giovedì 8 marzo 2018

Mattarella chi dovrebbe nominare premier tra Di Maio e Salvini? APRI IL SONDAGGIO E VOTA

C’è chi spera che il Capo dello Stato affidi il compito di formare l’esecutivo al leader pentastellato Luigi Di Maio; chi, invece, fa leva sulla superiorità numerica della coalizione di centrodestra e sulla percentuale della Lega, auspicando che il governo sia affidato al leader leghista Matteo Salvini; c’è anche chi preferirebbe comunque un governo Tajani, anche se l’ipotesi appare sempre più remota, vista la sconfitta di Forza Italia.

33 commenti:

  1. Di Maio non ha mai governato il Paese, Lega e Berlusconi hanno fatto solo danni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Neanche Berlusconi è Lega prima di affossarci avevano mai governato!

      Elimina
    2. Promesse di Marinaio fa Berlusca.Vogliamo Di Maio.e nessuno più.

      Elimina
    3. Di maio. Spazio a gente onesta.

      Elimina
    4. Chi ha fatto solo danni e ha lasciato i danni fatti dai precedenti incapaci o fuorilegge che hanno governato l'Italia, non ha più assolutamente diritto di governare. Chi non capisce questo o è uno stupido o è un venduto e pertanto intrallazzato col malcostume.

      Elimina
  2. Di Maio ha riscontrato il 33% di gradimento mentre Salvini 1l 17%. Il M5S è il primo partito di questo Paese, mentre il CD con il suo 36% è la somma di quattro partitini in gran parte non graditi alla gente e all'Europa. Berlusconi è il perdente con il suo modo di essere e di intendere la politica assimilandosi a personaggi come Sgarbi, indecente evolgare e non può andare al governo d'Italia. Mattarella tutto questo dovebbe capirlo subito.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. VERO, VERISSIMO ciò che scrivi Alex Kappa. Forza forza Di Maio!!!

      Elimina
  3. Senza ombra di dubbio! Di Maio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lUIGI DI MAIO,,VOGLIAMO LUIGI,,,IL POPOLO E' SOVRANO

      Elimina
  4. DI MAIO SICURAMENTE BERLUSCONI E LA LEGA HANNO GIA' DIMOSTRATO IL BASSO VALORE SE NON NULLMA SPERO NON SARA' COSI'O LA LORO FORTUN CHE UN PARTITELLO DEL 4% COME FRATELLI D'ITALIA POSSA FARE DA BILANCIA

    RispondiElimina
  5. Assolutamente Luigi Di Maio.

    RispondiElimina
  6. Luigi Di Maio, ovvio. Anche perchè Salvini si porterebbe dietro l'entourage del mafioso di Arcore, già ampiamente dimostrato colluso con cosa nostra. E vi immaginate che belle leggi uscirebbero da una maggioranza così in Parlamento? Come se combattere la corruzione non fosse un priorità. Mi aspetto pure decreti ad personam, oltre a depenalizzazioni, come già accaduto con i complici della scorsa legislatura, di articoli come il 416ter.

    RispondiElimina
  7. Ma tutta la vita Di Maio, ma stiamo scherzando!!!!

    RispondiElimina
  8. Di Maiooooo e il M5S. Lo vuole il popolo sovrano.

    RispondiElimina
  9. Di MAIO Perchè rappresenta l'espressione della volontà popolare. In caso contrario sarà un golpe!!!

    RispondiElimina
  10. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  11. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  12. Grazie a tutti coloro che hanno ancora capito che i politici sono tutti i corrotti, hanno fatto una legge da porci comò lo sono loro. L’UNICA SCELTA E DI MAIO, FACCIE NUOVE ARIA NUOVA UN ITALIA NUOVA. Non più parassiti al governo che si fanno gli affari loro del tipo Berlusconi, senza pupazzi de tipo Renzi, senza facchini porta valigie del tipo Salvini. Se queste facce saranno ancora in giro sarà la solita storia, loro si arricchiranno sempre di più a spese nostro danneggiando quello che e rimasto dell’Italia.

    RispondiElimina
  13. Di Maio piò essere un grande statista, poichè ha dialettica, è capace di ascoltare tanto le esigenze dei cittadini, quanto professionisti di altissimo livello, conferendo pragmaticità ed entusiasmo alla azione politica del M5s. Dimaio deve compiere scelte coraggiose come l'uscita dell'Utalia dalla Nato se vorrà essere davvero il rivoluzionario che il nostro paese attende da molto tempo. Il suo trionfo sarà il trionfo del M5s e di tutto il popolo italiano!

    RispondiElimina
  14. Sicuramente DI Maio, Salvini non vale niente è solo un quaccaracquà

    RispondiElimina
  15. Senza alcun dubbio DI MAIO

    RispondiElimina
  16. Il M5S è stato il più votato senza coalizione, ciò vuol dire che il popolo vuole essere governato da Di Maio, se falliscono andranno a casa, ha di mostrato competenza politica ed onestà

    RispondiElimina
  17. DI MAIO 33PER CENTO salvini il 27 per cento. salvini se ne deve andare!!!!

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.