Nessun commento:

Posta un commento